Star Wars: 25 migliori astronavi

cosa sarebbe Guerre stellari essere senza le tante fantastiche astronavi che popolano il suo universo? Da caccia stellari a incrociatori militari e pezzi consumati di spazzatura che si separano Guerre stellari dall'estetica cromata di innumerevoli altre storie di fantascienza, questa vasta armata è una vera meraviglia del cinema e del genere fantascientifico.

Dal rilascio di Una nuova speranza nel 1977, abbiamo visto un sacco di navi fantastiche sullo schermo, sulle copertine dei libri e nei pannelli dei fumetti. Chi può dimenticare la prima volta che hanno posato gli occhi su un Ala-X mentre si preparava ad attaccare la Morte Nera? O il Millennium Falcon, mentre fugge da Tatooine? Non puoi assolutamente dimenticare il grido di un combattente TIE una volta che lo hai sentito.

Amiamo così tante di queste navi che abbiamo deciso di elencare le nostre preferite senza alcun ordine particolare. Non li classifichiamo. Vogliamo solo apprezzare uno degli aspetti migliori di Guerre stellari . Oh, e stiamo guardando sia le leggende che le nuove navi canoniche. Perché la continuità non ha molta importanza in questo caso. Detto questo, ti avvertiremo ora che non vedrai la Morte Nera o la Base Starkiller in questo elenco. Uno è una stazione spaziale e l'altro è un pianeta di ghiaccio. Non è la stessa cosa. Questo non vuol dire che non siano le cose più belle di sempre, però!



Trasmetti in streaming il tuo Guerre stellari preferiti su Disney+ con un PROVA GRATUITA , su di noi!

Ora, se non hai il tempo di leggere l'intero elenco, va bene. Ti abbiamo coperto anche su questo. Dai un'occhiata alla top 10 più cool Guerre stellari astronavi in ​​questo pratico video di cinque minuti:

Ora, avanti con i 25 migliori Guerre stellari navi!

Ala-X di Star Wars

Ala-X

Prima apparizione: una nuova speranza

Da quando l'astronave combatte in Una nuova speranza sono stati modellati sui combattimenti aerei del mondo reale, gli X-Wing si adattano al ruolo dei veloci e veloci aerei da combattimento che hanno combattuto in essi. La loro manovrabilità e le ali divise che corrispondono alla X nel nome li rendono uno dei design di astronavi più belli del mondo cool Guerre stellari , utilizzato dagli eroi sia della trilogia originale che di Il Risveglio della Forza . Il T-70 nero e arancione di Poe Dameron è l'evoluzione del classico T-65, con la stessa tagliente ferocia. L'X-Wing è la nave degli eroi e sembra la parte.

Nave di Star Wars - TIE Fighter

TIE Fighter

Prima apparizione: una nuova speranza

Pochi possono dimenticare il grido di un combattente TIE, mentre sfreccia sopra le loro teste o verso di loro a velocità pericolose. Sebbene sia in assoluto l'astronave più sacrificabile dell'Impero, è anche la più iconica. I combattenti TIE originali di Una nuova speranza erano di colore bianco, mentre quelli in Impero e Jedi erano un po' più grigi, con sfumature bluastre. Il caratteristico grido del combattente è stato creato combinando l'urlo di un elefante con il suono di un'auto che guida su una strada bagnata.

Nave di Star Wars - Millennium Falcon

Millennium Falcon

Prima apparizione: una nuova speranza

Niente panico: non abbiamo dimenticato il pezzo di spazzatura più veloce della galassia! Direi che questa è l'astronave più iconica di tutte Guerre stellari . Al centro dell'intera trilogia originale (e fa un cameo da sembrare e ti mancherai anche nei prequel!), Il Falcon è diventato giustamente anche una delle icone di spicco della trilogia sequel.

The Falcon abbraccia gran parte della saga cinematografica e, se ti addentri nell'Universo Espanso, ha una storia di nomi, lavori di verniciatura e proprietari. La cosa più famosa è che Lando Calrissian ha perso la nave a causa di Han Solo in un gioco di carte . E mentre a volte ti chiederai perché così tante persone amano questa nave 'spazzatura', come Rey lo mette in modo così eloquente Il Risveglio della Forza , il Falcon ha sempre alcune sorprese rimaste nella sua amata, inclusi scompartimenti segreti sotto i pannelli del pavimento e due cannoni laser quad AG-2G che compensano ampiamente l'iperguida molto lunatica della nave.

Nave di Star Wars - Super Star Destroyer

Super Star Destroyer

Prima apparizione: L'impero colpisce ancora

Ricordi assolutamente l'ammiraglia di Darth Vader, Executor, da L'impero colpisce ancora e Il ritorno dello Jedi . La nave che dava la caccia a Luke Skywalker e alla Ribellione era la stessa che in seguito si schiantò sulla superficie della Morte Nera II durante la Battaglia di Endor. È piuttosto poetico che sia un Ala-A ribelle, uno dei caccia più piccoli della flotta, che alla fine infligge il colpo mortale.

Tuttavia, il Super Star Destroyer (o Star Dreadnought di classe Executor) è uno spettacolo da vedere, poiché mette in ombra gli Star Destroyer che una volta incombevano sulle nostre teste in la scena di apertura di Una nuova speranza . Sorprendentemente, l'Esecutore ha avuto una vita piuttosto breve di quasi quattro anni prima della sua distruzione definitiva. Un altro Super Star Destroyer, Ravager, divenne il prezioso possedimento dell'Impero in il romanzo conseguenze prima che venisse distrutto anche nella battaglia di Jakku. È lo stesso Star Destroyer caduto in cui vediamo Il Risveglio della Forza !

Nave di Star Wars - Ala-Y

Ala-Y

Prima apparizione: Una nuova speranza

Quasi tutte le astronavi della Trilogia originale sono iconiche, e questo è certamente vero per l'Y-wing, una delle preferite dai fan e dai collezionisti della Trilogia originale. Spesso usati come bombardieri, gli Y-Wing erano in servizio durante le guerre dei cloni e la Guerra Civile Galattica. Non così manovrabili come gli Ala-X, gli Ala-Y potevano comunque schivare con i migliori, trasportando due membri dell'equipaggio e pesanti ordinanze. La loro caratteristica forma a diapason evoca immediatamente la guerra contro l'Impero.

Nave di Star Wars - Ala B

B-wing

Prima apparizione: Il ritorno dello Jedi

Il prossimo passo dall'Ala Y quando si tratta di caccia stellari pesanti è l'Ala B. Ciò che sacrifica in manovrabilità lo compensa in potenza di fuoco, essendo un formidabile deterrente contro le navi capitali quando collabora con altri caccia stellari. Il design a punta verticale dall'aspetto precario dell'ala B è stato introdotto in Il ritorno dello Jedi e si è unito ai ranghi delle navi della Trilogia originale immediatamente riconoscibili. Ribelli ampliato la sua storia quando Hera Syndulla ha trovato un ingegnere solitario che lavorava su un prototipo. Lo convinse di essere il pilota giusto per il precario prototipo, il che alla fine portò questa nave a diventare una risorsa chiave per la Ribellione.

Nave di Star Wars - Snoke

L'ammiraglia della supremazia di Snoke

Prima apparizione: Gli ultimi Jedi

Con il desiderio del Leader Supremo Snoke di superare l'Impero, è arrivata un'astronave intimidatoria: la Supremazia ha fatto il suo debutto in Gli ultimi Jedi e divenne una delle navi più grandi mai messe in a Guerre stellari film. La sua forma ad ala lo distingue dalla forma del pugnale dello Star Destroyer, mentre la vernice nera e il profilo stretto creano un'aura di minaccia simile. Secondo la tradizione canonica, l'ammiraglia conteneva laboratori di ricerca e sviluppo e fabbriche per costruire veicoli e armi più piccoli, nonché baie di attracco per la flotta e alloggi per le truppe. Il momento più bello della Supremazia potrebbe essere stato la sua distruzione quando il salto nell'iperspazio dell'Ammiraglio Holdo ha creato uno squarcio visivamente sorprendente attraverso l'ammiraglia.

Nave di Star Wars - Slave I

schiavo io

Prima apparizione: L'impero colpisce ancora

Per i primi anni della sua popolarità, non abbiamo nemmeno visto lo Slave I in battaglia, e non avremmo visto cosa potrebbe davvero fare questa nave sullo schermo fino a quando L'attacco dei cloni . Come il suo pilota cacciatore di taglie, la nave è equipaggiata con diverse armi, inclusi cannoni laser, cariche sismiche e lanciamissili. Non fraintendetemi, però, questa nave è famosa soprattutto per essere Boba Fett la modalità di trasporto prescelta. E il suo design unico lo aiuta anche a distinguersi.

Nave di Star Wars - Il fantasma

Il fantasma

Prima apparizione: Ribelli

Ribelli è la storia di una famiglia ritrovata, quindi la nave della squadra, The Ghost, ha bisogno di sentirsi come a casa. Decorato con dipinti dell'artista residente Sabine Wren e poster appesi da Ezra Bridger e Zeb, gli alloggi del Ghost catturano la sensazione vissuta del classico Guerre stellari . Il Fantasma è anche macchina da guerra e centro di addestramento Jedi: Kanan Jarrus insegna a Ezra stando in piedi pericolosamente ed elettrizzante in cima alla nave. Hera Syndulla mette in mostra le sue abilità di pilota al timone, una carriera leggendaria che porta all'apparizione della nave in un batter d'occhio. Rogue One . Tecnicamente, il Ghost è un mercantile leggero Corellian VCX-100 modificato e sfoggia una navetta a un pilota chiamata Phantom (in seguito sostituita dal Phantom II), che può attraccare con la parte superiore del cargo.

Star Wars Jedi Starfighter

Jedi Starfighter

Prima apparizione: L'attacco dei cloni

Il prossimo nel roster delle navi degli eroi è l'intercettore leggero di classe Aethersprite, più comunemente noto come Starfighter Jedi e reso popolare da Anakin e Obi-Wan nei Prequel. Con i loro colori vivaci e i droidi astromeccanici loquaci, queste navi hanno contribuito ai personaggi dei Jedi e sembravano piuttosto fighe mentre lo facevano, specialmente girando intorno alla bellissima Battaglia di Coruscant all'inizio di La vendetta dei Sith . Come i Jedi, gli Aethersprites sono agili e veloci, e non se la sono cavata molto bene nell'Ordine 66.

Nave Star Wars - Navetta T-4a classe Lambda

Navetta T-4a classe Lambda

Prima apparizione: Il ritorno dello Jedi

Mentre il caccia TIE è l'iconica nave imperiale, con il suo rumore stridente, le navette di classe Lambda erano iconiche navi imperiali a pieno titolo. In strano contrasto con gli incrociatori Mon Calamari usati dalla Ribellione, i Lambda hanno una simmetria organica, come un pesce sottomarino spinoso. La navetta di classe Sentinel è molto simile nella forma ma è stata sviluppata leggermente prima, e questa è la nave su cui è più probabile che tu veda Ribelli di Star Wars che nei film. Sia l'Impero che Darth Vader usano le navette Lambda per viaggiare tra le navi capitali imperiali e la Morte Nera.

Nave Star Wars - N-1 Naboo Starfighter

N-1 Naboo Starfighter

Prima apparizione: La minaccia fantasma

Come la trilogia sequel, i prequel hanno portato più colore ai caccia stellari della galassia, grazie a una tecnologia più avanzata e simboli di una galassia che non era ancora caduta nei tempi bui. I combattenti Naboo giallo brillante con la punta dell'ago svolgono lo stesso ruolo degli X-Wings nella trilogia originale, come combattenti di prima linea delle forze Naboo. Sono stati utilizzati dalle forze di sicurezza reali locali di Naboo, ma erano più che in grado di eliminare una nave di controllo droide della Federazione dei Mercanti.

Nave Kylo Ren di Star Wars

Command Shuttle di classe Upsilon di Kylo Ren

Prima apparizione: Il risveglio della forza

In realtà non vediamo la navetta di comando di Kylo Ren in gran parte dell'azione in Il Risveglio della Forza , anche se è dotato di due cannoni laser. Ma quando scende per l'atterraggio, come un falco che cala sulla preda, è uno dei panorami più belli dell'intero film. Le sue ali pieghevoli mettono la navetta di classe Upsilon nella stessa famiglia della Lambda, che è più in alto in questa lista. La caratteristica vincente della nave è proprio l'aspetto minaccioso. Fondamentalmente personifica il malvagio marchio del male di Kylo Ren.

Nave di Star Wars - Ebon Hawk

falco d'ebano

Prima apparizione: Knights of the Old Republic (Gioco)

Mentre l'Ebon Hawk condivide parte della sua forma UFO appiattita con il Millennium Falcon, il suo ruolo di letterale ammiraglia del Cavalieri della Vecchia Repubblica i giochi abbinano il Falcon anche in un altro modo fondamentale: la nave diventa quasi come un personaggio a sé stante. Sia Darth Revan che l'Esule Jedi hanno usato questa nave nei loro viaggi attraverso la galassia. Il giocatore trascorre ore lì per conoscere l'equipaggio e prepararsi per la guerra a favore o contro i Sith. Un tempo l'arma di un signore del crimine, anche Ebon Hawk viene messo alla prova, con pistole a torretta abbastanza potenti da fare a pezzi i caccia stellari Sith.

Nave di Star Wars - Scimitar Sith Infiltrator

Scimitar Sith Infiltrator

Prima apparizione: La minaccia fantasma

Darth Maul l'astronave non ha avuto molto tempo sullo schermo, ma la sua vernice nera e le ali piegate gli conferiscono l'atteggiamento di un rapace in picchiata, aggiungendosi all'aspetto spaventoso del Signore dei Sith in La minaccia del Fantasma . The Scimitar ha avuto più tempo sullo schermo nel time Guerre stellari fumetti, dove è stato recentemente il luogo di uno dei furti avventurosi di Lando Calrissian. Un'altra cosa che non vediamo mai nel film sono le capacità stealth della nave, che potrebbero averle permesso di entrare e uscire dal blocco su Naboo. Le ali curve ricordano i successivi caccia TIE.

Nave Star Wars - Interdictor Star Destroyer

Interdictor Star Destroyer

Prima apparizione: Ribelli

L'Interdictor Star Destroyer è stato il passo successivo nella tecnologia imperiale su Ribelli di Star Wars . Mentre prepara il pugno di uno Star Destroyer, può anche forzare le navi fuori dall'iperspazio usando i suoi generatori di pozzi gravitazionali. L'Interdictor ha cambiato il modo in cui la flotta ribelle doveva pensare ai propri movimenti. Anche se è ancora praticamente impossibile rilevare dove si trova esattamente una nave dall'iperspazio, con gli Interdictor in uso in un blocco, gli Imperiali non dovevano farlo: potevano semplicemente tirare fuori qualsiasi nave che si avvicinasse a loro, e poi portare l'armamento dello Star Destroyer in giocare. In Legends, l'Interdictor era la sua classe di Star Destroyer. Le cose sembrano procedere in modo leggermente diverso, o almeno a un ritmo diverso, nel nuovo canone, con proiettori sperimentali di pozzi gravitazionali fissati a uno Star Destroyer esistente in Ribelli .

Nave di Star Wars - Veliero solare

Veliero solare

Prima apparizione: L'attacco dei cloni

Il conte Dooku e Asajj Ventress usano entrambi queste eleganti navi nei loro viaggi in solitaria attraverso la galassia. Il veliero solare di Dooku crea una visuale colorata e inaspettata nei Prequel, mentre dispiega la sua vela riflettente. Queste navi dovevano essere piccole, a causa del modo in cui operavano. I velieri solari usavano laser e flussi di tachioni che spingevano contro la vela per spingersi. Anche per questo motivo le vele dovevano essere enormi per permettere alla nave di entrare nell'iperspazio, rendendo questo tipo di nave raro e difficile da produrre. Il loro aspetto unico li distingue da qualsiasi altra cosa mai vista in Guerre stellari , tuttavia, e dà a Ventress e Dooku molti punti stile.

Nave di Star Wars - La palla di fuoco

la palla di fuoco

Prima apparizione: Resistenza

Anche se il Fireball potrebbe non essere il caccia stellare più affidabile della galassia, merita un posto nella lista per essere uno dei più unici. Nel Resistenza di Star Wars , il pilota Kazuda Xiono ha il compito di riparare questa nave stellare per le gare locali. È una nave goffa e goffa con uno schema di verniciatura giallo brillante, spesso vista trascinare una nuvola di fumo dall'ultimo problema meccanico. Sia la nave che Resistenza hanno i loro difetti, ma la Fireball e le altre navi nello show sembrano nate proprio da quella parte del cervello di George Lucas a cui piacevano le auto da corsa. È come una prima macchina che Kaz ha sistemato da solo: non la più bella o affidabile delle navi, ma piena di carattere.

Nave di Star Wars - Clawcraft

artigli

Prima apparizione: Spettro del passato

A proposito di unico, uno dei caccia stellari dall'aspetto più insolito di Guerre stellari non appare affatto nei film. Il Chiss Clawcraft apparso nell'Universo Espanso sembrava suonare: i montanti in avanti gli davano l'aspetto di mani artigliate parzialmente chiuse, tutte provenienti da una cabina di pilotaggio sferica. Queste navi non sono completamente aliene, però. Il design simmetrico privo di ali aerodinamiche sembra simile al caccia TIE, ma forse più selvaggio, adatto a una cultura aliena militarista. I piloti di Chiss e l'umano Jagged Fel, nato e cresciuto nello spazio di Chiss, sono stati fondamentali durante le guerre Yuuzhan Vong che si sono svolte in Il Nuovo Ordine Jedi serie di libri e potrebbero reggere il confronto sia con gli X-Wings che con le navi viventi degli Yuuzhan Vong.

Nave Star Wars - Navetta Zonama Sekotan

Navetta di zona Sekotan

Prima apparizione: La serie del Nuovo Ordine Jedi

Parlando di navi viventi, alcune delle navi più veloci della galassia provenivano da un pianeta vivente. Il Nuovo Ordine Jedi La serie era piena di ogni tipo di stranezza biologica, a partire dalla tecnologia bioingegnerizzata di Yuuzhan Vong. Il pianeta vivente Zonama Sekot è come un riflesso inverso di questi cattivi, e quindi ha le sue armi viventi, quelle che possono essere scolpite in navi che creano una connessione psichica con i loro piloti. Obi-Wan e Anakin hanno conosciuto Zonama Sekot anche durante l'era Prequel, prima che il pianeta scomparisse per decenni, portando con sé la sua tecnologia.

Star Wars Outrider

Battistrada

Prima apparizione: Shadows of the Empire

Il contrabbandiere corelliano Dash Rendar dovrebbe chiaramente essere un sostituto di Han Solo mentre è ancora congelato nella carbonite nel Ombre dell'Impero evento multimediale degli anni '90. E l'Outrider fa lo stesso per il Millennium Falcon, fino al familiare design della cabina di pilotaggio. La nave è stata progettata da Doug Chiang, che in seguito ha lavorato ai progetti per i Prequel e Il Risveglio della Forza . Sebbene l'Outrider sia molto simile al Falcon, si distingue per essere una nave iconica per una storia specifica, qualcosa che non accade spesso in Guerre stellari , che ha spesso messo il nostro mercantile corelliano preferito al centro delle sue avventure. The Outrider è stato successivamente modificato in uno scatto dell'edizione speciale di Una nuova speranza .

Nave di Star Wars - Frantumatore di sole

Frantumatore di sole

Prima apparizione: Ricerca Jedi

Sebbene non sia molto più grande di un'astronave, il Sun Crusher è una delle super armi più devastanti mai create, in grado di trasformare una stella in una supernova e distruggere interi sistemi stellari. Ed è quasi invincibile grazie all'armatura di cristalli quantistici, che potrebbe respingere qualsiasi esplosione laser e resistere a qualsiasi collisione. Questa piccola nave ha attraversato il ponte di uno Star Destroyer e ha persino resistito a un super raggio laser di un prototipo di Morte Nera! Per fortuna l'Impero non ha mai avuto la possibilità di usare questa nave contro la Ribellione...

Nave di Star Wars - Volo di andata

Volo di andata

Prima apparizione: Survivor's Quest

Il volo in uscita non era tanto una nave quanto una combinazione di sei incrociatori pesanti di classe Dreadnaught collegati da una fusoliera centrale. Sebbene il design sia abbastanza interessante, lo scopo della nave è ancora più accattivante: avventurarsi nelle regioni sconosciute della galassia e cercare vita extragalattica. Sì, questo era fondamentalmente Guerre stellari ' propria versione dell'astronave Enterprise, anche se alla fine era destinata a una spedizione condannata. Questa nave fa delle apparizioni o è menzionata in gran parte dello scrittore Timothy Zahn's Guerre stellari lavoro.

Nave di Star Wars - Incrociatore di classe Hammerhead

Incrociatore di classe Hammerhead

Prima apparizione: Knights of the Old Republic (Gioco)

Il Cavalieri della Vecchia Repubblica serie è responsabile di molte delle migliori navi in Guerre stellari . Questo incrociatore della Repubblica di classe Hammerhead è il secondo di tre in questa lista. Sia Endar Spire che Harbinger sono navi chiave nei giochi, legate alla guerra in corso tra la Repubblica e i Sith. Pochi di coloro che hanno giocato ai giochi possono dimenticare di correre per i corridoi di una Endar Spire condannata, mentre cedeva all'assalto dei Sith. O l'avvicinarsi dell'Araldo, la nave pilotata da Darth Sion, un Sith deciso a darti la caccia una volta per tutte.

Il nostro momento Hammerhead preferito di tutti i tempi è quando un gruppo di loro si allea per abbattere la Star Forge alla fine del primo gioco. Così buono. Questa nave ha fatto la sua prima apparizione canonica in Ribelli di Star Wars episodio 'Una principessa a Lothal'.

Star Wars Ravager

il devastatore

Prima apparizione: Cavalieri della Vecchia Repubblica II

Il Ravager è fantastico perché è a malapena in grado di tenersi insieme, ma è ancora una delle navi più minacciose in Guerre stellari . Questa corazzata di classe Centurion fu utilizzata dalla Repubblica durante le Guerre Mandaloriane, che ebbero luogo prima degli eventi di Cavalieri della Vecchia Repubblica . A tutti gli effetti, a Ravager è stata lasciata una carcassa all'indomani della Battaglia di Malachor V. Eppure è stato il Signore dei Sith Darth Nihilus che ha voluto che riprendesse a volare usando il Lato Oscuro per alimentarlo e tenere insieme la nave. Con Ravager, Nihilus viaggiò per la galassia, con l'aiuto di piloti schiavi della Forza zombie, nutrendosi dell'energia vitale di ignari pianeti. È uno di Sporco II sono le impostazioni più spaventose.

Iscrizione alla prova gratuita di Disney+