Il rapporto di Star Citizen rivela una cattiva gestione del denaro e le decisioni sbagliate di Chris Robert

PER nuovo rapporto di Forbes sullo sviluppo di Star Citizen include alcune citazioni di persone vicine al gioco che gettano un po' più di luce sull'estensione di Cloud Imperium Games cattiva gestione del denaro e la discutibile direzione del design di Chirs Roberts.

'Mentre i soldi arrivavano, sono emerse quelle che considero alcune delle vecchie cattive abitudini [di Roberts]—non essere super-concentrati', ha detto Mark Day, un ex Comandante di Ala produttore la cui azienda è stata assunta per lavorare Star Citizen nel 2013. “Secondo me era sfuggito di mano. Le promesse fatte - chiamatelo feature creep, chiamatelo qualunque cosa sia - ora possiamo fare questo, ora possiamo fare quello. Ero scioccato.'

Day e altri parlano della tendenza di Robert a servire come un uomo di idee che escogita piani grandiosi. Questa è una parte abbastanza ben documentata del processo di progettazione di Roberts. Secondo alcuni di quelli vicini al gioco, tuttavia, il problema in questo caso è che Roberts apparentemente insiste ancora affinché la maggior parte delle decisioni di progettazione passi attraverso di lui anche se il gioco continua ad espandersi di dimensioni e arrivano sempre più soldi. Secondo quanto riferito, a un ingegnere grafico è stato chiesto di passare mesi a lavorare sulle immagini degli scudi di una nave finché Roberts non ne fosse stato soddisfatto.



Tuttavia, la maggior parte di Star Citizen i finanziamenti presumibilmente non stanno andando verso lo sviluppo effettivo. Questo probabilmente non sorprenderà nessuno, ma sembra che la maggior parte sia destinata al marketing. Ciò che potrebbe sorprenderti, tuttavia, è che il capo del marketing di Cloud Imperium Games è una donna di nome Sandi Gardiner. Come spiega questo rapporto, Gardiner avrebbe invaso una volta la casa dell'ex moglie di Roberts, Madison Peterson, costringendo Peterson a ottenere un ordine restrittivo. Nonostante tali incidenti, alla fine Roberts sposò Gardiner e fondò Cloud Imperium Games con lei e una terza parte.

Gardiner insiste che Star Citizen i giocatori non sono costretti a comprare qualcosa di più sostanzioso di una nave iniziale e che 'tutto il marketing viene fatto dai fan in modo virale'. Tuttavia, lo stesso Roberts elogia le tattiche di marketing di Gardiner e le attribuisce come parte del motivo Star Citizen è 'il più crowdfunded nulla'. Nonostante il successo di crowdfunding del gioco, tuttavia, Roberts si è rivolto anche a investitori esterni come il fondatore di Jive Records, Clive Calder, che ha investito 46 milioni di dollari in Star Citizen . Mentre Gardiner insiste sull'apparente potere del marketing virale, secondo quanto riferito gran parte di quell'investimento è andato verso forme di marketing più formali che costano parecchio.

In modo divertente, Gardiner - il capo della divisione marketing dello studio, intendiamoci - dice che non è il suo 'posto per parlare di ciò per cui le persone spendono i loro soldi'. Tuttavia, lo studio continua a trovare nuovi modi per addebitare ai giocatori navi, beni immobili e altri oggetti che potrebbero o non potrebbero essere ancora utilizzabili in modo sostanziale. Ciò che è particolarmente preoccupante di tutto questo è che Roberts è stato accusato in passato di aver utilizzato il denaro che Microsoft ha investito in uno dei suoi giochi per finanziare invece parzialmente il fallimento Comandante di Ala film. Quello che stiamo dicendo qui è che non sarebbe inaudito per Roberts gestire in modo grossolano i fondi.

Non abbiamo intenzione di girare intorno al cespuglio: più cose impariamo su Star Citizen , più abbiamo l'impressione che sia una sorta di giro del vecchio schema Ponzi in cui il denaro in entrata viene utilizzato per alimentare una macchina pubblicitaria che eroga denaro, ma lo richiede anche per continuare a funzionare. Sebbene molte aziende utilizzino una macchina del genere, alla fine è solo un pezzo in una macchina ancora più grande che alla fine si trasforma in un qualche tipo di prodotto. In questo caso, però, sembra che Cloud Imperium ruoti attorno a un dispositivo del genere.

Dopotutto, le uniche cose tangibili che Star Citizen ha prodotto finora sono alcuni alfa , un modalità giocatore singolo spesso ritardata , e più di qualche causa .

Matthew Byrd è uno scrittore di personale per Den of Geek . Trascorre la maggior parte delle sue giornate cercando di proporre pezzi analitici profondi su Killer Klowns From Outer Space a una serie di editori sempre più turbati. Puoi leggi di più del suo lavoro qui o trovalo su Twitter su @SilverTuna014 .