Spider-Man: Far From Home – Chi è Mysterio?

Questo articolo viene da Den of Geek UK .

Quindi, l'ultima Spider-Man: Lontano da casa trailer ci dà uno sguardo molto più da vicino a Mysterio di Jake Gyllenhall. E mentre sembra interpretare un amico di Peter Parker di Tom Holland ('È come Iron Man e Thor riuniti in uno!' i suoi compagni di classe si entusiasmano), non siamo del tutto venduti - il background dei fumetti di Mysterio suggerisce che finirà essendo molto più di un nemico.

Quentin Beck, alias Mysterio, è uno degli arcinemici più antichi e iconici di Spider-Man. È uno stuntman di Hollywood e un tecnico FX che rimane deluso dall'industria, e così decide invece di mettere a frutto le sue abilità come supercriminale. L'ultimo trailer invece rivela Mysterio come qualcuno di una Terra parallela, che lavora con SHIELD per affrontare strane minacce elementali. Probabilmente è un fronte.



davanti a il rilascio di Spider-Man: Lontano da casa quest'estate, ecco tutto quello che c'è da sapere sul nuovo personaggio più importante del sequel: dalle sue origini nei fumetti e dalle sue attività malvagie ai suoi precedenti flirt con il grande schermo e come potrebbe inserirsi in questo particolare Spiderverse.

Spider-Man contro Mysterio nei fumetti

Mysterio e Spidey vanno molto indietro

Il vecchio acquario fece la sua prima apparizione negli anni '64 L'incredibile Spider-Man #13 in una storia chiamata 'La minaccia di Mysterio'. Proprio come il nostro fugace assaggio di Mysterio di Gyllenhaal in Uomo Ragno: Lontano da casa trailer, Beck si presenta come un eroe. Dopo aver incastrato Spidey per un'ondata di rapine – e aver persino convinto lo stesso Peter Parker che potrebbe aver sviluppato un lato oscuro inconscio – Mysterio giura di sconfiggere il lanciatore di ragnatele per conto di New York City. Tuttavia, non passa molto tempo prima che venga rivelato come il vero cattivo, dando il via a un conflitto di lunga data tra i due. Fondamentalmente, Mysterio non è uno di cui fidarsi.

Ha qualche asso nella manica

Beck potrebbe non essere dotato nel senso dei superpoteri, ma questo non gli ha impedito di scontrarsi con Spidey e altri eroi nel corso degli anni. Il suo addestramento al combattimento scenico lo rende un abile combattente, mentre il suo background in effetti speciali e illusioni lo ha aiutato a progettare un super-abito innovativo (e dall'aspetto elegante), nascondendo tecnologie come proiettori olografici, tracciamento sonar e armi chimiche allucinogene. Oh, e fa anche un'azione secondaria (in entrambi i sensi della parola) nell'ipnosi. Non vorrai che questo tizio ti incasini la mente...

Jake Gyllenhaal come Mysterioster

Non è estraneo a schemi nefasti

Non fidarti del comportamento da bravo ragazzo di Gyllenhaal nei trailer, che lo vede schierarsi con Spidey per affrontare i mostruosi Elementali. Nei fumetti, Mysterio ha ordito più di qualche malvagio complotto, la maggior parte dei quali prevede l'uso di illusioni e trucchi mentali per manipolare e cercare di uccidere Uomo Ragno . Era un membro fondatore della squadra di supercriminali Sinister Six, e ha anche avuto un grosso scontro con temerario (nell'arco di 'Guardian Devil' di Kevin Smith) in cui ha avuto un ruolo chiave nella morte di Karen Page. Non sorprenderti se Uomo Ragno: Lontano da casa Gli animali fantastici di Beck hanno molto a che fare con gli intrighi di Beck.

È già quasi sul grande schermo

Se Sam Raimi avesse avuto la sua strada (e Spider-Man 3 non era finito a spirale nel caos ad alto budget che ha bloccato il suo franchise di Spidey), è probabile che Mysterio sarebbe stato uno degli antagonisti - insieme all'Avvoltoio - in alla fine abbandonato Spider-Man 4 . Non è un segreto che Raimi fosse un grande fan dei cattivi della Silver Age Spidey, da qui le sue simpatiche interpretazioni di personaggi come Green Goblin, Doc Ock e Sandman, e il suo... beh, meno si parla di Venom, meglio è.

Spider-Man arresta Mysterio nei fumetti

L'illustratore Jeffrey Henderson ha svelato il coinvolgimento pianificato di Mysterio attraverso alcuni bellissimi primi concept art , mentre si vociferava pesantemente che il favorito di Raimi Bruce Campbell (che aveva fatto un cameo in ciascuna delle puntate precedenti, e che il concept art sembrerebbe indicare che fosse davvero così) avrebbe indossato il casco a boccia nel film. 'Sarebbe stato un film assolutamente incredibile', ha rivelato Henderson. “Volevamo tutti davvero aiutare Sam a prendere Spider-Man 4 ad un altro livello in modo da poter concludere la serie con una nota alta'.

È perfetto per questo Spiderverse

Tematicamente, Beck come cattivo si adatta perfettamente al mondo di Holland's Spidey e più in generale meraviglia Cinematic Universe, in cui le minacce terrestri si stanno intensificando alla stessa velocità di quelle provenienti dallo spazio. Prendi l'Avvoltoio di Michael Keaton, il principale antagonista in Uomo Ragno: Ritorno a casa – un Joe medio che lavora sodo che è caduto in disgrazia e adotta una tecnologia fantastica per vendicarsi contro una società che idolatra i Vendicatori. Sembra che Uomo Ragno: Lontano da casa potrebbe vedere Mysterio di Gyllenhaal costruire su questo concetto e portalo al livello successivo.

Spider-Man: Lontano da casa apre il 2 luglio 2019. Il programma completo dei prossimi film Marvel è disponibile qui.