The Forever Purge Trailer Breakdown con il regista Everardo Gout

Per una notte all'anno, tutti i crimini sono legali, incluso l'omicidio. Per il resto dell'anno, l'America è pacifica e libera dalla criminalità. Questa era la premessa originale di James DeMonaco per La purga , e il franchise è ora alla sua quinta – e apparentemente ultima – puntata, La purga per sempre . Questo chiede: e se alcune persone si sentissero come se una notte non fosse abbastanza?

Basato su una sceneggiatura di DeMonaco e ancora una volta sotto il tetto della Blumhouse, La purga per sempre è diretto da Everardo Gout meglio conosciuto per giorni di grazia e il suo lavoro sulla fantascienza del National Geographic marzo .

Den of Geek abbiamo dato una prima occhiata al trailer esplosivo del film e abbiamo parlato con Gout, che ha spiegato l'azione per noi.



Guarda il trailer:

Il trailer di Forever Purge

Si svolge dopo The Purge: Election Year

“Questo film è in ordine cronologico, dopo tutti i film che abbiamo visto in un momento in cui i padri fondatori sono tornati al potere e mentre l'economia è in forte espansione, c'è un po' di agitazione. Siamo in Texas e stiamo seguendo personaggi che sono venuti negli Stati Uniti e stanno cercando di creare uno stile di vita migliore lì'.

Il trailer di Forever Purge

L'autenticità era la chiave

“Tenoch [Huerta] è stato il mio protagonista giorni di grazia , che è un film che ho fatto io e voi l'avete recensito un paio di anni fa ed è stata una recensione fantastica. E ha vinto il Mexican Academy Award. E così, dammi il mio primo film di Hollywood, ho pensato, devo riportare indietro il mio ragazzo. Dobbiamo farlo insieme. Quindi, ho continuato a convincere lo studio che ciò di cui avevamo bisogno erano autenticità e persone reali perché molte volte a Hollywood, si ottiene un po' di calce e i latinos non sono i veri latinos. E quindi, per me era molto importante ritrarlo in modo viscerale, organico, autentico'.

L

Josh Lucas è tutto americano

“Josh Lucas sarà la controparte della famiglia americana, di questa incredibile storia di latinos e americani che si uniscono di fronte alla violenza e al caos. E così, questi due che non si guardano negli occhi, che si urtano la testa, che hanno una rivalità, devono imparare a capirsi.

Il trailer di Forever Purge

Trappola per capre!

“Devi vedere il film per essere in grado di vedere come funziona… James (DeMonaco) è molto intelligente e voleva toccare molti argomenti e problemi diversi e la sua visione di questo mondo è sempre complessa ed è sempre molto informata . E così, volevamo fare un piccolo commento ed esplorare l'animalità del nostro rapporto come esseri umani con gli animali. Quindi, questo è stato il punto di partenza: proviamo a portare alcuni animali nella storia e proviamo attraverso quell'empatia animale-umana a ideare qualcosa che potrebbe essere usato per il nostro personaggio.

“È stato uno dei lavori più belli del nostro fantastico team di VFX. E abbiamo attraversato un lungo processo per progettarlo e renderlo strano, rinfrescante e nuovo in modo da poter sorprendere il pubblico. Abbiamo avuto molti animali nello spettacolo, quindi abbiamo avuto le persone migliori con le migliori cure, i gestori di animali, persone adorabili, molto in sintonia con il mondo animale. Quindi, per la parte della capra è stata una parte facile da girare'.

Il trailer di Forever Purge

Coniglio spaventoso

“Dato che stavamo esplorando l'animalità eravamo tipo, come possiamo creare qualcosa di carino, terrificante? È sempre molto efficace, giusto? Quando giustapponi due cose e crei una terza immagine mettendo insieme gli opposti. Era molto importante per il resto delle maschere rappresentare la trama e il paesaggio che stavamo mostrando perché questo film trascorre molto tempo anche durante il giorno, il che è completamente nuovo per il franchise. Avevamo bisogno di esplorare nuove rotte ed è stato molto divertente.”

Il trailer di Forever Purge

Terrore diurno

“Questo è stato ciò che è stato molto interessante per me quando ho ricevuto il trattamento per il film e poi ho parlato con James DeMonaco. Voleva davvero che questo fosse un ultimo capitolo che fosse il tipo di big bang che ha davvero rinnovato il franchise. Sia lui che io non volevamo fare [solo] un altro film di Purge. Deve essere l'apice di Purge. E la storia lo richiedeva e le sfide c'erano perché ora dobbiamo tradurre in giorno. Tutto questo è stato ciò che mi ha spinto a voler fare lo spettacolo. Non ero interessato a fare 'Purge five'. mi interessava fare La Purga Per Sempre . Sai cosa voglio dire? Il concetto di questo, le sfide di questo erano molto particolari ed estremi e questo è ciò che lo ha reso attraente per me.

Il trailer di Forever Purge

La violenza come virus

“Beh, il modo in cui James me l'ha descritto all'inizio è stato di trattare l'Epurazione come un virus. E questo era prima del COVID, quindi, questa è l'ironia del mondo, ma è che la violenza è come un virus e una volta che sei stato infettato, infetterai altre persone attaccandole, ferendole. E poi si tratta di vendetta e del tuo dolore. Quindi, ora hai il virus e ora ferirai qualcun altro e così via. Questa era l'idea principale alla base del modo in cui una società, una società normale, viene infettata da questo bisogno di epurazione ed è ciò che ha informato tutti i nostri personaggi. Il vero male è la malattia stessa. Non si tratta di un cattivo'.

Il trailer di Forever Purge

'Questo si traduce?'

“Beh, ovviamente, il mio paese, il Messico e gli Stati Uniti sono invischiati. Le nostre economie sono dipendenti, l'una e l'altra, e di solito si sente più parlare di come il Messico dipenda dall'America, ma il Messico alimenta davvero l'America e fa tutti i lavori in America che gli americani non vogliono fare. Quindi, c'è una grande danza tra i due paesi che è storica e lo conosco molto bene.

“La cosa interessante dei film di James, della sua scrittura e del suo concetto è che è un intrattenimento straordinario, pieno di horror e brivido, ma sono film che porti con te. Non li smaltisci mentre esci dal cinema, mentre metti i popcorn nel cestino il film va lì: lo porti con te. Ed è questo che è interessante. Quindi, ovviamente, il film ha molto da dire, ma è per il pubblico che deve trovare la propria verità mentre si gode un giro da brivido e un film spaventoso'.

The Forever Purge esce nei cinema il 2 luglio (USA) e il 16 luglio (Regno Unito)

Autore

Rick Morton Patel è un attivista locale di 34 anni a cui piace guardare i cofanetti, le passeggiate e il teatro. È intelligente e brillante, ma può anche essere molto instabile e un po' impaziente.

Lui è francese. È laureato in filosofia, politica ed economia.

Fisicamente, Rick è in buona forma.