Spiegazione del finale di The Falcon and the Winter Soldier Episodio 3

Sapevamo che Bucky Barnes aveva trascorso molto tempo non esaminato in Wakanda dopo gli eventi di Capitan America guerra civile . E certamente ci aspettavamo che fosse menzionato in Marvel's Il falco e il soldato d'inverno di qualche grado. Tuttavia, è stata una sorpresa piuttosto imponente quando, alla fine del terzo episodio del nuovo streamer Disney+ Marvel, Bucky trova una scia di perline Kimoyo che lo conduce dal pezzo grosso del Wakandan Ayo, un'importante apparizione di un Pantera nera personaggio.

Ma perché Ayo è qui? Perché le interessa cosa sta succedendo con Bucky, Sam, Zemo e il siero del super soldato? Non lo sappiamo ancora, ma è una scommessa sicura che sia lì per uccidere il barone Zemo.

Ayo di Black Panther

Ayo di Florence Kasumba è il secondo in comando della Dora Milaje. Nei fumetti, inizialmente erano un gruppo di donne scelte per rappresentare le varie tribù di Wakanda come una piscina da cui scegliere una moglie. Si sono evoluti nelle guardie del corpo super-cazza della Pantera Nera che vediamo nei fumetti e nei film nel tempo. E mentre i Dora Milaje come gruppo non sono concetti particolarmente nuovi (apparso per la prima volta nella seminale di Christopher Priest e Mark Texeira Pantera nera #1 nel 1998), Ayo stessa è un personaggio relativamente nuovo.



Ayo è arrivata ai fumetti dopo le sue prime apparizioni cinematografiche come una rinnegata Dora Milaje. Si era innamorata di uno dei suoi colleghi, Aneka, e quando Aneka doveva essere messa a morte, Ayo ha rubato un prototipo di sistema di armatura e l'ha salvata. La coppia fuggì e alla fine guidò una rivoluzione in Wakanda, costringendo T'Challa a democratizzare la sua nazione.

È molto meno sviluppata nei film, se non altro perché non c'è stato spazio per così tante storie per nessuno tranne che per gli eroi principali (finora). Si è presentata in Capitan America guerra civile come una delle guardie del corpo del re T'Chaka; poi di nuovo in Pantera nera come una delle più importanti Dora Milaje; e lei faceva parte del grande combattimento finale in Avengers: Infinity War .

Gli anni perduti di Bucky

Presumibilmente, Ayo si sta incontrando con Bucky perché sta per uccidere Zemo. In realtà, non è esatto. È in Lettonia (non in Latveria, purtroppo) perché è andando uccidere Zemo, come vendetta per Zemo che ha orchestrato la morte del re T'Chaka. Probabilmente sta solo dando a Bucky la cortesia di un avvertimento prima di farlo solo perché Bucky ha trascorso diversi anni in Wakanda.

Nella sequenza di chiusura di Guerra civile , vediamo che Bucky aveva accettato di essere congelato in criostasi in Wakanda fino a quando gli scienziati non fossero riusciti a capire come sistemare il suo cervello: rimuovere i trigger dell'Hydra, riparare i suoi ricordi mancanti, ecc. Secondo Marvel's Avengers: Infinity War Preludio , un fumetto legato al film che mostrava cosa stavano facendo tutti prima che il film fosse lanciato, Shuri ha sviluppato un algoritmo di intelligenza artificiale per aiutare a rimettersi in sesto. Ha trascorso il resto del tempo trascorso vivendo in Wakanda, facendo i conti con come è stato usato.

Non abbiamo visto molto di quel tempo a parte la menzione in quel fumetto tie-in. Ma è una scommessa abbastanza sicura che qualcuno con le abilità speciali e il retroscena di Bucky abbia trascorso un po' di tempo con i guerrieri più letali del Wakanda.

E quei guerrieri mortali portano sicuramente rancore. Bucky era stato incastrato in Guerra civile per la morte del re T'Chaka, ma il vero esecutore fu il barone Zemo. Alla fine del film, T'Challa ha impedito a Zemo di suicidarsi, consegnandolo alle autorità per la reclusione per i suoi crimini. La sua fuga probabilmente non sta bene con le autorità reali del Wakanda. Resta da vedere cosa verrà dopo, ma qualunque cosa sia, probabilmente non sarà divertente per Zemo. O Falcon e Bucky, se è per questo.