Star Wars Battlefront 2 sblocca finalmente tutti gli eroi

Star Wars Battlefront 2 potrebbe finalmente valere la pena di essere rivisto. Può essere.

Electronic Arts ha appena sbloccato tutti gli eroi del gioco, il che significa che non dovrai più passare attraverso Fronte di battaglia 2 l'orribile sistema di progressione per giocare nei panni di Luke Skywalker o Darth Vader - amati personaggi che erano disponibili GRATUITAMENTE e senza tutto il lavoro extra (o denaro) nel primo Fronte di battaglia . Ciò non giustifica Electronic Arts per il suo piano iniziale di prosciugare i giocatori fino all'ultimo centesimo con i suoi microtransazioni predatorie , ma è qualcosa.

Fronte di battaglia 2 in realtà ha una gamma piuttosto ampia di personaggi di tutte e tre le trilogie: Chewbacca, Luke Skywalker, Leia Organa, Han Solo, Rey, Lando Calrissian, Yoda, Boba Fett, Bossk, Darth Vader, Emperor Palpatine, Kylo Ren, Darth Maul, Finn, Capitan Phasma e altro ancora. Ora sarai in grado di giocare come uno di questi eroi nel multiplayer.



È un vero peccato che EA abbia impiegato così tanto tempo per prendere una decisione che avrebbe dovuto prendere quando era chiaro che le microtransazioni non sarebbero volate con i giocatori. Dopotutto, nelle settimane prima della sua uscita, Fronte di battaglia 2 sembrava un ritorno alla forma per Guerre stellari giochi: un'esperienza completa con modalità per giocatore singolo e multiplayer in tutte e tre le epoche della saga cinematografica e persino una campagna con tutti i tuoi personaggi preferiti. C'era un barlume di speranza che Fronte di battaglia 2 potrebbe almeno ricordarcelo l'età d'oro di Guerre stellari Giochi sotto LucasArts. La controversia sulle microtransazioni ora ha quasi diminuito la fiducia del fandom in EA.

Le microtransazioni del gioco, che stanno tornando questo mese , hanno ricevuto un po' di revisione. I giocatori potranno di nuovo spendere soldi nel gioco, ma i bottini conterranno solo oggetti cosmetici e crediti (la valuta di gioco del gioco).

Prima che EA sbloccasse tutti gli eroi, era quasi impossibile guadagnarli attraverso il sistema di progressione originale del gioco, che richiedeva di giocare innumerevoli ore di gioco per guadagnare abbastanza crediti per acquistare personaggi aggiuntivi. Secondo alcune prime stime , i giocatori potrebbero impiegare fino a 40 ore per sbloccare Luke o Darth Vader, originariamente due degli eroi più costosi (che erano, ancora una volta, GRATIS nel primo gioco) a 60.000 crediti ciascuno prima che EA abbassasse il prezzo a 15.000 crediti durante Battlefront II il periodo di anteprima di novembre.

Oppure potresti saltare la macinatura e usare REAL CASH per acquistare 'cristalli' che potresti quindi utilizzare per acquistare casse di bottino, che a volte rilasciano crediti che * prende fiato * che potresti spendere per gli eroi. Non c'era un modo diretto per comprare gli eroi a titolo definitivo con soldi veri. Ma tra il tempo trascorso a macinare e navigare nell'economia contorta del gioco, i giocatori potrebbero finire per giocare e pagare troppo per personaggi che avrebbero dovuto far parte del pacchetto in primo luogo.

Tuttavia, quella non era nemmeno la parte più offensiva delle microtransazioni del gioco. I giocatori con soldi da spendere potevano anche acquistare vantaggi in-game ('Star Cards') che davano loro un vantaggio in multiplayer, il che significava che potevi semplicemente pagare per vincere le partite avendo le migliori attrezzature e abilità. Non sorprende che ciò abbia causato un po' di problemi di bilanciamento per il gioco. I giocatori che non hanno speso denaro (oltre ai $ 60 iniziali per il gioco base) non avrebbero mai avuto una possibilità nelle modalità competitive.

I fan erano giustamente indignati e quando EA ha cercato di controllare i danni su Reddit, la dichiarazione dell'azienda è diventata il commento più sottovalutato nella cronologia del sito. Spinta in un angolo, EA è stata infine costretta a disattivare del tutto le microtransazioni a pagamento ( secondo quanto riferito per volere della Disney ) ore prima del lancio ufficiale del gioco. Le cose sono andate così male che anche Le azioni di EA hanno subito un duro colpo a un certo punto.

Non è chiaro cosa ci riservi il futuro Fronte di battaglia 2 – se questa revisione sarà sufficiente per riportare i giocatori al gioco, che non è riuscito a soddisfare le aspettative di vendita di EA dopo il fiasco della cassa del bottino – ma almeno d'ora in poi ti divertirai più a giocare come Luke. Difficilmente un premio di consolazione a distanza di tanti mesi, secondo me.