Star Wars Rebels Stagione 4 Episodio 9 Recensione: Rebel Assault

Questo Ribelli di Star Wars la recensione contiene spoiler.

Star Wars Rebels Stagione 4 Episodio 9

Hera Syndulla è uno dei personaggi più duraturi di Ribelli . La menzione del suo nome è lampeggiante e ti mancherà Rogue One , un po' di dettagli sullo sfondo che i fan non conoscono Ribelli potrebbe essere visto come mera vestizione. Ma è stata anche portata al gruppo più giovane di spettatori in Forze del Destino , il che conferma che sopravvive fino a Il ritorno dello Jedi . È anche il mio personaggio preferito nello show, un pilota e leader che deve imparare ad aprirsi alle persone ma non perde mai il suo modo di comportarsi freddo e attento. Pertanto, avevo grandi speranze per un episodio incentrato su di lei e sulla battaglia spaziale su Lothal.

Forse quelle aspettative erano troppo alte. “Rebel Assault”, il finale di mezza stagione della quarta stagione, ci lascia su un cliffhanger, chiudendo di fatto la prima metà di una stagione intrigante. La grande domanda, però, è quella di cui conosciamo già la risposta. Mi sono ritrovato a fare il pignolo su molte delle scelte qui, anche se penso che ci siano anche problemi più grandi con questo episodio e alcuni momenti fantastici.



Perché Rukh si mostra prima di condurre Hera e Mart in un inseguimento? La trama richiedeva che trovassero comunque un portello, quindi l'assassino che si mostrava chiaramente ai suoi bersagli non aggiungeva alcuna tensione. Come potrebbe un adolescente soffocare uno stormtrooper adulto in armatura? io conoscere le battute sull'armatura degli stormtrooper, e di solito non sono interessato alle razionalizzazioni 'chi vincerebbe', ma questo è stato abbastanza drammatico per me da notare. Fa sentire i soldati stranamente senza peso. In questa nota, nulla di Mart è sottile, dalla sua distrazione che sfida la morte al goffo dialogo sul portello sbloccato. Il dialogo è flaccido.

Ero entusiasta di vedere di nuovo uno squadrone di X-Wings sullo schermo. Gli aerei da combattimento della Ribellione sono fantastici proprio come lo erano quando ero bambino, ed Hera ha alcune manovre accurate. È stato bello vederla volare in cerchio intorno ai TIE, anche se sfortunato che le sue mosse migliori siano state salvate dopo la morte di molti dei suoi compagni di squadra. Hai visto come si è messa in coda? Hai visto come ha tirato fuori quei due TIE così velocemente? Lei ha detto la cosa! Ma cercherò di mettere da parte i miei sentimenti opprimenti su X-Wings al momento. (Sapevi Jaina Solo ... comunque.)

Il Grand'Ammiraglio Thrawn si sente decisamente appropriato qui. Mi aspetto quasi che Tarkin si avvicini a lui come nella vera trilogia originale. La sua voce sussurrata e la sua propensione per la strategia continuano a distinguerlo, e penso che sia giusto dirlo Ribelli mi ha fatto capire un po' perché le persone sono così affascinate dai libri di Timothy Zahn.

Una volta che Hera è caduta su Lothal, il genere dell'episodio cambia quasi dall'asso volante alla distopia. Lothal ha completato la sua trasformazione nella terra desolata imperiale, tutta rossa e nera con i sopravvissuti rannicchiati in gruppi disordinati attratti dal suono di un caccia stellare precipitato. Era combatte a terra come fa in cielo, concentrandosi sul muoversi velocemente e cambiare direzione da un cancello custodito a una chiamata di soccorso. Lothal sta cominciando a sentirsi come Jedha: un luogo dove le tradizioni stanno morendo e la distruzione seguirà.

Durante la battaglia spaziale, il resto del Fantasma l'equipaggio stava sabotando i cannoni imperiali. Kanan, fresco del bacio decisamente-non-addio di Hera, vuole tornare per lei, ma gli altri hanno la loro missione: uscire. Kanan ha non uno ma due momenti commoventi in cui si ferma e poi finalmente torna per Hera. Non è sottile, ma tira le corde del cuore. La musica e il sole al tramonto si combinano per dare un senso di inevitabilità alla scena, e in effetti, Kanan non fa molto in questo episodio. Invece, si è arreso a ciò che la Forza intende per lui. Vedremo come andrà a finire per tutti.

Questo episodio mi fa pensare a cosa accadrà dopo, ma non tanto quanto avrebbe potuto. Mettere Era in pericolo sembra sia la scelta più ovvia (perché in realtà non morirà) sia quella progettata per giocare con le nostre emozioni (vedi il bacio di cui sopra). Devo ammettere che l'attenzione prestata alla morte dell'unica donna pilota della squadra mi ha anche un po' tirato fuori dall'episodio. Non ci sono ancora abbastanza donne sullo sfondo di questo spettacolo per ucciderne una da non sembrare uno sforzo per suscitare simpatia scambiando tropi logori.

Hera stessa è stata meravigliosa, è sopravvissuta a tutto ciò che Thrawn poteva lanciarle contro, portando Mart in salvo e imbrogliando l'Impero fino all'ultimo. Combatte per le strade di Lothal nello stesso modo in cui combatte su una nave: con enfasi sulla velocità, cambiando rapidamente i piani e schivando le pattuglie imperiali. Voglio così tanto essere in grado di fare il tifo per lei. Ma è difficile quando la scrittura dello show non regge. Che cosa ha chiesto esattamente a Mart di fare una distrazione così pericolosa? Perché in questa zona di guerra, di tutti i posti, lo fa Ribelli decidere che le persone dovrebbero chiedere ai droidi se stanno bene con qualcosa? L'agenzia droide continua a essere sconcertante e lo so, lo so che è un pelo nell'uovo in un episodio altrimenti eccitante. Sono solo pause come questa che rallentano l'episodio e mi fanno desiderare un dialogo più economico.

Quindi, cosa significa che Lothal sta cominciando a sentirsi come Jedha? Con le cose che si fanno più inquietanti, la seconda metà della stagione dovrebbe prendere ancora più slancio. Spero che Hera continuerà ad essere il leader come lei è pubblicizzata. Sappiamo che lei e Thrawn hanno una storia particolare, dopo che lui ha attraversato le macerie della sua casa di famiglia e l'ha già tenuta prigioniera una volta. Lothal è chiaramente messo male, ma spero Ribelli non deve fare di Era una damigella in pericolo per dimostrarlo.