Star Wars: quanti anni ha Anakin in The Clone Wars?

Il finale di Le guerre dei cloni si lega a La vendetta dei Sith in alcuni modi molto tragici. Non solo vediamo gli orribili eventi di Ordine 66 dal punto di vista di Ahsoka Tano, la Repubblica si è rivolta all'Ordine Jedi e ha assicurato una vittoria ai Sith, ma assistiamo uno splendido cameo nel finale di serie come è cambiato Anakin Skywalker.

Da eroe della Repubblica a Signore Oscuro dei Sith, gran parte del viaggio Jedi di Anakin nel Guerre stellari saga si svolge durante le Guerre dei Cloni, il conflitto galattico che ha visto il giovane eroe passare da padawan a cavaliere Jedi a tutti gli effetti e comandante militare, guidando il proprio esercito di soldati clone. Il Maestro Yoda lo associa persino al suo primo Padawan, Ahsoka, un giovane Jedi che diventerà uno dei più grandi eroi della galassia.

Per tutto Le guerre dei cloni , che segue il giovane Skywalker, Obi-Wan Kenobi , Ahsoka e altri eroi e cattivi durante la guerra, vediamo molte delle imprese più eroiche di Anakin e le sue tendenze del lato oscuro. Tuttavia, non vediamo la sua vera caduta nel lato oscuro della serie – quella trama straziante è riservata per La vendetta dei Sith . Gli ultimi quattro episodi di Le guerre dei cloni alludono a scene del film, ma non vediamo mai Anakin massacrare i giovani nel Tempio Jedi o i leader separatisti su Mustafar.



Trasmetti in streaming il tuo Guerre stellari preferiti su Disney+ con un PROVA GRATUITA , su di noi!

Invece, il cameo di Anakin nella scena finale della serie funge da vera nota a piè di pagina della sua storia. Trasformato in Darth Vader e senza più nessuno a cui rivolgersi - nemmeno il suo vecchio amico Ahsoka - è rimasto solo come una mostruosità Sith destinata a servire il suo imperatore per sempre. Non c'è più alcun residuo dell'eroe della Repubblica.

La storia di Anakin in Le guerre dei cloni alla fine si scopre che la guerra può trasformare gli eroi in cattivi. Tre anni di combattimenti e di testimonianza delle atrocità della guerra, così come la morte di sua madre, creano rabbia e paura che infestano Anakin. Quando c'è la possibilità che possa perdere anche Padme in La vendetta dei Sith , la tentazione di intraprendere un percorso più oscuro per salvarla è troppo grande per il giovane Jedi.

Nato nel 41 BBY (prima della battaglia di Yavin), Anakin ha solo 22 anni quando diventa Darth Vader nel 19 BBY e si condanna a una vita di dolore e sofferenza. (Aveva 19 anni all'inizio delle Guerre dei Cloni, che ebbero inizio nel 22 BBY.) Grazie alle manipolazioni di Darth Sidious, il resto della vita di Anakin gli viene praticamente rubato.

vediamo in Le guerre dei cloni finale che anche la vita di Ahsoka è irrevocabilmente cambiata. Non più una Jedi ma una potente utilizzatrice della Forza che è perseguitata ugualmente dai suoi ex compagni, decide di gettare giù la sua spada laser e lasciarsi alle spalle i Jedi per sempre. Il fatto che non sappia cosa ne è stato del suo padrone la fa finire in Le guerre dei cloni tanto più tragico. Ma come già sappiamo guardando Ribelli , scoprirà presto la verità sulla caduta di Anakin.

Iscrizione alla prova gratuita di Disney+