Resident Evil 2 Mod dà a Mr. X una sigla DMX

L'ultimo Resident Evil 2 remake mod aggiunge un'improbabile colonna sonora al capolavoro horror. La 'X Gon' Give It To Ya Mod' ( disponibile ora su Steam ) fa ciò che alcuni YouTuber hanno già fatto aggiungendo la famigerata canzone DMX a molte delle scene che coinvolgono Resident Evil 2 è il signor X.

La canzone è progettata per sostituire il tema della colonna sonora originale che accompagna l'arrivo di Mr. X al dipartimento di polizia di Raccoon, Parking Garage (sceneggiatura Claire), Orphanage (sceneggiatura Claire), Upper Sewers (Ada) e Green House (sceneggiatura Leon). Questa mod non sostituisce la canzone originale di Mr. X usata durante la sequenza di fuga di Leon alla fine del gioco (presumibilmente perché rovina l'atmosfera).

Anche se questa mod non è ambiziosa come la Resident Evil 2 mod che sostituisce il sistema di telecamere a tracolla del gioco con il telecamere fisse classiche del gioco originale o la mod che sostituisce il Tyrant del gioco (Mr. X) con Resident Evil 3 la nemesi , fornisce la funzione in qualche modo necessaria di portare DMX nel Cattivo ospite universo a cui apparentemente appartiene.



Se non altro, questa mod e la sua canzone preferita sono sorprendentemente efficaci quando si tratta di sottolineare il presenza ed efficacia del personaggio Tiranno e il ruolo da protagonista che interpreta in quelle sequenze. La sua presenza fisica e i modi limitati in cui sei in grado di difenderti da lui assicurano che non ti sentirai mai in pace finché sai che sarà nei paraggi.

Il solo numero di Resident Evil 2 Le mod di remake disponibili finora evidenziano davvero le prestazioni del gioco e la rapidità con cui i fan si sono agganciati al tanto atteso e ambizioso remake di uno dei migliori giochi della serie. Mentre il recente Onimusha rimasterizzare secondo quanto riferito ha sottoperformato e deluso, il successo di Resident Evil 2 il remake sembra suggerire che Capcom seguirà i suoi piani per rivisitare altri titoli del passato dello studio .

Dovremo solo vedere se qualcuno di questi remaster e remake avrà anche una colonna sonora DMX creata dai fan.

Matthew Byrd è uno scrittore di personale per Den of Geek . Trascorre la maggior parte delle sue giornate cercando di proporre pezzi analitici profondi su Killer Klowns From Outer Space a una serie di editori sempre più turbati. Puoi leggi di più del suo lavoro qui o trovalo su Twitter su @SilverTuna014 .