Star Wars: The Clone Wars – Spiegazione dell'Ordine 66

Presto, Le guerre dei cloni sarà finita . La serie animata di sette stagioni sta finendo più o meno allo stesso modo di La vendetta dei Sith , con il malvagio Imperatore Palpatine che sale al potere e ordina il massacro di tutti i Jedi. Se hai visto la trilogia prequel, sai che la sua epurazione Jedi inizia con l'Ordine 66.

Nel 'Infranto', il penultimo episodio di Le guerre dei cloni , Palpatine scatena l'Ordine 66 su Ahsoka Tano e Maul. Quella che inizialmente era una grande vittoria per Ahsoka su Mandalore si è trasformata in una tragedia che cambierà completamente la sua vita.

Quindi cos'è l'Ordine 66 e come è collegato ad altre parti del Guerre stellari saga?



Cos'è l'Ordine 66?

L'ordine è un segnale per l'intero esercito di clone trooper di uccidere i loro comandanti Jedi e qualsiasi altro Jedi che trovano. L'Ordine 66 segna effettivamente tutti i Jedi come traditori della Repubblica e grandi minacce per la galassia.

La vendetta dei Sith mostra diversi Jedi sorpresi da soldati clone nel bel mezzo delle loro missioni, abbattuti a terra o in cielo dai loro stessi alleati. Aayla Secura, Plo Koon e Ki-Adi-Mundi sono tra i Jedi che muoiono a causa dell'Ordine 66. (Anche Mace Windu, Kit Fisto e altri muoiono mentre duellano con Palpatine su Coruscant poco prima che il Signore dei Sith dia l'ordine. )

L'ordine 66 era nascosto a tutti tranne che a Palpatine. Il Tempio Jedi su Coruscant è uno dei principali obiettivi dell'ordine, poiché i cloni e Darth Vader marciano nell'edificio e massacrano cavalieri Jedi, padawan e giovani allo stesso modo. Che si tratti di un campo di battaglia oa casa, nessun Jedi viene risparmiato.

Trasmetti in streaming il tuo Guerre stellari preferiti su Disney+ con un PROVA GRATUITA , su di noi!

Ahsoka Tano viene catturata proprio nel mezzo dell'Ordine 66 in 'Shattered'. Sulla via del ritorno a Coruscant per consegnare l'ex apprendista Sith, sente improvvisamente un terribile disturbo nella Forza, mentre Anakin si unisce a Darth Sidious e i Jedi vengono massacrati. Improvvisamente, i cloni, una volta al suo comando, si rivoltano contro di lei e cercano di ucciderla. Ahsoka è ora in lotta per la sua vita contro i soldati che una volta chiamava la sua famiglia.

Sappiamo che Ahsoka non incontra Anakin Skywalker durante l'Ordine 66. Non può ancora sapere che è diventato Darth Vader, poiché quella rivelazione arriverà più tardi in Ribelli di Star Wars . Ma potrebbe vedere da sola il risultato finale dell'Ordine 66 se torna su Coruscant entro il finale di serie di Le guerre dei cloni .

Come è stato eseguito l'Ordine 66?

I cloni non sono i buoni? Hanno combattuto al fianco dei Jedi per anni, dopotutto. Ma i clone trooper erano cresciuti e decantati, non nati naturalmente. Sono ordinati su misura per la Repubblica dai fabbri genetici di Kamino disposti a vendere le persone in una vita di guerra, e Palpatine è stato in grado di rendere questi cloni parte del suo piano a lungo termine fin dall'inizio.

Il 'Clone protocollo 66' arco in Le guerre dei cloni la stagione 6 mostra come un'attivazione anticipata accidentale dell'Ordine 66 abbia quasi rivelato l'intero piano. Quando il suo amico ha ucciso un comandante Jedi per quella che sembra non essere una ragione, il clone trooper Fives indaga su cosa sta succedendo. La sua ricerca alla fine lo porta direttamente a Palpatine, dove le guardie cloni lo hanno ucciso, senza mai sapere che stavano servendo la persona che un giorno sarebbe stata responsabile della caduta della Repubblica.

Come scoprì Fives, ogni clone era stato impiantato con un chip di controllo che poteva scavalcare il loro libero arbitrio ogni volta che Palpatine lo ordinava. Era così che l'Ordine 66 era possibile, indipendentemente dal fatto che i cloni volessero seguire l'ordine o meno.

Il piano di Palpatine era accurato. La creazione dei cloni non poteva nemmeno essere fatta risalire a lui. In effetti, si pensava che fossero opera dei Jedi. Il Maestro Jedi Sifo-Dyas una volta aveva contattato i cloni per ordinare l'Esercito dei Cloni perché aveva visto una profezia di quella che pensava fosse una minaccia imminente da cui la Repubblica doveva difendersi. Non è vissuto per effettuare effettivamente questo ordine, ma Darth Sidious e il conte Dooku si sono assicurati segretamente che andasse avanti. Ecco perché i clonatori si aspettavano che arrivasse un Jedi quando Obi-Wan Kenobi li visita in L'attacco dei cloni .

È un po' uno scherzo tra Guerre stellari fan che l'Ordine 66 implica che ci siano almeno altri 65 ordini, nessuno dei quali è mai stato elaborato nel canone. Sono altre sicurezze per le rivolte Jedi? O semplicemente comandi ai cloni di portare a Palpatine i suoi cibi preferiti?

Chi è sopravvissuto all'Ordine 66?

Anche se il massacro dei Jedi doveva essere completo, è una grande galassia. Alcuni Jedi sono scivolati attraverso le fessure abbastanza a lungo da vedere l'ascesa della Ribellione. Altri sono durati solo pochi mesi dopo l'ordine iniziale.

Sia la continuità di Legends che il canone Disney presentano Jedi che, in un modo o nell'altro, sono sopravvissuti oltre la fine delle Guerre dei Cloni. I principali personaggi Jedi come Yoda e Obi-Wan Kenobi andarono in esilio fino alla Trilogia Originale, in cui cercarono di mantenere vive le tradizioni dei Jedi addestrando Luke Skywalker. La vendetta dei Sith mostra come entrambi sono fuggiti e hanno escogitato il loro piano a lungo termine per sconfiggere un giorno l'Imperatore.

Alcuni utenti della Forza sono stati risparmiati se erano disposti a passare al lato oscuro: è qui che Vader e Palpatine hanno reclutato per la loro lega di Inquisitori, cacciatori sensibili alla Forza addestrati per rintracciare gli ultimi Jedi rimasti. Almeno uno del loro rango, il Grande Inquisitore, era un ex guardia del Tempio Jedi prima dell'ascesa dell'Impero.

La serie a fumetti della Marvel freno di pollo , segue Caleb Dume, il padawan che un giorno si sarebbe unito al gruppo di combattenti per la libertà al centro di Ribelle di Star Wars S . Questo fumetto mostra come Caleb sia sopravvissuto all'Ordine 66 e in seguito abbia cambiato il suo nome in Kanan Jarrus. Nel Giusto #1 di Greg Weisman e Pepe Larraz, il giovane Jedi e il suo insegnante sono in missione lontano dal Tempio Jedi, accompagnati da cloni soldati. Come la maggior parte dei cloni, accendono i Jedi e uccidono l'insegnante di Caleb, il Maestro Jedi Depa Billaba. Nascondendosi all'inizio e trovando in seguito alleati non Jedi, Caleb riesce a sfuggire all'epurazione. Si astiene dall'usare la Forza o la sua spada laser in pubblico per rimanere nascosto in bella vista.

Analogamente a Kanan, il protagonista del videogioco Jedi: Ordine Caduto , Cal Kestis, si disconnette da tutto ciò che potrebbe collegarlo ai suoi poteri Jedi o all'Ordine. Si tiene occupato lavorando in un deposito di rottami, ma finisce di nuovo in guerra quasi un decennio dopo.

Alcuni cloni sono anche fuggiti. Dopo che Ahsoka ha rimosso il suo chip di controllo, il capitano Rex e i suoi compagni clone trooper Wolffe e Gregor hanno lasciato l'esercito della Repubblica e si sono nascosti in un mondo remoto usando un veicolo vagante per non farsi vedere. Alla fine si unirono allo sforzo bellico, questa volta come ribelli che combattevano contro l'Impero.

L'ordine 66 è stato forse il momento più cruciale della Guerre stellari galassia. L'evento che ha separato il fiore all'occhiello dei Jedi dai decenni in cui gli utilizzatori della Forza erano dispersi e nascosti è stato drammatizzato diverse volte in precedenza. Ma Le guerre dei cloni è il più vicino che abbiamo a una nuova narrazione degli eventi di La vendetta dei Sith stesso, mostrando come il massacro abbia influenzato i personaggi oltre Obi-Wan, Anakin e Yoda.

Iscrizione alla prova gratuita di Disney+