Annunciata la riunione del cast dei Goonies

I Goonies , un film che ci ha fatto conoscere Sloth, Chunk, Truffle Shuffle e la prima istanza documentata di Il sorprendente parrucchino di Joey Pants svela , quest'anno festeggerà il suo 35° anniversario. Un progetto sicuramente benedetto dal dream team di Richard Donner, Steven Spielberg e Chris Columbus a metà degli anni '80, I Goonies non ha perso nulla del suo fascino nei decenni successivi alla sua uscita.

Nonostante la pandemia di COVID-19 in corso, i veterinari del settore stanno ancora trovando un modo per raggiungere il pubblico con misure di distanziamento sociale e blocco e I Goonies avrà sicuramente uno sbocco per iniziare il suo 35esimo compleanno in anticipo, grazie a La bella e la bestia e Viale 5 la star Josh Gad, che sta riunendo il cast principale del film per uno speciale sulla reunion.

Sean Astin, che ha interpretato Mikey nel classico per bambini di Donner del 1985, è apparso in un nuovo video che Gad ha pubblicato sui social media questa settimana, con l'obiettivo di riunire la vecchia banda.



Vedere I Goonies annuncio della riunione qui sotto...

I membri del cast Josh Brolin (Brand), Kerri Green (Andy), Corey Feldman (Bocca), Ke Huy Quan (Dati), Martha Plimpton (Stef) e Jeff Cohen (Chunk) appariranno tutti in Gad's Goonies riunione. Probabilmente, Brolin è ora il più famoso del lotto, ma è anche molto prolifico sui social media e spesso lo si può trovare a prendere alla leggera la sua carriera e le scelte passate per su Instagram .

I Goonies La trama ci offre un racconto senza tempo della storia minacciata quando il quartiere 'Goon Docks' di Astoria sta per essere precluso da avidi uomini d'affari. Mikey Walsh di Astin riesce a convincere un gruppo di ragazzini della zona a farsi avanti e impedire la preclusione dando la caccia a un mitico tesoro che trova annotato su una mappa, che sembra indicare il luogo di sepoltura del leggendario pirata Willy dall'occhio e la sua nave . I Goonies di per sé probabilmente non condividerà mai lo stesso destino dei Goon Docks: nel 2017 è stato selezionato per la conservazione nel National Film Registry degli Stati Uniti dalla Library of Congress.

Sebbene remake, reboot e sequel siano stati in abbondanza negli ultimi due decenni, I Goonies ha in qualche modo sempre eluso quel destino, ma non per mancanza di tentativi. Corey Feldman ha detto alla rivista statunitense (via CinemaBlend ) che lui e Astin avevano lanciato I Goonies 2 qualche tempo fa al trio di registi originali, ma gli è stato detto che avrebbe richiesto un budget maggiore di quello che avrebbero potuto ottenere.

'Sean Astin e io abbiamo effettivamente scritto una presentazione, un trattamento di circa 10 pagine che abbiamo dedicato al [regista] Richard Donner e a un rappresentante dello [sceneggiatore] Chris Columbus e Steven [Spielberg]', ha confermato Feldman. 'L'abbiamo proposto e Donner l'ha adorato, ma ha detto che era un'idea troppo costosa'.

Puoi unirti a Gad e al cast di I Goonies sul suo Canale Youtube alle 9:00 PT/12pm ET il 27 aprile.