Ricordando i cavalieri mistici sottovalutati di Tir Na Nog

Negli anni '90 due dei più grandi programmi televisivi erano Xena: Principessa Guerriera e Ercole: i viaggi leggendari . Saban voleva qualcosa di simile per i bambini, ma non riusciva a far uscire l'idea dalle fasi di conversazione. Con un accordo per Il giovane Ercole in sviluppo alla Fox, entra Robert Hughes che ha lanciato una serie incentrata sulla mitologia celtica. Con il via libera sono iniziati i lavori Cavalieri mistici di Tir Na Nog in Irlanda e la prima serie Ameri-Toku completamente originale di successo della società.

Storia: Lo spettacolo contrappone la brava gente di Kells alla regina Maeve che desidera governare la terra. Rohan, l'apprendista del druido Cathbad, si imbatte in un antico rotolo che narra del grande guerriero Draganta che potrebbe avere il potere di salvare il regno. Aiutati dal ladro riformato Angus, dalla figlia del re, la principessa Deidre, e dal principe straniero Ivar, i quattro ricevono armi mistiche dal re delle fate di Tir Na Nog. Usando queste armi i quattro sono in grado di evocare potenti armature mistiche basate sugli elementi fuoco, aria, terra e acqua.

Deidre desidera uscire dall'essere una semplice principessa e mentre suo padre desidera proteggerla, è determinata a combattere come qualsiasi altro guerriero. Angus è tentato dalla sua vecchia vita da ladro, ma scopre che i suoi nuovi amici valgono molto più di qualsiasi cosa possa mai rubare. Ivar sta cercando un calice rubato al suo popolo, che lo metterà contro uno dei generali di Maeve.



Per tutta la serie il gruppo deve proteggere non solo Kells ma anche il popolo delle fate di Tir Na Nog. Mider, una fata oscura che ha dato a Maeve un grande potere, desidera governare Tir Na Nog e lo farà a tutti i costi, anche se ciò significa tradire Maeve. Alla fine della serie si allea con Nemain, l'ex sovrano del dominio di Maeve, Temra.

Con l'aiuto del re Conchobar, della bella Aideen, di un drago di nome Pyre e del quinto cavaliere mistico della foresta, Garrett, il gruppo combatte contro la regina Maeve e i suoi feroci mostri. Lungo la strada il segreto di Draganta viene rivelato e potrebbe cambiare per sempre la vita di Rohan.

Cosa ha funzionato

Cavalieri mistici , essendo il primo Saban Ameri-Toku che ha evitato l'uso di filmati delle precedenti serie giapponesi, aveva un compito arduo da riempire. Riuscirebbero a creare uno spettacolo avvincente senza l'ausilio di filmati su cui ripiegare? La risposta è un sonoro sì! Lo spettacolo ha beneficiato di una forte scrittura, ispirata da Signore degli Anelli e i miti celtici. Cavalieri mistici presentava diversi archi narrativi di lunga durata e personaggi multidimensionali che sembravano mancare alla maggior parte degli altri Ameri-Toku. Prendi questa frase di Rohan: 'Scoprire il tuo destino e realizzarlo sono due cose molto diverse'. Roba da far pensare.

Lo spettacolo ha sfruttato tutti i vantaggi del luogo in cui è stato girato e abbiamo ottenuto l'Ameri-Toku più ricco e bello di tutti. Peccato che la maggior parte delle copie in circolazione siano di così bassa qualità da non poter apprezzare appieno la ricchezza. Castelli, foreste, villaggi, sale del trono, questo spettacolo non ha badato a spese. Abbiamo anche avuto enormi battaglie a cavallo, incluso un assedio al castello. Anche se per essere onesti, questo filmato è stato pesantemente riutilizzato in tutta la serie.

Anche la musica dello spettacolo era di prim'ordine, niente di più che il tema dello spettacolo. Proprio come il resto dello spettacolo, ti ha trasportato in questo regno mistico di draghi, fate e grandi eroi. Mentirei però se dicessi che non mi è piaciuta la versione tedesca dell'apertura, che, stranamente, è in inglese. Vai a capire!

Una menzione speciale deve essere data a Lisa Dwan, che ha interpretato la principessa Deidre, che ha portato una ricchezza di vita al personaggio femminile principale dello show. Deidre non si prendeva la merda di nessuno ed era un personaggio femminile sorprendentemente forte per un Ameri-Toku.

Cosa non ha funzionato

La linea dei giocattoli. Tutti questi spettacoli erano incentrati sui giocattoli e l'inclusione di quelli che diventavano giocattoli era in contrasto con la storia travolgente che lo spettacolo stava tentando di trasmettere. Robert Hughes ricorda un incontro in cui Ban Dai gli ha chiesto di mettere le motociclette nello spettacolo.

'Le moto comprometterebbero totalmente l'integrità della serie!' – Robert Hughes

'Hai appena usato la parola io?' –Dirigente Ban Dai.

Non hanno finito per mettere le bici nello spettacolo, ma sono stati costretti a scendere a compromessi con il temuto 'Battle Wagon'. Anche la Mystic Armor sembrava attaccata alla storia principale. Questo è stato uno spettacolo guidato dai personaggi che è stato costretto ad avere eroi che si trasformano. Le armi che ricevevano, una spada, una balestra, una mazza, un tridente e un'ascia venivano usate raramente per il combattimento ravvicinato e invece sparavano laser. Sì, avete letto bene, laser . Avevano persino 'Battle Gauntlets' che li sparavano. La natura giocattolo dello spettacolo si è scontrata troppo duramente con la trama seria.

Inoltre, le trame, sebbene buone, sembravano trascinarsi a volte o addirittura abbandonare per lunghi periodi. Quando viene presentato Garret, gli viene assegnato un intero arco di episodi solo per scomparire per un periodo di oltre dieci episodi, riapparire improvvisamente e poi partire per una ricerca, da cui sarebbe tornato solo per gli episodi finali. Ha anche mostrato un interesse per Deidre e diventa un po' inquietante prima di calmarsi dopo aver realizzato che lei non è interessata a lui.

La serie sembrava concentrarsi molto su Rohan. Era il personaggio principale, ma sembrava che gli fosse passato un bel po' di tempo mentre tutti gli altri sembravano essere fregati in termini di sviluppo del personaggio. I Mystic Knights hanno tutti la possibilità di brillare, ma i personaggi secondari ne soffrono, considerando che lo spettacolo presentava non meno di dodici personaggi accreditati in anticipo nei titoli di coda. Era un compito arduo dare a tutti lo stesso tempo per brillare.

Perché non ha preso piede

Ancora una volta, la linea dei giocattoli. All'epoca (in gran parte grazie a Power Rangers ), il mercato dei giocattoli è stato invaso da action figure basate su programmi televisivi. Cavalieri mistici non riusciva proprio a distinguersi con i suoi elementi generici di gioco di ruolo e le figure principali medie. Ancora una volta, lo spettacolo ha cercato di non concentrarsi sulla vendita di giocattoli e invece sul raccontare buone storie.

Quelle storie hanno aiutato lo show a essere ripreso per una seconda stagione, ma nel mezzo della pre-produzione la spina è stata staccata. I giocattoli non si vendevano, quindi non valeva la pena tenere lo spettacolo in onda. È anche un peccato che gli scrittori abbiano piantato semi nella prima stagione per espandersi. Angus avrebbe lasciato lo show (a causa di problemi con la star Vincent Walsh) e sarebbe stata introdotta una nuova serie di cattivi.

Vale la pena guardare?

Sì! Mentre il ritmo può essere un po' lento a volte, lo spettacolo si adatta abbastanza bene alla lista delle serie fantasy che attualmente dominano le onde radio. Certo, no Game of Thrones , ma Cavalieri mistici potrebbe essere un'ottima introduzione al genere per i bambini e ha un bel po' di divertimento anche per gli adulti.

L'unico ostacolo è effettivamente trovare copie della serie. Non è mai stato rilasciato ufficialmente (al di fuori di un VHS quando lo spettacolo era in onda e un'altra uscita all'estero). L'intera serie può essere trovata su YouTube ma, come accennato in precedenza, quasi tutti gli episodi sono di qualità orribile, chiaramente registrati da Fox Kids su nastri VHS di bassa qualità. Rende difficile guardare la serie, ma se riesci a superarlo vale la pena dare un'occhiata. È una delle serie di supereroi più originali di quel periodo e non ho mai visto niente di simile in Tokusatsu americano o giapponese.

curiosità

Se qualcuno di voi ricorda il film TV della famiglia Fox San Patrizio: la leggenda irlandese , è stato girato principalmente sui set per Cavalieri mistici e ha utilizzato una buona fetta dell'equipaggio.

– Quando la spina dello show è stata staccata, gran parte del suo budget è stato trasferito a un'altra serie di Saban, Power Rangers . In particolare Galassia perduta , che mostra. La prima è una delle più belle Power Rangers anteprime di tutti i tempi e avevano davvero bisogno di quei soldi extra per combattere i Sentai che stavano adattando quell'anno. Alcuni hanno anche affermato che il denaro è stato poi trasferito per aiutare a finanziare la pubblicità su Digimon .

– Mentre molti dei Cavalieri mistici il cast era sconosciuto agli americani all'epoca, la star Vincent Walsh era apparsa in una serie che proveniva dal nord, Degrassi High ! Ha interpretato Patrick, un recente immigrato dall'Irlanda, che ha brevemente frequentato Spike e la sua migliore amica Liz. Ha continuato a recitare in altre fiere di genere come Lost Girl e 300: Rise of an Empire.

– La seconda stagione sarebbe stata incentrata sui Selkies, un'altra parte ben nota della mitologia irlandese.

Puoi leggere la nostra guida completa a TUTTI i folli spettacoli di Ameri-Toku proprio qui!

Metti mi piace su Facebook e seguici su Twitter per tutti gli aggiornamenti di notizie relative al mondo dei geek. E Google+ , se questo è il tuo genere!