South Park: i 10 momenti più cattivi di Cartman

Il mondo della televisione è pieno di malvagità. Il capo. James Moriarty. Jeremy Kyle. Ma tutte queste polene di malignità impallidiscono in confronto a un bambino grasso e animato. Parlo, ovviamente, di Sud Parco è Eric Theodore Cartman. Questo subdolo piccolo bastardo ha fatto cose davvero terribili, dal convincere un branco di gatti a violentare qualcuno, al tentativo di invertire l'esito della guerra civile americana.

Come la maggior parte di Sud Parco spettatori, mi godo la malevolenza di Cartman. Quindi, ho avuto un grande piacere nel compilare un elenco di quelli che credo siano i suoi dieci momenti più cattivi:

10. Crack Baby Athletic Association – Serie 15 Episodio 5



Kyle scopre che Cartman sta facendo volontariato in un ospedale, lavorando con bambini dipendenti dal crack, ma crede che le sue motivazioni non siano del tutto altruistiche. Emerge che Cartman sta facendo litigare i bambini per pezzi di crack e trasmettendo il filmato su Internet.

Il disprezzo di Cartman per i bambini crack è così significativo che li considera schiavi, visitando il rettore di un'università mentre è vestito da proprietario di schiavi del sud (con tanto di accento), chiede come gestire i suoi schiavi, lavorando sotto il malinteso che i giocatori di basket dell'università sono schiavi.

Sebbene questo tipo di comportamento sia piuttosto spregevole, Cartman ha in programma di costruire un orfanotrofio per i bambini crack, anche se lo vede come nient'altro che un esercizio di pubbliche relazioni. Tuttavia, tutto è bene quel che finisce bene, poiché EA Games truffa l'azienda di Cartman con tutti i suoi soldi, e l'orfanotrofio per bambini crack è costruito dal chitarrista Slash, che è ritratto come l'equivalente di Babbo Natale.

9. Fatbeard – Serie 13 Episodio 7

Dopo aver visto le notizie sui pirati somali, Cartman crede che l'era classica e spavalda della pirateria sia tornata. Incoraggiato da Kyle, Cartman recluta Butters, Clyde, Kevin e Ike come sua ciurma e si reca a Mogadiscio per inseguire il suo sogno.

Cartman è infastidito dallo scoprire che Mogadiscio, invece del paradiso che aveva previsto, è uno stato fallito, dove la povertà e le malattie sono all'ordine del giorno. Cartman e il suo equipaggio vengono rapiti e riscattati su una nave francese, che immediatamente dirottano, poiché l'equipaggio è terrorizzato dalla spada laser giocattolo di Kevin.

Tornato a Mogadiscio, Cartman ottiene il rispetto di alcuni dei pirati locali, che si uniscono a lui. Quindi tenta di trasformarli in una banda stereotipata di pirati. Mentre Butters, Ike, Kevin e Clyde sono delusi dal loro nuovo stile di vita, Kyle arriva per portare Ike a casa.

Deluso da quanto sia bella la vita a Mogadiscio, Cartman decide di riscattarlo. Una nave statunitense arriva per salvare Kyle e la squadra di cecchini a bordo assassina tutti i pirati somali, aiutando Cartman e ponendo fine alla sua carriera di pirateria.

8. La passione dell'ebreo – Serie 8 Episodio 3

Dopo aver visto La passione di Cristo , Cartman si innamora di Mel Gibson e, credendo che il film sia una chiamata alle armi, inizia una campagna per sterminare gli ebrei, coinvolgendo i fan ignari del film che credono che Cartman stia promuovendo una rinascita del cristianesimo.

Mentre è vestito da Hitler, guida una processione di La passione di Cristo fan per le strade di South Park cantando: “È tempo di vendetta. Dobbiamo sterminare gli ebrei'. (È giunta l'ora della vendetta. Dobbiamo sterminare gli ebrei.)

Le cose precipitano quando i seguaci di Cartman incontrano una delegazione di ebrei che chiedono che il cinema locale smetta di mostrare il film. Stan fa un discorso su come le persone dovrebbero concentrarsi sugli insegnamenti di Gesù piuttosto che sulla sua morte. I seguaci di Cartman se ne vanno e la sua campagna termina quando Mel Gibson gli defeca in faccia. Successivamente viene rivelato, nell'episodio FANTASTICO-O, che sua madre lo aveva punito per le sue azioni.

7. Ginger Kids – Serie 9 Episodio 11

I discorsi di odio e il tentativo di genocidio sono hobby di Cartman, quindi non sorprenderà che non siano stati solo gli ebrei che ha cercato di eliminare. Stanchi delle urla di Cartman su quanto siano disgustosi gli zenzeri e della sua costante affermazione che non hanno un'anima, Kyle e Stan si tingono i capelli di zenzero, gli imbiancano la pelle e disegnano le lentiggini sul viso con l'henné.

Cartman successivamente sperimenta il pregiudizio che aveva precedentemente promosso e forma il Movimento Separatista Ginger. Il movimento pianifica di uccidere tutti i bambini senza zenzero a South Park usando una pozza di lava. Viene deciso che Kyle morirà per primo, poiché è un 'Daywalker' (capelli rossi, ma senza pelle chiara e lentiggini), ma prima di morire sussurra la verità all'orecchio di Cartman. Per salvarsi, Cartman annulla con successo l'omicidio di massa pianificato.

6. Tamponi per capelli Cherokee – Serie 4 Episodio 6

Diversi episodi della serie 4 di Parco Sud erano vagamente collegati dai tentativi infruttuosi di Cartman di guadagnare dieci milioni di dollari. Uno dei suoi piani che non ha avuto successo è stato vendere il suo rene a Kyle. La trama principale di questo episodio è che Kyle sviluppa una condizione renale pericolosa per la vita, che è peggiorata dal fatto che sua madre ripone la sua fiducia nella medicina alternativa, che alla fine si rivela un'enorme truffa.

Un dottore dice a Stan che Kyle ha bisogno di un trapianto di rene e che l'unica persona a South Park che è un donatore idoneo è Cartman. Cartman si rifiuta ostinatamente di rinunciare al suo rene a meno che non gli vengano dati dieci milioni di dollari in cambio.

Anche se questo non è davvero un atto di male supremo, mostra comunque quanto Cartman sia un bastardo. Anche se ne paga il prezzo, poiché, alla fine dell'episodio, viene indotto a firmare una rinuncia che accetta di donare il suo rene.

5. Kenny muore – Serie 5 Episodio 13

Una delle somiglianze tra Kenny muore e Tamponi per capelli Cherokee è che entrambi mostrano Cartman che sfrutta il peggioramento della salute di un suo amico per il proprio tornaconto.

Kenny sta morendo di distrofia muscolare e non si può fare nulla per aiutarlo, poiché la ricerca sulle cellule staminali è stata criminalizzata. Cartman va a Washington DC e tiene un discorso appassionato al Congresso sulle condizioni di Kenny e su come la ricerca sulle cellule staminali può aiutare a curarlo.

Alla fine, Kenny muore e viene rivelato che l'unica ragione per cui Cartman stava tentando di far revocare il divieto era per poter vendere una partita di feti che aveva trovato dopo che il camion che li trasportava si era schiantato.

Un altro dei suoi motivi discutibili per revocare il divieto era quello di poter circondare un ramo di Shakey's Pizza di feti e coltivare una copia esatta della porta accanto. Penso che sarai d'accordo sul fatto che il pugno in faccia di Kyle fosse ben meritato.

4. Procione 2: Col senno di poi/L'ascesa di Mysterion/Coon vs. Procione e amici – Serie 14 episodi 11, 12 e 13

Cartman ha fatto molte cose discutibili, ma fino alla serie 14 non aveva mai stretto un'alleanza con un demone di un romanzo di HP Lovecraft e lanciato un pogrom contro le minoranze che odia.

Nel tentativo di fermare una fuoriuscita di petrolio, BP pratica un foro sulla luna che apre un portale che libera il demone lovecraftiano, Cthulu. Cartman (nei panni del suo supereroe alter-ego il Procione) unisce le forze con Cthulu e lancia il suddetto pogrom, attaccando le sinagoghe, il festival Burning Man e distruggendo San Francisco.

Non è affatto male, tuttavia, poiché distrugge un concerto di Justin Bieber, uccidendo Bieber e tutti i fan presenti.

3. Migliori amiche per sempre – Serie 9 Episodio 4

Continuando il motivo dello sfruttamento dei suoi amici quando sono più vulnerabili, questo episodio vede Cartman tentare di uccidere Kenny, poiché Kenny aveva lasciato a Cartman la sua PSP in caso di sua morte.

Kenny acquista una PSP e arriva al livello sessanta di un gioco chiamato Heaven vs. Hell prima di essere investito da un furgone dei gelati, il cui conducente aveva appena raggiunto il livello quattro durante la guida. Si scopre che la morte di Kenny è stata orchestrata da Dio, che ha inventato la PSP per trovare un umano così abile in Paradiso contro Inferno da essere in grado di comandare gli eserciti del paradiso contro Satana (parodiando il film L'ultimo caccia stellare ).

Quando viene letto il testamento di Kenny, Cartman scopre che Kenny lo odiava e gli aveva lasciato la sua PSP per pietà. Tuttavia, dopo la lettura del testamento, viene rivelato che Kenny è sopravvissuto, ma è in uno stato vegetativo persistente. Cartman inizia una lunga campagna per rimuovere il sondino di alimentazione di Kenny in modo che possa finalmente impossessarsi della PSP.

La cosa che lo distingue dalla maggior parte degli altri atti malvagi di Cartman è che in realtà ci riesce, poiché Stan e Kyle ammettono che Cartman aveva ragione sul lasciare morire Kenny, anche se per ragioni completamente sbagliate. Kenny può morire e Cartman riceve la PSP.

2. Problemi alle tonsille – Serie 12 Episodio 1

Quando Cartman va a farsi rimuovere le tonsille, viene accidentalmente infettato dall'AIDS. Kyle riesce a malapena a sopprimere la sua gioia poiché, dopo anni di tale crudeltà verso altre persone, Cartman sta finalmente pagando il prezzo.

Come atto di vendetta per la presa in giro di Kyle di lui, Cartman lo infetta anche con l'AIDS. Ora, non devi essere un professore di etica per sapere che dare intenzionalmente l'AIDS a qualcuno è una cosa piuttosto incasinata da fare.

Kyle e Cartman visitano Magic Johnson (presumibilmente l'unico uomo conosciuto per essersi ripreso dall'AIDS) e scoprono una cura. Sebbene Cartman esprima il suo sollievo per il fatto che lui e Kyle sono entrambi guariti, Kyle decide comunque di rompere l'Xbox di Cartman per punizione.

Potresti obiettare che la furia di Cartman in Il mistero sorge è più malvagio di questo a causa delle sue dimensioni. Ma, mentre il tentativo di Cartman di rimodellare il mondo secondo il suo stesso progetto era certamente malvagio, si basava su pregiudizi insensati, mentre questo è un attacco mirato contro una singola persona che conosce da anni. Inoltre, come accennato, Cartman ha convinto Cthulu a uccidere Justin Bieber, il che rende l'intera faccenda non così male.

1. Scott Tenorman deve morire – Serie 5 Episodio 4

Questo è davvero l'apice del male di Cartman. È qui che si trasforma da un meschino bullo da cortile alla spregevole figura machiavellica che conosciamo e amiamo. L'adolescente Scott Tenorman convince Cartman a comprare i suoi peli pubici per dieci dollari. I tentativi di Cartman di riavere i suoi soldi portano Scott a truffarlo per ulteriori $ 6,12.

Cartman formula una trama di vendetta incredibilmente contorta che coinvolge un pony che morde il pene di Scott mentre i Radiohead (la sua band preferita) guardano. Cartman invita quindi Scott a un festival del peperoncino che ha organizzato. Kyle avverte Scott del piano di Cartman, facendo sì che Scott pianifichi di umiliare ulteriormente Cartman nutrendolo con peperoncino con peli pubici.

Il giorno del festival del peperoncino arriva e Cartman rivela di aver anticipato il tradimento di Kyle e sapeva che Scott avrebbe tentato di inabilitare il pony. Ha anche anticipato che Scott avrebbe mandato i suoi genitori piuttosto che andare lui stesso e ha avvertito il proprietario del pony (un violento redneck) che c'erano dei killer di pony nella zona.

Il contadino uccide i genitori di Scott e Cartman ruba i corpi e li macina nel peperoncino che Scott sta mangiando. Catman rivela allegramente tutto questo a Scott. Per aggiungere la beffa al danno, i Radiohead si presentano e ridicolizzano Scott per aver pianto. Cartman sale quindi sul tavolo e inizia a leccare le lacrime di Scott.

La decisione di Kyle che non dovrebbero mai più far incazzare Cartman è molto saggia. È questo momento che cementa davvero il male di Cartman e rende Damien da Il presagio sembrare amichevole in confronto.

Clicca qui per un elenco di TUTTI gli elenchi di Den Of Geek...

Segui Den Of Geek su Twitter proprio qui . e sii nostro amico di Facebook qui .