Riepilogo della terza stagione di The Last Kingdom: cosa è successo l'ultima volta?

Se L'Ultimo Regno la terza stagione sembra tutta un po' confusa nella tua memoria, in vista dei nuovi episodi in arrivo su Netflix, ecco un riassunto in breve:

Dopo la morte di parto della moglie di Uhtred, Gisela, ha affrontato una nuova coppia di cattivi danesi nel guerriero Bloodhair e la sua strega/amante Skade, che ha lanciato una maledizione su Uhtred. Fino a quando non è stato revocato, Uhtred ha rifiutato di perseguire una relazione romantica con la figlia di Alfred, Aethelflaed, nonostante la loro reciproca attrazione. Skade alla fine uccise Bloodhair e Uhtred uccise Skade, spezzando la maledizione.

Re Alfred bandì Uhtred dal Wessex per aver ucciso un sant'uomo. Ha sequestrato la sua proprietà e ha rubato i suoi figli per crescere come cristiani. Uhtred si unì ai suoi fratelli danesi, ma li abbandonò per salvare Aethelflaed dagli uomini che suo marito Aethelred, Signore di Mercia aveva inviato per ucciderla. Prima della sua morte, Alfred perdonò Uhtred e restituì le sue terre, e Uhtred accettò di consigliare Edward, con grande dispiacere della regina Aelswith.



Il nipote del re Aethelwold si unì ai danesi nell'attacco al Wessex. Ha alimentato disordini xenofobi nel Wessex, che hanno portato all'uccisione della moglie di padre Beocca, Thyra. Aethelwold complottò con il cugino di Ragnar, Jarl Cnut (all'insaputa di Brida, che in seguito divenne l'amante di Canuto) e uccise Ragnar nel sonno. Uhtred uccise Aethelwold in battaglia con i danesi, lasciando che Ragnar passasse nel Valhalla.

Alfred morì di malattia, rendendo Edoardo re del Wessex. Edward è stato sposato con la figlia del ricco Lord Aethelhelm, sua moglie segreta e i suoi figli sono stati portati via da sua madre Aelswith e dalla chiesa. Edward difese con successo il Wessex dall'esercito danese con l'aiuto degli eserciti di Mercia e Kent.

Tutto questo, e Uhtred ancora non arrivò a Bebbanburg per combattere lo zio usurpatore Aelfric e riprendersi la fortezza di suo padre. Forse la prossima volta, Uht.

Ed ecco cosa è successo un po' più in dettaglio:

Uhtred – giuramenti, maledizioni ed esilio

Alexander Dreymon come Uhtred

La tempestosa relazione tra Uhtred e King Alfred è giunta al culmine nella terza stagione, quando Uhtred si è rifiutato di prestare un ulteriore giuramento al figlio di Alfred, Edward, preferendo la sua libertà e considerando pagato il suo debito con Alfred. Le cose peggiorarono quando, dopo la morte di parto della moglie di Uhtred, Gisela, Uhtred dissacrava la sua tomba e bruciava il suo corpo su una pira pagana, offendendo la fede di Alfred. Alla fine, quando il monaco cristiano Fratello Godwin ha insultato la memoria di Gisela, Uhtred ha reagito e lo ha ucciso accidentalmente, un ulteriore insulto al cristianesimo di Alfred. Resistendo all'arresto per l'omicidio, Uhtred fuggì dal Wessex tenendo Alfred in ostaggio sotto la minaccia di un coltello e fu bandito dal regno.

Uhtred e i suoi uomini cavalcarono a nord, dove incontrò veggente danese Skade , che si offrì di condividere con lui il suo corpo e il suo potere. Uhtred si rifiutò e la prese in ostaggio, così lei lo maledisse, facendolo ammalare gravemente fino a quando Brida non guarì la sua malattia usando la magia rituale, ma senza togliere la maledizione.

Nel nord, Uhtred si unì a suo fratello vichingo Ragnar (la cui vita aveva salvato giurando ad Alfred in primo luogo), Brida, il cugino di Ragnar Canuto e l'esercito danese. Uhtred complottò con i danesi per invadere il Wessex, nonostante si sentisse a disagio per il piano. Quando ricevette una richiesta di aiuto dalla figlia di Alfred, Aethelflaed, però, Uhtred abbandonò i danesi e invece cavalcò in suo soccorso su sollecitazione di padre Beocca.

Dopo il suo salvataggio, Aethelflaed chiese a Uhtred di baciarla ma lui rifiutò, credendosi ancora maledetto. Dopo aver scambiato Skade con la libertà di Aethelflaed, l'ha rapita nuovamente dal campo danese per spezzare la maledizione. Nel frattempo, Ragnar è stato ucciso nel sonno, maledicendolo nel regno ghiacciato di Niflheim, così Uhtred e Brida sono andati in missione per salvare l'anima di Ragnar e permettergli di entrare nel Valhalla. Durante la missione, Uhtred ha appreso che per spezzare la sua maledizione doveva uccidere Skade senza versare una goccia del suo sangue, così l'ha attirata in un fiume e l'ha annegata.

Avendo bisogno del sangue del parente vivente più prossimo di Ragnar - sua sorella Thyra - per mandarlo nel Valhalla, Uhtred si intrufolò di nuovo nel Wessex dove incontrò segretamente un Alfred morente e vide la Cronaca del Wessex che il re stava preparando, che scrisse Uhtred fuori dalla storia . Alfred perdonò Uhtred, ma dopo la morte di Alfred la sua vedova Aelswith (una devota cristiana che aveva sempre odiato il pagano) revocò il perdono e rinchiuse Uhtred. Edward, ora re, andò contro sua madre e Uhtred accettò di unirsi a lui come uomo libero, non come giurato, per combattere l'esercito danese. Durante la battaglia con i danesi (vinta dai sassoni), Uhtred uccise Aethelwold, inviando l'anima di Ragnar nel Valhalla. La stagione si è conclusa con Uhtred che fa pace con le sue identità di duello, sassone e danese.

Re Alfred – malattia, inimicizia ed eredità

David Dawson in L

Il veggente Skade ha predetto che Alfred non avrebbe visto un'altra estate ed è stato dimostrato che aveva ragione. Afflitto da problemi di salute, Alfred morì prima che si avverasse la sua visione di unire i regni in un'unica Inghilterra. Dopo non essere riuscito a convincere la regina Aelswith che Edward avrebbe avuto bisogno dell'odiato pagano Uhtred per consigliarlo, e non riuscendo a intrappolare Uhtred nel giurare un giuramento a Edward, Alfred fece di Uhtred suo nemico. Lo bandì dal Wessex, si impadronì della sua proprietà e rubò suo figlio e sua figlia, costringendoli a crescere come cristiani contro la volontà del padre.

Nonostante la sua salute malata, Alfred estrasse una spada e fece marciare i suoi uomini in battaglia, insegnando a Edward come guidare dal fronte. Ha messo alla prova il coraggio di suo figlio sul campo di battaglia e ha detto a Edward che aveva agito come un vero re. In seguito, rendendosi conto del grave errore che aveva commesso con Uhtred, Alfred lo ha incontrato in segreto e lo perdonò, assicurandosi la promessa di Uhtred di consigliare Edward come un uomo libero. Si è scusato per non aver incluso Uhtred nel suo Chronicle of Wessex e lo ha brindato come 'un uomo che non ho mai capito ma senza il quale non morirei da re'.

Aethelflaed – un vero leader di Mercia

The Last Kingdom stagione 3 Uhtred e Aethelflaed

Quando re Alfredo chiese a Lord Aethelred di Mercia di fornire truppe per aiutare a difendere il Wessex contro i danesi, Aethelred rifiutò. Non prendendolo per una risposta, sua moglie Lady Aethelflaed (figlia di Alfred) guidò le truppe di Mercia in aiuto del Wessex stesso, dimostrandosi - a differenza di suo marito - un leader forte e popolare. In rappresaglia per la macchia sul suo personaggio, Aethelred complottò per intrappolare Aethelflaed nell'adulterio in modo che potesse denunciarla pubblicamente, ma quando ciò fallì, ordinò al suo consigliere Aldhelm di ucciderla.

Aldhelm, riconoscendo che Aethelflaed era un leader di Mercia più forte di suo marito, la informò del piano e cambiò fedeltà, proteggendola. Lei scappato in un convento e ha inviato l'aiuto di Uhtred quando è stato attaccato, confessando i suoi sentimenti per lui quando l'ha salvata. Credendosi maledetto da una strega, Uhtred la rifiutò per la sua stessa protezione.

Edward – non più etereo

Edward The Last Kingdom stagione 3

Mentre era ancora un principe (o un etheling), Edward sposò segretamente una donna che amava e lei gli diede due gemelli. Dato che era una persona comune, Aelswith complottò con il vescovo Erkenwald per far rimuovere la moglie e i figli dal regno in modo che Edward potesse fare un matrimonio più redditizio. Contro la sua volontà, Edward è stato sposato con Aelflaed, figlia del ricco Lord Aethelhelm, che ha scoperto l'esistenza degli eredi legittimi ma banditi di Edward e che trama per promuovere il proprio potere.

Edward è uscito dall'ombra dei suoi genitori nella terza stagione, prima sfidando suo padre fornendo truppe a Uhtred quando Alfred le aveva rifiutate e, infine, liberando Uhtred dalla prigione di sua madre dopo la morte di Alfred. Vinse la sua prima battaglia come re, difendendo il Wessex dai danesi con l'aiuto dei mercenari di Aethelred e dell'esercito del Kent di Sigebrigt.

Dopo essersi convertita al cristianesimo per vivere nel Wessex con suo marito, Thyra è stata presa di mira da violenti bigotti che non avrebbero accettato la sua eredità danese. I bigotti furono incoraggiati da Aethelwold, che attivò le fiamme dell'intolleranza per promuovere le proprie ambizioni di usurpare Edward e governare il Wessex. Non sentendosi al sicuro a casa, Thyra si è scavata un nascondiglio sotto il pavimento. Quando uno dei bigotti l'ha insultata in pubblico, Beocca gli ha dato una testata e, per vendicarsi, ha aspettato che Thyra fosse sola e avesse dato fuoco alla sua casa mentre si nascondeva all'interno. Invece di bruciare a morte, Thyra ha preso la via danese di uccidersi con un coltello.

Padre Beocca perse lei, il suo re e il suo ruolo alla corte di Alfred grazie ad Aelswith che non si fidava mai della sua vicinanza al pagano Uhtred.

Brida - Ragnar, tradimento e ancora maledizioni

L

Il cugino di Ragnar, Canuto, ha cospirato con Aethelwold per uccidere Ragnar nel sonno e usurpare il suo posto a capo dell'esercito danese. Aethelwold ha ucciso Ragnar e ha incastrato la donna con cui andava a letto per l'omicidio (attraverso Ragnar e Brida erano amanti, Ragnar stava cercando di avere figli con altre donne perché Brida non poteva avere figli).

Con il cuore spezzato per il fatto che Ragnar morì senza una spada in mano e gli fu quindi negato l'ingresso nel Valhalla, Brida e Uhtred cercarono Storri, il Veggente della prima stagione , per trovare un modo per trasportare l'anima di Ragnar fuori dall'inferno vichingo. Storri, si è scoperto, era quello che aveva maledetto Brida a diventare sterile, dopo che lei lo aveva umiliato nella sua giovinezza spogliandolo nudo e infilandogli un ramo nel sedere. Storri ha detto loro come salvare Ragnar e Brida lo ha ucciso. Ha scoperto che Aethelwold aveva ucciso Ragnar e Uhtred l'ha ucciso, mandando Ragnar nel Valhalla . Brida divenne l'amante di Canuto, non rendendosi conto di aver pianificato l'omicidio di Ragnar.

Aethelwold – un cattivo vile

L

Il malvagio nipote di Alfred ha trascorso la stagione cercando di usurpare il trono del Wessex prima da suo zio poi da suo cugino Edward. Si unì a una coalizione di danesi, radunandoli per attaccare il Wessex in modo da poter rivendicare la corona. Ha ucciso Ragnar (vedi sopra), è stato catturato da Alfred per aver complottato contro di lui, ed è stato condannato alla rimozione dell'occhio per punizione. In seguito, complottò ancora contro il re e si schierò con i danesi, cercando di convincere Sigebrigt del Kent a unirsi a loro contro il Wessex. Sigebrigt, tuttavia, tradì Aethelwold e si schierò con i Sassoni. In battaglia, Uhtred ha ucciso Aethelwold per l'omicidio di Ragnar.

Canuto – il cugino traditore

The Last Kingdom Stagione 3 Episodio 4

Il cugino dai capelli rossi di Ragnar, che - all'insaputa di Brida - complottò l'omicidio di Ragnar con Aethelwold (vedi sopra) e poi prese Brida come sua amante. Sopravvisse alla battaglia danese con l'esercito di Edward.

Haesten – un danese instabile

Haesten L

Un altro danese astuto, Haesten, finse di essere fedele ad Alfred, ma poi si alleò con Aethelwold e l'esercito danese contro di lui. Ha catturato Skade, la strega che ha maledetto Uhtred, e ha cercato di prendere il suo potere per sé, ma lei lo ha superato in astuzia ed è fuggita con Uhtred, che in seguito l'ha uccisa per revocare la sua maledizione. Sopravvisse anche alla battaglia con l'esercito sassone.

La quarta stagione di The Last Kingdom arriva su Netflix domenica 26 aprilequesto.