Riepilogo della seconda stagione di The Good Place Place

Questo articolo viene da Den of Geek UK .

Attenzione: importanti spoiler.

Benvenuto! È tutto bellissimo.



Venerdì 28questodi settembre, il mondo diventa un luogo leggermente più luminoso. La terza serie di sitcom NBC infinitamente fantasiosa Il buon posto inizia ad arrivare settimanalmente su Netflix nel Regno Unito. La commedia di Mike Schur è una lezione di perfezionamento sia nell'etica che nell'arte della trama agile. Il finale della prima stagione ha ribaltato l'intero spettacolo, mentre il finale della seconda stagione si è concluso con un'altra audace reinvenzione.

Per chiunque sia ubriaco di magneti o con solo una comprensione simile a Jason Mendoza su ciò che è successo esattamente l'ultima volta, ecco un aggiornamento. Tanti, tanti spoiler in arrivo...

Nella prima stagione, il millenario demone della tortura di Bad Place Michael (Ted Danson) ha escogitato un nuovo piano. Invece di usare tecniche collaudate per dare agli umani un aldilà di eterna angoscia (attizzatoi caldi, frittelle fameliche, ragni butthole...), avrebbe torturato i loro menti . Il primissimo quartiere di Bad Place di Michael avrebbe preso quattro umani, nessuno dei quali aveva guadagnato abbastanza 'punti' morali sulla Terra per ottenere l'accesso al Good Place, e li avrebbe usati per torturarsi a vicenda. Era una Uscita Vietata una specie di accordo, ma gli umani in questione non avrebbero saputo di essere all'inferno. Invece, avrebbero creduto di essere nel posto giusto.

Due di loro crederebbero addirittura di appartenere a quel luogo: la professoressa di filosofia morale Chidi Anagonye (William Jackson Harper) e la filantropo socialite Tahani Al-Jamil (Jameela Jamil). Gli altri due—Eleanor Shellstrop (Kristen Bell) e Jason Mendoza (Manny Jacinto)—, sapendo di essere più un sacco della spazzatura che un angelo, avrebbero pensato di essere stati mandati in paradiso in un errore di amministrazione cosmica e avrebbero trascorso l'intera vita ultraterrena nel disperato tentativo di evitare la scoperta.

Nella visione 'nessuna tortura troppo piccola' di Michael, gli umani dovevano essere fatti impazzire lentamente da fastidiosi dubbi su se stessi e inconvenienti banali. Tra le proprie personalità contrastanti (Tahani pensa di essere superiore a tutti; Eleanor odia le persone che pensano di essere migliori di lei. Chidi, paralizzata da decisioni e bugie, è costretta a mentire quando Eleanor gli confida di non appartenere alla Un buon posto: Jason chiacchierone, che è stupido come una scatola di capelli particolarmente arruffati, è costretto a fingere di essere un saggio monaco tibetano che ha fatto voto di silenzio per tutta la vita) e un'abbondanza di yogurt gelato, Michael pensava che gli umani sarebbero stati infelici.

Erano infelici, ognuno a modo suo. Chidi è stata torturata per uno, dal senso di colpa di aver 'assassinato' la matrice di informazioni del quartiere in forma umana, Janet (D'Arcy Carden), per impedirle di chiamare un treno per portare Michael al suo ritiro/morte (tutto un stratagemma). Chidi e Tahani sono stati torturati dal non innamorarsi istantaneamente della persona a cui era stato rispettivamente detto che era la loro anima gemella approvata dall'universo (Eleanor per Chidi e il saggio monaco tibetano / guastafeste floridiano travestito per Tahani).

Tuttavia, è stata Eleanor, che ha rovinato regalmente le cose per Michael facendo una confessione pubblica di essere nel posto sbagliato, mostrando il tipo di onestà disinteressata che non si sarebbe mai aspettato da lei. Dopo la confessione, Eleanor è stata portata temporaneamente al Medium Place, una zona creata appositamente per affrontare un intoppo amministrativo creato quando l'odioso avvocato e cocainomane degli anni '80 Mindy St Claire (Maribeth Monroe) è morta improvvisamente dopo aver donato la sua vasta ricchezza in beneficenza, prima dei suoi punti potrebbe essere correttamente calcolato.

Come parte dello stratagemma, Michael aveva un demone, Vicky, che interpretava il personaggio di 'Real Eleanor', la controparte il cui posto in paradiso si supponeva avesse preso 'Fake Eleanor'. In un solo scenario in una lunga serie di torture mentali, la banda è stata costretta a selezionare due membri per andare al Bad Place per sempre e due persone per rimanere (quello che pensavano fosse) nel Good Place. Mentre discutevano, Eleanor se ne rese conto. Santo cielo, non potevano andare al Bad Place. Erano già lì.

Il piano di Michael non aveva funzionato, esclamò Eleanor, perché non si aspettava che gli umani si unissero o che la loro amicizia li rendesse persone migliori. Eleanor aveva imparato la filosofia morale da Chidi e si era resa conto degli errori dei suoi modi egoistici sulla Terra. Invece di torturarsi a vicenda per l'eternità, gli umani si sono attaccati l'uno all'altro e hanno formato un improbabile attaccamento l'uno all'altro e alla non-robot Janet. Dopo essere stata riavviata più volte, Janet ha persino iniziato a far evolvere le emozioni, portandola a creare il suo essere umano, la scatola di capelli più stupida che sia mai esistita: Derek (Jason Mantzoukas).

Infastidito dal fatto che il suo piano fosse stato sventato, Michael, sotto la pressione del capo Shawn (Marc Evan Jackson) per far funzionare questo esperimento, ha cancellato i ricordi degli umani ed è tornato al tavolo da disegno pronto per due. Prima che la sua memoria venisse cancellata, però, Eleanor si era lasciata una nota nella bocca di Janet dicendole di cercare Chidi. Lo ha fatto, portando infine la vecchia banda a tornare insieme e ancora una volta sventando il piano di Michael. Ancora. E di nuovo. E di nuovo.

Ottocento giorno della marmotta tentativi in ​​seguito, guidati da Vicky, i compagni demoni di Michael si ammutinarono e minacciarono di darlo a Shawn, che sicuramente lo avrebbe 'ritirato' per il colossale pasticcio, bruciando la sua essenza su mille soli e così via, se non lo fa fatti da parte e lascia che Vicky prenda il sopravvento. Ansioso di evitare quel destino, Michael fece un patto con gli umani che avrebbe solo finto di cancellare i loro ricordi questa volta e invece colludere con loro contro gli altri demoni, tenendoli al passo con i piani di tortura ecc. e aiutandoli a entrare nel vero Buon Posto . Gli umani erano d'accordo, ma solo se Michael si fosse unito a loro come compagno di studi nelle lezioni di etica di Chidi. Nasce il Team Scarafaggio.

Attraverso l'amicizia e l'etica, e la paura della propria morte, Michael iniziò a sviluppare una coscienza. Ha iniziato a provare comunione con Janet e si è rifiutato di ucciderla/trasformarla per sempre in una biglia quando ha iniziato a glitch a causa delle sue nuove emozioni. Quando Shawn arrivò per portare gli umani nel Brutto Posto, Michael complottò la loro fuga, comunicando segretamente il suo piano al gruppo tramite messaggi in codice. Più tardi, è stato costretto ad ammettere che non ha idea di come portare gli umani nel vero Good Place e che la loro unica speranza sarebbe quella di sgattaiolare attraverso un portale nel quartier generale di Bad Place e presentare una petizione a un giudice onnisciente.

Senza niente da perdere, ecco cosa ha fatto il Team Cockroach. Travestiti, con la loro Janet sotto le spoglie di un'odiosa Bad Place Janet, si intrufolarono nel portale, evitando di poco la cattura. Michael ha tradito i suoi compagni demoni e ha rubato tre delle spille che, insieme alle sue, avrebbero permesso agli umani di passare attraverso il portale. Li fece passare e rimase indietro ad affrontare la musica, sacrificandosi per loro come risultato delle sue lezioni di etica. Michael è stato catturato da Shawn e da Bad Janet, che gli hanno detto che si è trasformata il suo Janet in un marmo.

Attraverso il portale, gli umani sono stati sottoposti a una serie di test dal giudice onnisciente Gen (Maya Rudolph). Pur ammettendo che il loro tempo insieme li aveva migliorati, alla fine Gen ha rifiutato l'ingresso degli umani al Good Place sulla base del fatto che i loro punteggi morali al momento della loro morte erano troppo bassi. Il loro miglioramento morale nell'aldilà era troppo tardi.

Al quartier generale di Bad Place, Michael stava affrontando la pensione quando la Bad Janet di Shawn si rivelò essere la Good Place Janet di Michael ancora sotto mentite spoglie. Janet ha attaccato Shawn e lei e Michael sono fuggiti attraverso il portale dove apprendono della sentenza di Gen. Sempre il trasgressore delle regole, Michael ha fatto una proposta radicale al Gen. Al momento della loro morte, i punteggi degli umani non erano abbastanza alti per andare al Good Place. E se quelle morti fossero state graffiate e, a loro insaputa, gli umani fossero stati rimandati sulla Terra per cercare di aumentare i loro punteggi. Se falliscono, finiscono nel brutto posto e nessuno ne è più saggio. Ma se hanno successo, allora è stato fatto un punto sulla perfettibilità delle vite umane e l'intero sistema di punti dell'aldilà dovrà essere riconsiderato.

Con riluttanza, Gen acconsentì e gli umani furono riportati sulla Terra senza alcun ricordo di ciò che avevano passato.

Sulla Terra, la sua imbarazzante scomparsa si è trasformata in un'esperienza di pre-morte, Eleanor ha voltato pagina. Niente più egoismo, lavoro etico, vegetarianismo, onestà… Durò qualche mese, ma, calpestata dalla fatica di essere una brava persona, la nostra ragazza tornò presto in forma. Guardando i suoi progressi dall'aldilà, Michael ancora una volta ha infranto le regole per scendere sulla terra e apparire a Eleanor sotto forma di un amichevole barista (dando Saluti i fan tremano nel processo). L'ha spronata a riconsiderare la sua trasformazione etica, che l'ha portata a scoprire Chidi in una lezione di etica online. Ispirata dalle sue parole, Eleanor lasciò tutto e volò in Australia, bussò alla porta dell'ufficio di Chidi e gli chiese di aiutarla a diventare una persona migliore. Così finisce la seconda stagione.

La terza stagione di The Good Place inizia giovedì 27 settembre su NBC.