Silverado (1985), Lookback/Recensione

Il western è il primo genere di film americano. Iniziò nel 1903 con il film muto La grande rapina al treno, diretto da Edwin S. Porter e interpretato da 'Broncho' Billy Anderson, che divenne la prima stella cowboy del cinema. Gli sparatutto western sono aumentati e diminuiti di popolarità nel corso degli anni. Erano in declino negli anni '80, martoriati da un decennio di sensibilità degli anni '70, infilzati da opere equestri di fantascienza come Guerre stellari e finalmente spazzato via come una pessima battuta sulle scoregge da Mel Brooks' Selle ardenti nel 1974. Il western è stato tenuto in vita grazie al supporto vitale dello spiedo di tabacco dei sigari di Clint Eastwood. Era stato ripreso dal genere Spaghetti Western negli anni '60, ma soffriva di revisionismo. Nel 1985 Lawrence Kasdan ha rispolverato la sua bisaccia e rinvigorito il genere insegnando ai suoi cowboy un addestramento alla sensibilità, mettendoli in contatto con il loro bambino cowboy interiore e permettendo loro di divertirsi nella sua sfacciata lettera d'amore al western, Silverado . Kasdan gioca a fare il cowboy con tutti i suoi migliori amici e tira fuori tutti i normali trucchi da cowboy: sparatorie, risse da saloon, ladri di cavalli, fruscio di bestiame, balli di piazza, lazo, impiccagioni, carovane, fuggi fuggi, duelli, cavalcare ruscelli, tumbleweed, giocatori d'azzardo con pistole nella manica e coltelli negli stivali, una resa dei conti in stile High Noon e cazzate intorno al fuoco, non un fagiolo in vista. Niente indiani, però. Silverado inoltre non aveva i cowboy di Gary Cooper, il tipo di cowboy che Tony Soprano chiamava il 'tipo forte e silenzioso', di solito quando voleva che qualcuno stesse zitto. A questi cowboy piaceva parlare.

Lawrence Kasdan ha scritto Silverado con suo fratello Mark e portano la stessa esuberanza infantile alla sceneggiatura che vediamo quando il personaggio di Kevin Costner, Jack, salta dalle travi di un fienile in un rotolo nel fieno. Il regista per la terza volta ha visto 37 sceneggiature rifiutate quando è arrivato per la prima volta a Hollywood prima di vendere la sceneggiatura per Divisione continentale a Steven Spielberg. Nel 1979 è stato reclutato per finire la sceneggiatura di L'impero colpisce ancora dopo la morte di Leigh Brackett. Kasdan ha anche scritto l'ultima voce nel Guerre stellari trilogia, Il ritorno dello Jedi , così come predatori dell'arca perduta . Kasdan ha scritto il suo debutto alla regia, Calore corporeo , nel 1981. Ha continuato a ricevere nomination all'Oscar per le sceneggiature a Il grande freddo e Grand Canyon e un cenno per il miglior film per Il turista accidentale . Silverado è stato prodotto da Columbia Pictures e Delphi III Productions. Il film è stato presentato in anteprima il 12 luglio 1985. Bruce Broughton ha composto la musica degna di High Chaparral che è stata nominata per la migliore colonna sonora originale agli Academy Awards insieme a una nomination per il miglior suono.

Non voglio ucciderti e tu non vuoi essere morto



Kasdan si è immerso nel suo repertorio in continua evoluzione per il cast corale di Silverado . Ha tirato fuori Kevin Kline e Jeff Goldblum da Il grande freddo , che ha visto anche il busto di Kevin Costner come un cadavere. Kasdan ha scritto la parte di Jake per Costner perché era così bravo a farsi tagliare la faccia dal film finale. Kasdan sarebbe tornato nel selvaggio West in combutta con Kevin Costner in Wyatt Earp . Costner avrebbe di nuovo messo gli speroni per combattere con i lupi. Kevin Kline, formatosi alla Juilliard, era stato soprannominato 'l'americano Olivier''e nominato per un Golden Globe e un BAFTA Best Debut Performance Award per il suo ruolo in La scelta di Sophie quando ha indossato lo Stetson nero di Paden. Kasdan ha lavorato con Kevin Kline in sei film. Prima che fosse di Mel Gibson Arma letale appendice, Danny Glover era un attivista politico trasformatosi in attore teatrale e cinematografico e porta il suo senso di rettitudine a Malachi Johnson che 'ne ha avuto abbastanza di ciò che non è giusto'. I pochi cowboy neri che la storia ricorda di solito sono diventati famosi per le loro abilità di cavalcare e cavalcare in spettacoli di tipo rodeo come Nat 'Deadwood Dick' Love, Bill Pickett o Henry Clay, ma Mal è un tiratore scelto e un vero uomo di frontiera, non nel mondo dello spettacolo. Scott Glenn ha avuto una piccola parte in Francis Ford Coppola's Apocalisse ora e ha fatto il tempo come l'ex detenuto Wes Hightower in Cowboy urbano prima di interpretare l'ex detenuto Emmett. Silverado è il nome della città di frontiera dove si trovano i quattro nuovi soci. Anche se non ha lo stesso peso di New York City in Woody Allen's Manhattan , Silverado ha il suo carattere, amante del divertimento e corrotto. Una città dove i fuorilegge fanno le leggi.

Brian Dennehy ha recitato in Kojaki , Lou Grant , Dallas e Dinastia in TV e in film come 10 , Semi-duro e Gioco scorretto e ha mentito sul suo servizio nella guerra del Vietnam prima di rompere le palle a Rambo nel suo ruolo rivoluzionario come lo sceriffo Will Teasle in Primo sangue . Interpreta lo sceriffo Cobb di Silverado come un bambino in un negozio di caramelle. In una rara apparizione in un film non comico, l'ex membro dei Monty Python John Cleese non fa nessuna stupida passeggiata nei panni dello sceriffo John T. Langston, che cambia giurisdizione, ma solo perché potrebbe rivelarsi 'duro con la pace e duro con il mobile.' Il primo ruolo sullo schermo di Jeff Goldblum è stato quello di Freak #1 in desiderio di morte , con protagonista il vigilante dalla faccia di granito Charles Bronson. La futura mosca umana e il concorrente Jeopardy parodiato da SNL porta un vestito tagliente e un'arguzia fredda nel suo ruolo di Calvin Stanhope, la cui madre lo chiama Slick. Rosanna Arquette ha detto che voleva fare Silverado anche se è stata tagliata fuori perché pensava che sarebbe stata la sua unica possibilità di fare un western. L'ispirazione per la canzone di Peter Gabriel 'In Your Eyes' interpreta Hannah, che ha idee difficili sulla vita. Linda Hunt ha vinto un Oscar per il ruolo di Billy Kwan in L'anno di vivere pericolosamente nel 1982 prima di adattare il mondo alla sua stella di mezzanotte, Stella. A completare il cast c'è l'attore veterano e il cantautore di 'Break it to me delicatamente' Joe Seneca nei panni di Ezra Johnson, futuro uomo tosaerba Jeff Fahey come vice Tyree, Earl Hindman, meglio conosciuto come il vicino invisibile in TV Migliorie di casa , come JT, Ray Baker come Ethan McKendrick, Thomas Wilson Brown come Augie, Lynn Whitfield come Rae Johnson, Amanda Wyss come Phoebe, Richard Jenkins come Kelly, James Gammon come Dawson, Sheb Wooley come sergente di cavalleria e Pepe Serna come Scruffy, non il cane.

La storia inizia quando Emmett riceve un'imboscata sveglia in una baracca deserta. Gira cinematicamente il suo fucile e invia la squadra di esecuzione e cavalca nel deserto dove trova un Paden assetato sdraiato nella sua biancheria intima rossa F-Troop dopo che una serie di sfortuna lo ha derubato e lasciato morire. I due partono per la città di Turley per incontrare il fratello di Emmett, Jake, solo per trovarlo in attesa del boia per aver baciato una ragazza. L'intrattenimento principale di Turley sembra essere l'impiccagione e la giuria sono i talent scout. Paden viene arrestato per aver ucciso un uomo per aver toccato il suo Ivory Colt. Paden e Jake evadono di prigione e scappano con l'aiuto di un cowboy che è stato mandato fuori città dallo sceriffo John Langston per aver ordinato mentre Black dopo essere stato dieci giorni senza un letto o whisky. Volendo fare colpo su una bella e giovane vedova della prateria, i quattro aiutano una carovana di coloni a recuperare un salvadanaio rubato e li portano nella città di Silverado. Emmett e Jake si fermano per vedere la loro sorella prima di partire per la California. Sentono che l'allevatore Ethan McKendrick, il figlio dell'uomo che Emmett è andato in prigione per aver ucciso, sta accumulando un monopolio immobiliare per il bestiame cacciando gli agricoltori rispettosi della legge dalla loro terra. Uno degli sfrattati è il padre di Mal, Ezra, nonostante la sua familiarità con il fucile Henry. McKendrick ha ripagato il vecchio compagno di equitazione di Paden e il nuovo 'capo comprensivo', lo sceriffo Cobb. Paden beve la roba buona con la minuscola barista Stella, che brilla di notte come proprietaria del saloon Midnight Star e sostituisce sia Hanna che un fedele cane nei suoi affetti. Jake bacia un'altra ragazza, Mal dice a sua sorella che ora lavora in un gabinetto che il loro padre è stato ucciso, le case bruciano e un bambino viene rapito. Con un sacco di cavalcate e sparatorie, lunghi e amorevoli colpi di fucili da caccia e cavalli senza cavaliere che scompaiono in lontananza, i quattro cavalieri si prendono la loro vendetta personale, abbattono i bulli e lasciano che Paden indossi il distintivo dello sceriffo e si occupi del saloon, il l'unico posto in cui è veramente felice.

Benvenuti in paradiso

I bambini di tutto il mondo giocano a cowboy. L'hanno imparato dai film americani. Hanno imparato a conoscere l'America dai film sui cowboy. Silverado lascia che gli adulti giochino a cowboy e si divertono un mondo a farlo. Lo sceriffo di Dennehy Cobb sembra che si stia divertendo di più di tutti i giocatori. Indossa la stella di latta e governa il parco giochi con una risata da cartone animato. Quando lo sceriffo Cobb licenzia Kelley, che gestisce il gioco d'azzardo nel saloon di sua proprietà, per fare spazio a Paden, lo scintillio nei suoi occhi tradisce la sua gioia e la risata che sta trattenendo perché sa che lo prenderà in giro. Cobb finalmente spara a Kelley attraverso le porte a battente e dà il benvenuto in città a un giocatore d'azzardo in visita con tutta la viscida affabilità di un benvenuto da casinò. Cobb è il re della collina. Un Emmett insolitamente incazzato chiede a Paden: 'Eri solito cavalcare con quel ragazzo?' un po' troppo ipocrita perché, secondo il codice del Far West, Cobb non ha fatto nulla di male; Kelly gli avrebbe sparato quando non stava guardando. Anche se, lui fatto versare una goccia di whisky. Silverado i buoni e i cattivi stanno interpretando le loro fantasie da cowboy d'infanzia. Ogni scena, linea e configurazione della telecamera attirano il bambino con la pistola giocattolo. Questi cowboy eseguono il tipo di imprese idealizzate che i bambini sognano e che possono accadere solo in un parco giochi o nei film, come la sequenza di apertura in cui il fucile di Scott Glenn fa un triplo giro tra le sue dita o spara le spine di un cactus. Questi non sono buckaroos benefattori con aiutanti maldestri e la legge dalla loro parte. Questi sono cowboy imperturbabili con la telecamera alle spalle.

Den of Geek Rating: 3 su 5 stelle