Supergirl: Chi è Mon-El?

Avvertimento: Questo articolo contiene del potenziale Supergirl spoiler della terza stagione

Sai qual è stato il mio primo pensiero quando quel misterioso razzo si è schiantato nel Supergirl finale della prima stagione? Non sto scherzando. 'Non sarebbe bello se Mon-El fosse in questo razzo?' Beh, indovina, cosa? Mon-El era in quel pod, e interpretato da Chris Wood, divide il fandom di Supergirl da oltre un anno ormai!

Sai cosa non è questo? Una storia completa di Mon-El. Perché? Perché sarebbe davvero lungo, confuso e potenzialmente noioso. Toccherò solo alcuni punti salienti, in particolare quelli che penso possano essere rilevanti per Supergirl fan.



Per prima cosa, tieni presente che Mon-El è stato originariamente introdotto tramite i fumetti di Superboy (c'era una sorta di storia di Mon-El 'test' che è stata pubblicata in Superuomo un po' prima, ma preferisco non confondere ulteriormente le cose), negli anni '61 Super ragazzo #89 di Robert Bernstein e George Papp. Essenzialmente, Superboy trova un razzo con un ragazzo che gli assomiglia un po', parla kryptonese e che apparentemente è venuto qui da Krypton.

Superboy / Mon-El

Dal momento che non ha memoria, vanno con il nome Mon-El, poiché è atterrato di lunedì. Semplice, vero? Ovviamente no.

Vedi, si scopre che Mon-El non era affatto kryptoniano, ma di un pianeta chiamato Daxam, e il suo vero nome era Lar Gand (sai, il nome che suo padre usava nello show televisivo). Nei fumetti, l'elemento terra comune del piombo è mortale per i Daxamiti quanto la Kryptonite lo è per i Kryptoniani, e non ci vuole molto perché Lar Gand si ammali. Ma a differenza della Kryptonite, che ha effetti negativi solo quando si trova nelle immediate vicinanze, una volta che un Daxamite è stato esposto al piombo, ecco, sono spacciati. La soluzione era che Superboy mettesse il povero Mon-El nella Zona Fantasma, dove non avrebbe avuto forma fisica, e quindi non poteva morire per avvelenamento da piombo. O età. O qualsiasi altra cosa.

Senti, non sono nemmeno sicuro di aver capito, ma questa è la spiegazione che ci hanno dato, ed era abbastanza buona per i lettori nel 1961, quindi non sgridarmi, ok?

Guarda la terza stagione di Supergirl su Amazon Prime

La cura per il fatale avvelenamento da piombo daxamita fu infine scoperta mille anni dopo, e Mon-El fu liberato dalla Zona Fantasma dalla Legione dei Super-Eroi, la squadra di eroi adolescenti del futuro con cui Superboy era solito avere avventure. Mon-El è diventato la centrale elettrica residente a livello kryptoniano della squadra quando le complicazioni ambientali (la Terra è finita con deboli tracce di Kryptonite nell'atmosfera) hanno fatto sì che Superboy non potesse più viaggiare nel futuro per uscire con i suoi amici. Tuttavia, la Legione aveva ancora un tosto con i capelli scuri e il cappuccio, e Mon-El è stato un membro di spicco di quasi tutte le incarnazioni della squadra nel corso degli anni.

Mon-El nella Legione dei Supereroi

Quelle complicazioni nella storia / ambientali alla fine hanno lasciato il posto a quelle editoriali, il che ha reso la storia di Mon-El più complicata. Nel 1986, la DC Comics ha completamente riavviato la mitologia di Superman e, con ciò, ha eliminato tutta la sua storia come Superboy. Tra le altre implicazioni, ciò significava che Superboy non ha mai trascorso del tempo in futuro come membro della Legione dei Supereroi, il che ha rovinato regalmente la continuità di quella squadra. Ma significava anche che il giovane Clark non incontrò mai il suo 'fratello maggiore' e lo chiamò Mon-El, lo mandò nella Zona Fantasma, dove sarebbe stato liberato dalla suddetta Legione.

Quindi cosa deve fare un ragazzo di Daxam?

Questo è stato un enorme mal di testa, e ci sono voluti anni per risolverlo ... e in realtà non è mai stato per la soddisfazione di nessuno. Ci vorrebbe davvero troppo tempo per entrare qui, ma i poveri scrittori, artisti ed editori responsabili della Legione e Mon-El hanno dovuto fare tutti i tipi di ginnastica per spiegare le cose, il che ha portato a qualcosa come tre diverse versioni di Mon-El apparse nel corso dei successivi 15 anni circa.

Tornerò su uno di questi in basso, ma resta con me.

Mon-El di Geoff Johns

Alla fine, poiché la continuità della DC Comics è una cosa fluida, hanno permesso al giovane Superman di avere di nuovo una sorta di storia con la Legione e hanno offerto una versione aggiornata della prima apparizione di Mon-El, che ha coinvolto un adolescente non in costume Clark Kent. In realtà è un meraviglioso piccolo racconto, scritto da Geoff Johns con i disegni di Eric Wright. Questo ha giocato bene con gli elementi già impliciti nella storia originale di Mon-El, come la solitudine di un giovane Clark Kent (che vorrebbe disperatamente incontrare qualcuno come lui) e la tragedia intrinseca di Mon-El (che perde immediatamente l'unico amico che ha). È come una sequenza cancellata da Superman: il film o un episodio perduto di Smallville . In effetti, a pensarci bene, come diavolo ha fatto? Smallville non scherzare mai con Mon-El considerando quanto del resto della mitologia di Superman è arrivato?

La reintroduzione di Mon-El come parte della storia di Superman ha posto le basi per il suo (temporaneamente) subentrare a Metropolis mentre Supes era impegnato con altre cose durante il corso Nuovo Krypton trama. Ci sono diversi personaggi e concetti da Nuovo Krypton che si sono fatti strada sul Supergirl Serie TV in varie forme, ma questa trama di Mon-El ha messo in evidenza personaggi e concetti della seconda stagione come Guardian (che non è Jimmy Olsen nei fumetti), Cadmus e la polizia scientifica. Vorrei poter consigliare più caldamente queste storie, ma le ho trovate un po' loquaci e blande. Il tuo chilometraggio può variare, ovviamente.

Mon-El e Guardian

Ora, ricordi cosa ho detto di quel periodo in cui l'editoriale della DC Comics imponeva che Mon-El e la Legione non potevano avere collegamenti con la storia di Superman?

Una soluzione era in primo luogo quella di cambiare l'ispirazione stessa per la Legione. In precedenza erano stati ispirati dalla leggenda di come un giovane Superman assunse il ruolo di protettore della terra molto prima di essere abbastanza grande per bere o votare. Una volta che è stato rimosso dal tavolo, è stato rivelato che sono stati ispirati dalla leggenda di qualcuno chiamato Valor.

Chi è il valore? Sarebbe Mon-El... ehm... Lar Gand!

I cattivi del crossover della CW DC TV dello scorso anno erano gli alieni dall'aspetto inquietante conosciuti come The Dominators. I Dominatori erano i cattivi di una storia DC Comics chiamata Invasione , e continuò a tormentare anche la Legione per un certo numero di anni. Uno dei punti di Invasione era che i Dominatori stavano sperimentando sugli umani per determinare perché la Terra ha così tanti metaumani che corrono in giro fermando i loro piani tutto il tempo... e volevano scoprire se potevano crearne uno proprio.

Quindi, l'identità Mon-El di Lar Gand era stata ricollegata dall'esistenza, e stava assumendo il nome di supereroe 'Valor' mentre combatteva le minacce aliene nel nostro tempo. Il valore ha giocato un ruolo importante nel fermare i Dominatori durante Invasione , e liberarono una delle loro fattorie sovrumane. Quindi li aiutò a colonizzare altri mondi, e quei mondi alla fine divennero i pianeti domestici che diedero vita a molti dei membri della Legione, e così 'The Legend of Valor' nacque come ispirazione per la Legione mille anni nel futuro . È abbastanza carino, giusto?

Ora, con l'introduzione dei Dominators, immaginate se la CW decidesse di giocare con una variazione su questa storia come base per seminare un Legione dei Supereroi Serie TV a parte, su tutta la linea. Dopotutto, sappiamo che la Legione esiste in Supergirl Continuità televisiva, e la Legione sta per fare il suo debutto quest'anno . Voglio dire, è piuttosto inverosimile, ma poi di nuovo, così era l'idea che avremmo mai visto un personaggio come Mon-El in TV in primo luogo!

Supergirl ha una sua interpretazione distintiva della storia di Mon-El, che ha molto poco in comune con le sue radici nei fumetti, il che va bene. Ma considerando che la seconda stagione si è conclusa con lui inviato in un luogo misterioso, beh... chissà chi potrebbe portare con sé, giusto?

Mike Cecchini scambierebbe ogni singolo film di supereroi in arrivo per i prossimi cinque anni con uno fantastico Legione dei Supereroi Serie TV. Assumilo come produttore esecutivo su Twitter.