Star Wars: Rogue One – 13 cose che devi sapere su Jyn, Galen e Lyra Erso

Questo Star Wars: Rogue One l'articolo contiene spoiler.

Non sono proprio gli Skywalker, ma la famiglia Erso sarà il centro dei big di quest'anno Guerre stellari storia. Jyn Erso è la protagonista di Rogue One: una storia di Star Wars , il capo di un gruppo disordinato di mercenari in missione per rubare i piani della Morte Nera, la nuova superarma dell'Impero. Sappiamo che suo padre, Galen Erso, avrà qualche attinenza con Rogue One , come lo scienziato che ha contribuito a sviluppare la Morte Nera e ha fatto trapelare la sua esistenza alla Ribellione. Anche la madre di Jyn, Lyra, apparirà nel film, anche se solo in un flashback all'inizio.

Rogue One racconta la storia degli Ersos e il ruolo principale che svolgono in Guerre stellari storia, dalla fine delle Guerre dei Cloni alla prima grande vittoria della Ribellione contro l'Impero a Yavin. Prima di andare a vedere Rogue One , ecco alcune cose importanti che devi sapere sugli Ersos, pezzi di retroscena che abbiamo imparato dal romanzo tie-in Star Catalyst: A Rogue One Novel e i trailer:



Galen non voleva unirsi all'Impero

Catalizzatore è la storia della graduale caduta di Galen Erso nelle mani dell'Impero. Ma all'inizio, è orgoglioso di non essere fedele a nessuno. Finisce intrappolato tra la Repubblica ei Separatisti, ma si rifiuta di schierarsi. Quando un capotribù gli chiede: 'La scienza non si schiera, è così?' Galeno è d'accordo. 'Faresti meglio a fare i tuoi affari senza allinearti con nessuna delle due parti.' Krennic si riferisce a Galen come un obiettore di coscienza. Neanche Galeno si unì volontariamente all'Impero.

https://www.youtube.com/watch?v=OTZL286S6fg

Galen Erso e Orson Krennic erano 'vecchi amici'

Galen è cresciuto sul pianeta Grange, in una famiglia povera che ha sostenuto i suoi interessi scientifici. Il suo ingresso nel Futures Program, un prestigioso corso accademico, gli ha permesso di lasciare il pianeta e poi di approdare a Coruscant. Tuttavia, era troppo timido per prosperare nel mondo dell'alta società di Coruscant, ed è qui che è entrato in gioco Orson Krennic. Orson, che in seguito si sarebbe unito all'Impero, lo ha aiutato a guidarlo attraverso l'aspetto sociale del loro mondo.

La ricerca sui cristalli Kyber di Galen lo ha reso un bersaglio del programma Morte Nera

Essendo uno dei pochi scienziati specializzati in cristalli kyber, Galen era perfettamente pronto per il programma Morte Nera. Diplomato al Futures Program del Brentaal, ha studiato i cristalli per 10 anni prima di concentrarsi sui cristalli kyber “viventi”, affascinato dalle loro strane reazioni agli esseri viventi. Krennic descrive Galen come un teorico, matematico, ingegnere e fisico teorico.

Galen voleva usare la sua ricerca per creare energia pulita

Allora perché Galen fa quello che fa? Nel Catalizzatore , il suo obiettivo principale è creare energia pulita. Quando era di stanza in una base imperiale segreta su Coruscant, pensava di lavorare per sbloccare i cristalli kyber per creare energia pura, non per creare un'arma mortale.

Galen a volte era così consumato dal suo lavoro che non prestava attenzione alle cose intorno a lui, borbottando invece delle teorie o equazioni che stava mettendo insieme nella sua testa. Quando scrisse una lettera a sua moglie Lyra mentre era in prigione, decorò i bordi della preziosa carta con equazioni e diagrammi.

Galen è coinvolto nei piani di Krennic

Galen e Krennic facevano parte di una cerchia di persone all'apice del loro gioco negli ultimi giorni della Repubblica. Reeve Demesne, un Mirialan, era uno dei contemporanei di Galen. Alla fine, questi scienziati finiscono per essere coinvolti nel piano di Krennic, soggetti alle macchinazioni dell'Impero.

Galen pensava che il suo 'progetto energetico' avrebbe portato la pace nella galassia

La manipolazione di Krennic includeva far sentire Galen come se dovesse aiutare. Se Galen avesse creduto che i dissidenti contro l'Impero fossero il nemico e che i progetti energetici di Galen avrebbero aiutato a unire la galassia e creare un pezzo duraturo, Krennic pensava che Galen sarebbe stato a bordo. Krennic aveva ragione. Il senso di colpa e il buon cuore di Galen lo portarono più in profondità nel progetto del super laser, che l'Impero aveva chiamato in codice Project Celestial Power.

Lyra Erso adora la forza e ha trascorso del tempo al Tempio Jedi

Anche Lyra Erso credeva nell'obiezione di coscienza, per ragioni diverse. “Per lei, i governi di qualsiasi tipo farebbero credere ai loro elettori che stavano tentando di rimuovere il caos dalla galassia. … quando solo la Forza era perfetta.” Sebbene Lyra non sia sensibile alla Forza, si esercita nei giardini pubblici del Tempio Jedi. Vede la Forza e la natura come due parti dello stesso tutto, e il suo godimento della natura e dell'esplorazione le ha permesso di adorare la Forza. Anche se capisce che potrebbe non essere in grado di toccare la Forza come fa un Jedi, a volte si sente connessa all'universo in un modo che le dà fiducia nella credenza Jedi.

https://www.youtube.com/watch?v=jQlQEuT07js

Galen e Lyra si sono incontrati in una spedizione a Espinar

Le vite di Galen e Lyra erano raramente noiose. Si incontrarono per la prima volta in una spedizione guidata da Lyra. Conosceva il pianeta di Espinar, quindi quando Galen ha voluto studiare i cristalli lì, ha portato il suo gruppo in un tour di sei mesi di un sistema di grotte. Galen ha fatto alcune ricerche sui cristalli che erano simili ai kyber ma senza le proprietà uniche. Nel frattempo, i due hanno iniziato una relazione.

Lyra sospettava del progetto di Galen

Mentre Galen era iper-concentrato sul progetto della Morte Nera in cui alla fine è stato manipolato, Lyra era libera di dare un'occhiata in giro. Era sospettosa dei cambiamenti che vedeva sia nella Repubblica che nello stesso Galen. Anche Krennic ne era consapevole, ma gli sforzi dell'Impero per mettere i due Erso l'uno contro l'altro non andarono così bene come alcuni speravano. Lyra ha preso in mano la situazione e ha reclutato una vecchia amica, la guida del deserto Nari Sable. Insieme, partirono per una spedizione nelle Terre occidentali per scoprire cosa stava facendo l'Impero, e scoprirono che l'Impero stava scavando su Alpinn, ma aveva trovato solo falsi cristalli kyber.

Jyn è nata su Valltt durante le Guerre dei Cloni

Crescere nella transizione dalla Repubblica all'Impero significava che Jyn Erso indossava un elmo in una zona di guerra quasi prima che potesse camminare. Simbolicamente, è nata il primo giorno di primavera sul pianeta Valltt, circondata dai felici Valltii che erano apparentemente i rapitori dei suoi genitori durante un teso conflitto con i Separatisti.

Jyn ha paragonato Galen a un eroe in una parabola

Quando era molto giovane, la storia preferita di Jyn era 'The Octave Stairway', in cui un personaggio di nome Brin va in missione lungo una scala a chiocciola in un castello. Jyn a volte paragona suo padre all'eroe e, quando è un po' più grande, usa la storia per capire i suoi sentimenti sull'ascesa dell'Impero.

Gli Ersos si sono rifugiati su Lah'Mu, il pianeta verde nei trailer

Alla fine di Catalizzatore , la famiglia Erso è al sicuro a casa sul pianeta Lah'mu, ma sanno che il tumulto nella galassia è solo all'inizio. Questo è il mondo in cui Jyn crescerà, il mondo che alla fine lascerà prima di fondarla Rogue One avventure. I suoi genitori sono impressionati dall'ambiente verdeggiante del mondo, ma Jyn non ne capisce ancora il significato e vuole solo tornare a casa a Coruscant. Tuttavia, capisce che i suoi genitori sono i bravi ragazzi, qualcosa che sicuramente la guiderà all'inizio della prossima guerra.

Jyn sa di aver visto Gerrera da molto tempo

Saw Gerrera sembra aver fatto parte della vita di Jyn molto prima del Rogue One i trailer potrebbero averci portato ad aspettarci. Saw è la persona che porta gli Ersos da Coruscant e dall'Impero dopo che Galen si rifiuta di lavorare ulteriormente al progetto della Morte Nera. Su un pianeta chiamato Lah'mu, un giovanissimo Jyn chiede se Saw potrebbe stare con gli Erso. Saw dice che non può, ma dà a Lyra una carta che le permetterà di chiamarlo se ha bisogno di aiuto. Potrebbe entrare in gioco in Rogue One . Sappiamo anche che Saw alla fine formerà i Partigiani, un gruppo che combatterà contro l'Impero su Onderon.

Megan Crouse è una scrittrice personale.

Autore

Rick Morton Patel è un attivista locale di 34 anni a cui piace guardare i cofanetti, le passeggiate e il teatro. È intelligente e brillante, ma può anche essere molto instabile e un po' impaziente.

Lui è francese. È laureato in filosofia, politica ed economia.

Fisicamente, Rick è in buona forma.