Rainbow Six Siege arriverà su PlayStation 5 e Xbox Series X

Lo sparatutto tattico di Ubisoft, Rainbow Six Siege è uno dei migliori giochi sparatutto in prima persona. Il gioco è estremamente popolare e ha una community estremamente vasta. Ora, il gioco arriverà alla prossima generazione di console e Ubisoft ha condiviso informazioni su quando il gioco verrà lanciato su PlayStation 5 e Xbox Series X e molte altre cose. Il direttore di Rainbow Six Siege, Leroy Athanassoff, ha dichiarato a WindowsCentral che il gioco sarà molto probabilmente disponibile al momento del lancio. Questo è il loro attuale 'obiettivo'.

È praticamente noto da molti che Seige sarà disponibile sulla prossima generazione di console perché è stato confermato sia da Sony che da Microsoft che PS5 e Xbox Series X supporteranno PS4 e Xbox One Giochi , rispettivamente. Inoltre, gli utenti di Xbox Series X potranno giocare con Xbox 360 e con i giochi Xbox originali. D'altra parte, Sony non ha chiarito la compatibilità con le versioni precedenti oltre ai giochi per PS4. Entrambe le console usciranno durante le vacanze 2020.

Data di rilascio di Rainbow Six Siege di nuova generazione



Molto probabilmente, prima del rilascio, riceveremo maggiori informazioni in merito. Per quanto riguarda il Seige, i giocatori si rallegrano perché potrai giocare a Rainbow Six Siege su questi sistemi. Durante questa intervista, Athanassoff ha parlato di crossplay. In quell'intervista ha detto che ci sarà il supporto multiplayer di diverse generazioni, il che significa che collegherà le comunità PS4, PS5, Xbox One e infine Xbox Series X. Ha anche detto che stanno lavorando con Sony e Microsoft per consentire il gioco multipiattaforma tra PS4 e Xbox One, ma la decisione spetterà alle due società.

Guarda anche

Editor's PicksGaming 29 settembre 2020 5 minuti di lettura

Il miglior gioco che puoi giocare sui tuoi smartphone Android in questo momento

Ha detto: 'Questa è più una discussione tra Microsoft e Sony. Ci piacerebbe essere completamente cross-play: fare in modo che i giocatori Xbox abbinino i giocatori della PlayStation. Siamo pronti a supportarlo. E si spera che ciò accada perché, come ho detto, è una mossa generale nel settore e non c'è nulla che possa impedirlo. È solo questione di tempo prima che accada. '

Athanassoff ha anche detto che sfortunatamente non ci sarà cross-play tra console e PC. Il motivo è il vantaggio che i giocatori di PC avrebbero con i controlli di tastiera e mouse. Ma se lo aggiungono nel gioco, sarebbe una funzione di attivazione. Il futuro di Rainbow Six Siege sembra molto luminoso e gli sviluppatori hanno fatto un lavoro straordinario con questo gioco. Inoltre, gli sviluppatori stanno giocando per creare altri 100 operatori nel prossimo decennio. Bene, auguro loro buona fortuna per il futuro.