Star Wars: i 25 migliori personaggi femminili

Dal rilascio del Star Wars: Gli ultimi Jedi trailer, Internet è stato in un ruggito di voci e speculazioni sul ruolo di Rey nel film. È lei l'ultimo Jedi in questione? E chi sono i genitori di Rey?

Mentre le donne di Guerre stellari non sono sempre state sotto i riflettori, ci sono sempre state un sacco di donne forti da ammirare molto tempo fa in una galassia molto, molto lontana. Dai un'occhiata a questo elenco delle nostre 25 migliori donne del Guerre stellari canone e leggende:

leggere

Prima apparizione: una nuova speranza



Se pensi alle donne nel Guerre stellari universo—che sia canon o nelle vecchie trame EU/Legends—Princess/General Leia Organa (Solo) è sicuramente la scelta migliore. Non solo è l'unica donna nel cast principale dei film originali, ma è tornata come leader della Resistenza in Il Risveglio della Forza .

È sempre stata una fonte di eccitazione nel mondo anti-imperiale e nell'UE salva Luke dal passaggio al Lato Oscuro salvandolo da un clone dell'Imperatore, mentre è incinta del suo terzo figlio. In alcune storie, si è addestrata come Jedi. È diventata il leader politico della Nuova Repubblica. È stata una madre il cui figlio si è rivolto al lato oscuro non in una, ma in entrambe le linee temporali.

Leia ne soffre molto, ma indipendentemente dai pugni che prende, continua ad andare avanti e non si rivolge mai al Lato Oscuro (a differenza di altri Skywalker).

Acquista qui tutti i tuoi libri, fumetti, film e giochi di Star Wars!

re

Prima apparizione: Il risveglio della forza

Anche se non sappiamo ancora molto del passato di Rey (e forse non lo sapremo mai), è chiaro che è una sopravvissuta. Può prendersi cura di se stessa e degli altri, anche di fronte a un ex Jedi addestrato al controllo mentale che cerca di torturarla. Che abbia una spada laser o un bastone davvero fantastico, è in grado di uscire dai guai e, nonostante le sue paure per la sua sensibilità alla Forza, è in grado di invocare quelle abilità quando conta.

Unisciti ad Amazon Prime: guarda migliaia di film e programmi TV in qualsiasi momento: inizia subito la prova gratuita

Mara Giada

Prima apparizione: Erede dell'Impero di Timothy Zahn

Di tutti i personaggi femminili in Guerre stellari Legends, Mara Jade, che è stata introdotta nella Thrawn Trilogy di Timothy Zahn, è senza dubbio la più popolare. Addestrata come Primo Cavaliere dell'Imperatore, la sua missione finale per l'Impero è uccidere Luke Skywalker. Ma quando incontra per la prima volta il non ancora maestro Jedi, si rende conto che hanno bisogno di lavorare insieme per sopravvivere e annulla il comando dell'Imperatore. Ci vogliono diversi libri perché quell'odio profondo, seminato in lei dalla peggior figura paterna di sempre, si trasformi in amore, ma alla fine lei e Luke si sposano, ponendo fine alla serie di interessi romantici non altrettanto fantastici nella trama di Luke.

Maz Kanata

Prima apparizione: Il risveglio della forza

Ci vuole un sacco di cose fantastiche per competere con Yoda come uno dei personaggi più fantastici del Guerre stellari universo, ma Maz, con i suoi occhiali folli e la sua conoscenza della Forza, è decisamente in corsa. Ruba ogni scena in cui si trova durante Il Risveglio della Forza , e possiamo solo sperare di scoprire alla fine come è finita con la spada laser originale di Luke.

Jaina Solo (Fel)

Prima apparizione: L'ultimo comando di Timothy Zahn

Figlia di Han Solo e Leia Organa Solo in Guerre stellari Legends, Jaina non solo diventa una Maestra Jedi che si oppone a suo fratello quando si rivolge al Lato Oscuro, ma è anche un pilota straordinario. Come suo zio, è la star di Rogue Squadron, e sebbene si sia pericolosamente avvicinata al Lato Oscuro, è tornata alla Luce ed è stata nominata la 'Spada dei Jedi' da Luke.

Ahsoka Tano

Prima apparizione: Le guerre dei cloni

Un favorito dei fan introdotto in Le guerre dei cloni serie animata, Ahsoka è la studentessa e apprendista Padawan di Anakan. Fatto prigioniero a un certo punto, Ahsoka organizza un colpo di stato contro i suoi rapitori, liberando se stessa e il resto dei giovani Jedi prigionieri. Dopo essere stata incastrata come terrorista ed espulsa dall'Ordine Jedi, Ahsoka scompare dai ranghi dei Jedi, sopravvissuti all'Ordine 66, solo per presentarsi in Ribelli di Star Wars come 'Fulcrum', un agente della crescente Ribellione.

Aayla Secura

Prima apparizione: L'attacco dei cloni

Generale Jedi durante le Guerre dei Cloni, Aayla Secura è una delle donne più toste della Trilogia Prequel. Fa parte della squadra di Jedi che salva Obi-Wan, Anakin e Padmé su Geonosis, e viene a sua volta salvata da Anakin e Ahkosa durante la Battaglia di Quell. Quando viene uccisa dai suoi presunti Clone Trooper alleati su Felucia durante l'Ordine 66, Yoda sente la sua morte attraverso la Forza.

Korr Sella

Prima apparizione: Il risveglio della forza

Non si fa vedere a lungo in Il Risveglio della Forza , ma nel romanzo, il ruolo di Korr è molto più importante. Da adolescente, Korr iniziò a lavorare per la senatrice Leia Organa, che era un membro del Senato Galattico della Nuova Repubblica. Quando Leia lascia la Nuova Repubblica per formare la Resistenza, Korr va con lei.

Al momento del film, la Nuova Repubblica è stata riluttante a dare alla Resistenza l'aiuto di cui ha bisogno per opporsi al Primo Ordine, e Korr è quello scelto dal generale Organa per recarsi al Senato e implorare l'aiuto necessario. Il risultato è tragico: Korr è tra quelli nel sistema Hosnian che vengono distrutti dalla Base Starkiller del Primo Ordine.

Nuova missione

Prima apparizione: Knights of the Old Republic (Videogioco)

Mentre ci sono molte donne toste nel Cavalieri della Vecchia Repubblica videogioco di BioWare, il più singolare di loro non è uno dei Jedi, è un ladro che si attacca al PC mentre l'eroe cerca di salvare (o conquistare) la Vecchia Repubblica. Abbandonata da suo fratello truffatore in giovane età, dopo che lui le ha insegnato le preziose abilità di sopravvivenza di scassinare serrature, demolizioni e altre abilità che la rendono preziosa per il PC, lei difende un Wookiee che viene preso di mira dai teppisti di strada. Inizialmente non le va molto bene (non può competere con i delinquenti in combattimento), ma le dà un prezioso partner in Zaalbar the Wookiee, che diventa il suo compagno inseparabile. Alla fine affronta suo fratello e si rende conto che non può fare affidamento sul quadro roseo che si è creata: ha bisogno di scegliere la propria strada nella vita (e, con l'aiuto del Lato Chiaro, diventare un'eroina).

Qwi Xux

Prima apparizione: Jedi Search di Kevin J. Anderson

Mentre la maggior parte delle donne di Guerre stellari sono riconosciuti per la loro abilità in combattimento, abilità di pilotaggio, diplomazia e leadership, o altri tratti generalmente eroici, Qwi Xux si distingue come una delle persone più intelligenti della galassia. Nel leggende , lei è l'ingegnere mente dietro la Morte Nera, qualcosa che non si rende conto che sia mai stato creato, perché perché qualcuno dovrebbe voler davvero usare un'arma del genere! Quando si rende conto che la sua ingegneria e innovazione sono state usate per causare danni dall'Impero, si unisce immediatamente alla Nuova Repubblica per applicare la sua intelligenza al miglioramento, piuttosto che al danno, della galassia.

Hera Syndulla

Prima apparizione: Star Wars Rebels

In qualità di proprietaria e pilota dello Spettro, Era è la guida e il cuore degli eroi di Ribelli di Star Wars . È l'unica a cui è consentito conoscere l'identità di 'Fulcrum' ed è lei che sceglie le missioni dell'equipaggio. Ma mentre è una leader, sa anche fidarsi della sua squadra per fare il proprio lavoro, anche se a volte deve spingerli nella giusta direzione. Diventa anche Phoenix Leader nella Ribellione, lavora al fianco di Leia e Lando Calrissian e generalmente indossa il suo ottimismo come un'armatura, non importa quante cose brutte accadano intorno a lei.

Ania Solo

Prima apparizione: Legacy Vol. 2 #1

Nel lontano futuro della linea temporale di Legends, una giovane donna, che vive da sola, lavora come spacciatrice. Quando scopre una spada laser, la sua vita cambia. Ricorda un po' Rey, ma non è la sua storia—è la storia di Ania Solo, pronipote di Han e Leia, che finisce per prendere le armi contro Darth Wredd con una spada laser che non sa come usare, una Starfighter e il suo blaster. Anche se non vince, finisce per salvare il Jedi che intraprende la lotta e diventa il partner di un altro Jedi, prima di essere incastrata per omicidio e in seguito diventare un agente segreto per l'Imperatrice.

Jan Ors

Prima apparizione: Forze Oscure

Il pilota e mercenario Jan Ors, che ha una formazione come ballerina professionista e ingegnere aerospaziale, è la figlia di terroristi anti-imperiali nella linea temporale di Legends. Jan ha seguito quel modello, infiltrandosi nell'intelligence imperiale e fornendo tali informazioni all'Alleanza Ribelle.

Dopo che la sua copertura è saltata, diventa una combattente per la libertà per l'Alleanza, reclutando l'Imperial Kyle Katarn nella Ribellione. Durante l'era della Nuova Repubblica, Jan lavora come spia e mercenario, spesso collaborando con Katarn (che è diventata una Jedi e con la quale è coinvolta sentimentalmente). Alla fine, diventa il capo dell'agenzia di intelligence clandestina della Repubblica Alpha Blue, che funziona meglio al di fuori delle regole.

Shaak Ti

Prima apparizione: L'attacco dei cloni

Come Aayla Secura, Shaak Ti era un Generale Jedi durante le Guerre dei Cloni e combatté nella Battaglia di Geonosis, salvando Obi-Wan, Padmé e Anakin. Quando il Tempio Jedi su Coruscant fu attaccato da Anakin e Darth Sidious, Shaak Ti fu il Consigliere che evacuò i sopravvissuti prima che il Tempio potesse essere distrutto. Cercò i sopravvissuti dell'Ordine 66, cercando di trovare un posto dove i sopravvissuti potessero guarire e portare avanti la tradizione Jedi. Si unisce a un gruppo di sensibili alla Forza su Felucia e diventa il loro capo. Anche lei cavalca un rancore nel primo Forza scatenata gioco, che è una delle cose più belle mai messe sullo schermo.

Nomi Sunrider

Prima apparizione: I racconti dello Jedi #3

Uno dei primi tosti nella linea temporale di Legends, Nomi è stato fondamentale per sconfiggere Exar Kun durante la Grande Guerra Sith. È stata in grado di usare i suoi poteri per tagliare completamente l'apprendista Sith di Exar Kun, Ulic Qel-Droma, dalla Forza, devastando le forze Sith. Per rendere le cose un po' più complicate per Nomi, Qel-Droma era stato un tempo un amico - e un interesse amoroso - prima di cadere nel Lato Oscuro cercando di sconfiggerlo dall'interno. Una musicista Jedi durante l'era della Nuova Repubblica ha composto un'intera ballata ('The Ballad of Nomi Sunrider') per raccontare le sue gesta leggendarie.

Tahiri Veila

Prima apparizione: Junior Jedi Knights: The Golden Globe di Nancy Richardson

Quando è nato qualcuno di importante su Tatooine? Esclusi gli Skywalker, la timeline di Tahiri Veila of the Legends soddisfa tale qualifica e condivide alcuni retroscena con Luke: è figlia di coltivatori di umidità ed è orfana. Ma invece di scappare con un Maestro Jedi, Tahiri viene adottato dai Predoni Tusken e cresciuto tra il Popolo della Sabbia.

Reclutata per diventare una Jedi, diventa fondamentale per formare la pace nella Guerra degli Yuuzhan Vong. Catturata dai Vong, le viene data una personalità Vong, che deve unire alla sua personalità umana per sopravvivere. Il risultato congiunto le consente di comunicare e comprendere i Vong e aiuta i Vong ad adattarsi a un'era di pace. Durante la Seconda Guerra Civile Galattica, si unisce al Jedi caduto Jacen Solo, ora noto come Darth Caedus, come suo apprendista, ma alla fine si allontana dai Sith, lasciandola alla deriva, non più un Jedi, non più un Sith.

Sabine Wren

Prima apparizione: Star Wars Rebels

I guerrieri mandaloriani hanno la reputazione di essere i combattenti più seri e pericolosi della galassia. Sabine, una Mandaloriana, si adatta bene a questo modello: è un'esperta con armi di tutti i tipi, ha forgiato la propria armatura ed è diventata una cacciatrice di taglie dopo aver deciso che l'Accademia Imperiale su Mandalore non era d'accordo con lei. Sebbene inizialmente abbia speranze di unirsi all'organizzazione criminale Black Sun, Sabine invece si imbatte in una banda di ribelli capitanata da Hera Syndulla. Sabine continua a farsi strada e trova usi creativi per i suoi esplosivi, inclusa la detonazione di una bomba che ha dipinto di blu una squadra di Stormtrooper.

aurra canta

Prima apparizione: La minaccia fantasma

Sebbene appaia solo brevemente nella trilogia prequel, la cacciatrice di taglie Aurra Sing ha effettivamente insegnato a Boba Fett tutto ciò che sa, rendendola il mentore del cacciatore di taglie più noto del Guerre stellari galassia. Un'associata di Jango Fett, si unisce a Boba nella missione di uccidere Mace Windu per vendicare la morte di Jango. Fornisce un esempio di assoluta spietatezza al giovane Boba, a volte riluttante. Una tiratrice e un'assassina, tenta senza successo di uccidere Padmé Amidala due volte, ma nonostante sia stata catturata, vive per combattere (e uccidere) un altro giorno.

Asajj Ventress

Prima apparizione: microserie Clone Wars

Uno dei cattivi più spietati di tutta la galassia canonica, Asajj Ventress si dedica all'uccisione di tutti i Jedi. Impugna due spade laser ed è incredibilmente abile con loro: non è solo flash, è abilità, e se decide che vuole qualcuno morto, sono sul ceppo. Quando viene tradita dal Conte Dooku, che ha servito come apprendista, diventa una cacciatrice di taglie, perché questo è il modo migliore per continuare a uccidere Jedi. Non è una che limita i suoi nemici, fa anche di tutto per far incazzare Boba Fett, e si diverte a spingere i suoi nemici a commettere errori in virtù del suo ingegno e della sua lingua tagliente.

Brianna l'ancella

Prima apparizione: Knights of the Old Republic II: The Sith Lords

Brianna ha uno degli archi narrativi più interessanti in Cavalieri della Vecchia Repubblica II : è il membro di un ordine isolazionista guidato dallo storico Jedi Atris. Stoica fino all'eccesso, Brianna è l'unica tra le sorelle delle ancelle a lasciare le mura sicure del loro tempio su ordine di Atris di unirsi all'Esule Jedi come spia. Ma gli ordini di Atris sono solo metà della motivazione per Brianna: è curiosa degli insegnamenti dei Jedi ed è ansiosa di vederne uno in azione. Addestra l'Esule nelle tecniche di combattimento di Echani, e l'Esule la aiuta a scoprire la propria sensibilità alla Forza. Allenandosi come Jedi, Brianna rompe il suo giuramento con Atris, ma questo finisce per diventare un punto controverso quando Atris si rivolge al Lato Oscuro.

Darth Traya / Kreia

Prima apparizione: Knights of the Old Republic II: The Sith Lords

Mentre molti cattivi del Lato Oscuro sono abili nel manipolare i loro nemici e i loro alleati, uno dei più abili in questo è Darth Traya di Cavalieri della Vecchia Repubblica II . Impostandosi come mentore dell'Esule Jedi, che sta riacquistando le sue abilità nella Forza nonostante sia stato tagliato fuori dalla Forza dal Consiglio Jedi, Darth Traya muove l'Esiliato come un pezzo su una scacchiera, manovrando l'Esule per rivelare posizioni di Maestri Jedi nascosti in modo che Darth Traya possa ucciderli. Il mentore e compagno dell'Esiliato diventa così il nemico finale che l'Esiliato deve sconfiggere.

Lumiya

Prima apparizione: Star Wars Vol. 1 #56

Apprendista segreta di Darth Vader nella linea temporale di Legends, Lumiya tenta di infiltrarsi nella Ribellione e screditare o assassinare Luke Skywalker molto prima di diventare un Sith. Riesce a ostracizzare Skywalker, ma così facendo quasi la distrugge, ed è solo attraverso l'interferenza di Darth Vader che sopravvive, il suo corpo ripristinato attraverso la cibernetica molto simile a quello di Vader.

Rinata come Lumiya, si allena per diventare una Dama Oscura dei Sith. Anni dopo, è responsabile della caduta di Jacen Solo nel Lato Oscuro, dando inizio alla Seconda Guerra Civile Galattica. Affronta Luke diverse volte prima che alla fine la sconfigga e la uccida, ma nel frattempo sviluppa una delle più belle varianti di spada laser in Guerre stellari : la frusta leggera.

Oola

Prima apparizione: Il ritorno dello Jedi

Mentre Oola la ballerina potrebbe essere una sorpresa in questa lista, è uno di quei personaggi che ha raccolto una vita al di fuori dei film con cosplay e fumetti parodia. Uno di questi fumetti parodia è tratto da Speciale Latte Blu , che ha salvato sia Oola che Biggs Darklighter dalla loro morte prematura nella trilogia originale, dando loro le proprie avventure donchisciottesche in strisce laterali chiamate appropriatamente 'The Tale of Oola and Biggs'. Sopravvivere al palazzo di Jabba e alla fossa del rancore è un trionfo piuttosto grande, anche se non è canonico.

Sana Starros

Prima apparizione: Marvel's Star Wars #4

Quante volte un personaggio del Guerre stellari le serie a fumetti fanno notizia? Ci vuole una giornata di notizie lente, ma l'introduzione di Sana 'Solo' è stata riportata da tutti i media come prova che la nuova UE stava rovinando la storia d'amore preferita in Guerre stellari . Ma dimentica la controversia sulla presunta prima moglie di Han Solo: Sana entra in scena vestita da cacciatrice di taglie, e il suo primo atto è far saltare le rotule a un gruppo di rodiani che la minacciano. È guidata dall'avidità, come molti buoni contrabbandieri prima di lei, ma finisce per unirsi a Leia e alla Ribellione con la scusa che lo farà finché non avrà i suoi soldi. Sì, sì, l'abbiamo già sentito da qualche altro Solo...

Capitano Phasma

Prima apparizione: Il risveglio della forza

Sebbene le sue scene in Il Risveglio della Forza sono pochi, Phasma è la definizione di personaggio femminile tosto, in quanto non solo comandante della sua unità d'élite Stormtrooper, ma anche membro del triumvirato che guida il Primo Ordine nelle sue azioni malvagie, che include anche il generale Hux e Kylo Ren. Il più notevole è il suo aspetto. La sua armatura cromata è realizzata con un materiale chiamato cromo recuperato da uno yacht Naboo che un tempo apparteneva all'imperatore Palpatine. Molti hanno definito questo imponente Stormtrooper un successore in popolarità del misterioso cacciatore di taglie Boba Fett.

Menzione d'onore

Katie, la ragazza di Star Wars

Uno dei più cool Guerre stellari storie realmente accadute nella vita reale. Katie amava Guerre stellari , ed è stata presa in giro senza pietà per aver portato a scuola una bottiglia d'acqua di Star Wars dai suoi compagni di classe maschi, che hanno detto che solo i ragazzi potevano piacere Guerre stellari . Quando la sua storia è arrivata su Internet, i fan di ogni tipo, guidati dalla 501a Legione, hanno sostenuto Katie e l'hanno incoraggiata a mantenere vivo il suo amore per la serie. Voleva essere una Stormtrooper per Halloween, e ancora una volta la 501st venne in soccorso, fornendole la sua uniforme a patto che l'avrebbe passata ad un'altra ragazza quando fosse cresciuta. Si spera, con le fantastiche protagoniste femminili che stiamo vedendo nel nuovo Guerre stellari film, la Sorellanza dell'Armatura Viaggiante crescerà e continuerà a vivere.

Alana Joli Abbott è una collaboratrice freelance.