Remake vs. Originali: Omega Man vs. Sono leggenda

Nel 1954 Richard Matheson pubblicò Sono leggenda, e dalla sua corsa originale è stato adattato per il cinema per un totale di quattro volte; L'ultimo uomo sulla terra (1964), L'uomo Omega (1971), Sono leggenda (2007) e il quarto non ufficiale Io sono Omega (pubblicato anche nel 2007).

In questo articolo esaminerò probabilmente i due adattamenti più notevoli e preferiti; il film del 1971 con Charlton Heston e la versione del 2007 con Will Smith.

Ci sono una serie di differenze critiche tra questi due adattamenti, in particolare le reazioni critiche e finanziarie a ciascun film. del 1971 L'uomo Omega è stato quasi universalmente stroncato dalla critica e attualmente detiene una valutazione del 59% sui pomodori marci, nonostante alla fine abbia realizzato un profitto.



La versione 2007 2007 Sono leggenda ha dimostrato di avere molto più successo, sia finanziario che critico, vincendo numerosi premi. Mi sono sempre chiesto perché l'adattamento più recente si fosse rivelato più efficace di Charlton Heston, e oggi deciderò da solo.

L'uomo Omega

Ambientato nel 1977, L'uomo Omega raffigura la storia di Robert Neville (lo stesso personaggio utilizzato sia nel libro originale che in Sono leggenda ) che vive in una Los Angeles molto inquietante dopo che una guerra nucleare tra la Repubblica popolare cinese e l'Unione Sovietica ha decimato la vita sulla terra.

È osteggiato da un gruppo di compagni sopravvissuti, che, piuttosto che mantenere il loro stato normale, si sono drasticamente mutati in creature dalla pelle pallida che preferiscono essere chiamate 'la famiglia'. Nel libro, questi personaggi erano fondamentalmente vampiri, mentre nel film semplicemente non riescono a vedere alla luce a causa della loro scarsa vista.

Neville trascorre le sue giornate raccogliendo oggetti utili e dando la caccia alla Famiglia. Solo i primi 45 minuti del film sono dedicati a entrare nei dettagli della sua routine quotidiana e delle cose che fa per impedirsi di impazzire, una delle quali è guardare Woodstock ancora e ancora, proprio come fa Will Smith con Shrek, nell'adattamento successivo. Altre cose vengono fatte per porre l'accento sull'inevitabile follia di Neville, come i telefoni che squillano anche se non è possibile.

Heston interpreta il ruolo in modo brillante, e sebbene non sia niente di troppo diverso da quello che gli abbiamo visto fare nei precedenti film di fantascienza della fine degli anni '60 e dei primi anni '70 (come Pianeta delle scimmie e Soylent Green ) è sicuramente Heston all'apice della sua carriera.

Non passa molto tempo prima che Neville venga catturato dalla Famiglia (guidato da un ex giornalista di nome Matthias, che è interpretato da Anthony Zerbe), e viene sottoposto a un processo molto insolito che inizia con lui che viene legato a un letto e finisce con lui che viene portato via su un carro e appeso a una catasta di legna per essere bruciato (molto uomo di vimini -la cosa è).

Diventa chiaro che la Famiglia lo vuole morto perché la religione seguita dalla loro società ritiene che Neville sia malvagio. Questo ha forti ideologie sociali, molto evidenti nel libro originale, ma poi scartate nell'edizione di Will Smith.

Neville viene presto salvato da una donna di nome Lisa, che vive appena fuori città con un gruppo di bambini abbastanza piccoli da costruire un'immunità all'infezione che ha ucciso il resto della civiltà. Diventa subito chiaro, tuttavia, che il fratello di Lisa, Richie, sta contraendo il virus, e Neville è pronto a portarlo nel suo appartamento per eseguire numerosi esami e test su di lui nella speranza di trovare una cura.

Neville inizia a somministrare una cura a Richie e viene coinvolto in una relazione con Lisa, tuttavia, la sua speranza viene presto infranta quando Richie va da Matthias per proporre alla famiglia di prendere il siero in modo che possano essere 'normali', che dire il minimo, non va particolarmente bene.

Neville va alla ricerca di Richie e alla fine trova il suo cadavere appeso a una corda. Questo manda Neville su una rabbia cieca, e insegue la famiglia per ucciderli fino all'ultimo. Ciò si traduce in un momento in cui ho davvero temuto per la vita di Neville, quando si schianta con la sua jeep e incontra la famiglia, sparando selvaggiamente con la sua pistola e uccidendo il maggior numero possibile.

Una vana vittoria: quando finalmente si riunisce con Lisa, scopre tristemente che si è unita alla Famiglia. Questo mi ha davvero lasciato a bocca aperta dopo la mia prima visione; Avevo i miei sospetti che l'avrebbero fatto, ma sono rimasto davvero sorpreso quando Lisa ha svelato il suo copricapo e gli occhiali da sole per rivelare i capelli bianchi e la pelle sfregiata.

Mentre il film volge al termine, Matthias prende il controllo dell'appartamento di Neville e, mentre tenta di scappare, Matthias scaglia una lancia che trafigge il petto di Neville, facendolo precipitare in una fontana (era il tipo di momento drammatico che ogni film dovrebbe avere). La famiglia lascia Neville per morto.

Quando i bambini della vecchia casa di Lisa si presentano, trovano Neville aggrappato alla vita e dà loro il vaccino prima di crollare in una posizione simile a Cristo e morire. Questo mi è sembrato un nobile sacrificio, e più giustificato della morte di Will Smith... ma ne parleremo a breve!

Mi piace questo film. Non è niente di troppo originale o diverso dagli altri film di fantascienza degli anni '70, e ha una colonna sonora che fa rabbrividire, ma mantiene sicuramente un posto nella mia lista dei preferiti.

Sono leggenda

Non mentirò, essendo un fan così impegnato di Charlton Heston, ero immediatamente riluttante a vedere Sono leggenda la prima volta, ma gli ho dato una possibilità. I miei dubbi sono stati infine confermati su questo pezzo, e nei due anni dalla sua uscita ho effettivamente affermato in diverse occasioni che 'disprezzo' questo film. Questo può sembrare duro e un po' estremo, ma ascoltami!

Tra Sono leggenda ci sono molte differenze con L'uomo Omega , il più ovvio è il fatto che la malattia che ha spazzato via la razza umana è stata creata in un modo completamente diverso. Piuttosto che una guerra biologica, l'apocalisse è stata provocata dalla creazione della cura per il cancro, che purtroppo è andata un po' storta.

Robert Neville (questa volta interpretato da Will Smith) è l'ultimo sopravvissuto conosciuto, che vive in una New York abbandonata e desolata.

Smith affronta una nemesi simile a quella di Heston nell'originale, solo che questa volta, invece di essere chiamato 'The Family'; sono indicati come 'Cercatori oscuri'... (Un nome che, onestamente, mi fa roteare gli occhi). La Famiglia era un gruppo intelligente in grado di superare in astuzia Heston in qualsiasi momento, ma questi cosiddetti Cercatori Oscuri non possiedono un'intelligenza superiore e sono ridotti a urlare, prendere a calci e mordere gli animali.

Questo è uno dei miei principali problemi con il film: piuttosto che mantenere il fattore paura su ciò che il nemico potrebbe fare per superare in astuzia Neville, lo hanno trasformato in quanto possono inseguirlo prima che rimangano senza fiato (o notte), sminuendo le idee sociali sollevate nell'originale, e trasformando Sono leggenda in un normale film di zombi.

La storia non è niente di originale, e semmai manca la spiegazione e la direzione che aveva l'originale. Sembra fare affidamento sul potenziamento dei personaggi e sul mostrare il loro sviluppo, ora anche se mi piace che i miei personaggi nei film mostrino lo sviluppo, in questo caso non era sufficiente da solo per portare un film di queste dimensioni.

Comunque, torniamo alla trama. Smith alla fine riesce a catturare un Cercatore Oscuro e la tiene legata nel suo seminterrato in modo da poter eseguire misteriosi esperimenti su di lei nella speranza di scoprire una cura per il virus che ha causato così tanta morte (inclusa quella di sua moglie e sua figlia). Ma i suoi esperimenti falliscono.

Più tardi, quel giorno, Neville si dirige alla Grand Central Station dopo aver scoperto un manichino del suo posto all'esterno (questi erano stati collocati in giro per la città per dargli un senso di sicurezza). Neville viene tuttavia catturato in una delle sue stesse trappole e sviene, quando si sveglia si libera, solo per essere inseguito da cani infetti. Tutta la faccenda dei cani infetti ricordava un po' quella Cattivo ospite film, e finora questo film non ha mostrato alcuna originalità.

Neville uccide i cani dopo che hanno morso il suo pastore tedesco; Sam. Sapete tutti cosa succede dopo, Neville è costretto a strangolare il cane per impedirgli di girarsi, e ci rimane una scena piuttosto emozionante. Chiunque abbia familiarità con la versione di Vincent Price, L'ultimo uomo sulla terra , non sarà sorpreso dalla morte del suo cane, e stava davvero cominciando a sembrare Sono leggenda stava rubando idee a destra e sinistra a questo punto.

Entrambi gli adattamenti prima di questo punto erano completamente diversi l'uno dall'altro, e questo è Sono leggenda' s rovina. Piuttosto che fare qualcosa di nuovo con l'idea, questo film combina semplicemente ciò che abbiamo già visto e manca davvero quella scintilla speciale che si cerca in un film.

Quello che succede dopo segue praticamente la versione di Charlton Heston, Neville incontra un fratello e una sorella di nome Anna ed Ethan. Dicono a Neville che stanno pianificando di dirigersi verso un campo di sopravvissuti nel Vermont.

Il maschio alfa dei cercatori oscuri ha tuttavia seguito Anna e Neville nel suo appartamento, e irrompono, costringendo i tre a ritirarsi nel seminterrato di Neville. Quello che è successo dopo mi ha solo confuso; Sono stato costretto a riavvolgere il disco per capire cosa fosse successo.

Neville e gli altri sono costretti dietro una grande lastra di vetro rinforzato. Neville quindi mostra agli altri un'uscita segreta, attraverso la quale si affrettano rapidamente dopo che Neville le ha dato una fiala di sangue che apparentemente contiene la cura. I due scappano, e Neville fa a pezzi se stesso e i Cercatori Oscuri lanciando una bomba a mano, io sono rimasto a gridare 'COSA!? PERCHÉ NON SEI SOLO ENTRATO NEL BOZZELLO, GETTATO FUORI LA GRANATA E SCAPPATO VELOCEMENTE VIA?

Questo film ha solo una prevedibile stampa su di esso, non riesce ad accendere alcuna emozione, a parte quella di una grave depressione, e onestamente, sembra un gigantesco accumulo verso il nulla.

Anche se ho affermato prima che The Omega uomo non è nemmeno particolarmente originale, la verità è che è nella fantascienza degli anni Settanta, comunque tipicamente divertente. Al giorno d'oggi, tuttavia, la mancanza di originalità non può essere davvero scusata ed è in definitiva ciò che uccide molti dei film che ci vengono costretti in gola in questi giorni.

Quindi forse il prequel di cui si parla sarà più promettente?

Nessun punto per indovinare quale preferisco...