The Legend of Zelda: qual è l'origine del nome di Link?

Qualche anno fa, Shigeru Miyamoto riuscito a trollare su internet 'rivelando' che il nome completo di Link è 'Link Link'. Potrebbe essere stato solo un simpatico cenno al fatto che il nome di Mario è apparentemente Mario Mario (uno scherzo stabilito dal famigerato 1993 Super Mario film ), ma considerando che c'è così tanto su Link e sul Zelda universo che rimane misterioso, i fan tendono a essere coinvolti in tutto ciò che Miyamoto dice sul franchise.

Se me lo chiedi, però, il nome di Link è sempre stato più interessante del suo cognome. Dopotutto, perché Nintendo ha deciso di chiamare Link... beh... Link in primo luogo?

Ciò che rende questa domanda ancora più affascinante è che le origini della maggior parte dei nomi dei principali personaggi Nintendo sono piuttosto note. Ad esempio, Mario prende il nome da un vecchio padrone di casa di Nintendo of America , e il nome di Donkey Kong è in realtà solo un modo per dire al pubblico americano che è una 'scimmia testarda'. Anche Zelda prende il nome da Zelda Fitzgerald. Quando si tratta di Link, tuttavia, raramente si sente Nintendo discutere delle origini del nome del personaggio e anche i fan più accaniti del franchise probabilmente farebbero fatica a spiegarlo.



A quanto pare, però, Nintendo ha già spiegato perché Link si chiama Link, e il motivo del suo nome rivela alcune informazioni sorprendenti sull'evoluzione del franchise stesso.

In un in gran parte dimenticato Intervista 2012 2012 tra Shigeru Miyamoto e Game Kult, Miyamoto ha parlato del design di Link e ha condiviso questo affascinante bocconcino storico nel processo:

“Il nome di Link deriva dal fatto che in origine i frammenti della Triforce dovevano essere chip elettronici. Il gioco doveva essere ambientato sia nel passato che nel futuro, e poiché il personaggio principale avrebbe viaggiato tra i due e sarebbe stato il collegamento tra loro, lo chiamavano Link'.

Prima di tutto, dovrei menzionare che è del tutto possibile che Miyamoto sia stato citato in modo errato o che l'intervista stessa sia stata tradotta in modo errato in qualche modo. Ho anche visto alcune traduzioni alternative di quell'intervista, anche se quella sopra sembra essere la più popolare. Detto questo, la cosa che rende davvero quella citazione così strana è il semplice fatto che non ho mai sentito nessun altro strettamente associato al Zelda il franchise parla di questo misterioso periodo nello sviluppo del gioco originale quando la trama della serie coinvolgeva la fantascienza o una versione della Triforza fatta di chip elettronici.

Tuttavia, la parte su Link che viaggia tra passato e futuro ha senso dato che in seguito Zelda i giochi presentavano una meccanica simile. La citazione di Miyamoto suggerisce che il viaggio nel tempo avrebbe dovuto essere introdotto nel primo Zelda gioco, anche se in modo molto diverso.

Tuttavia, va anche notato che lo stesso Miyamoto ha 'contraddetto' quella citazione in qualche modo in altre interviste. Ad esempio, nel libro del 2011 La leggenda di Zelda: Hyrule Historia , Miyamoto ha detto che Link si chiamava Link perché 'connette le persone' e che 'doveva diffondere l'energia dispersa del mondo attraverso i secoli'.

Mentre quell'idea funziona con il concetto di viaggio nel tempo, Miyamoto fa quasi sembrare che il nome Link abbia sempre avuto lo scopo di trasmettere l'idea che Link sia un eroe che esiste attraverso i secoli in una forma o nell'altra e non era solo un personaggio che inizialmente è saltato tra passato e presente.

Se premuto per indovinare, direi che Nintendo ha abbandonato l'elemento del viaggio nel tempo del primo gioco all'inizio, ma ha deciso di mantenere il nome Link semplicemente perché gli piaceva. Immagino anche che Miyamoto abbia inventato quella spiegazione 'diffondi l'energia dispersa' qualche tempo dopo il fatto, anche se ha certamente senso se si fosse sentito come se volesse rivisitare quel concetto di viaggio nel tempo prima o poi e decidesse di mantenere il nome Link nel caso ne avesse mai avuto la possibilità.

Ci sono un paio di altre spiegazioni per il nome di Link che sono abbastanza popolari ma non sembrano essere del tutto vere. Ad esempio, alcuni fan hanno sottolineato che la parola tedesca per 'sinistra' è 'link' o 'link'. Considerando che Link è uno degli eroi mancini più famigerati nei giochi ( almeno un po' di tempo ), capisco se ritieni che non sia possibile che sia solo una coincidenza. Per quanto ci provi, però, non riesco a trovare una dichiarazione di nessun membro del Zelda team di progettazione nel corso degli anni che ha confermato che il nome di Link è stato in qualche modo scelto per informare il giocatore che era un personaggio mancino.

L'altra spiegazione che a volte senti per il nome di Link è l'idea che dovrebbe rappresentare il collegamento tra il personaggio e il giocatore. Sembra essere basato su una vecchia citazione a partire dal Zelda produttore Eiji Aonuma in cui afferma che il fatto che Link non parli è una 'parte preziosa dell'individualità del suo personaggio' e aiuta a renderlo più una tabula rasa che non può facilmente perdere il giocatore dicendo qualcosa che non lo farà essere d'accordo con. Tuttavia, il nome Link non sembra essere stato scelto appositamente per trasmettere un'idea simile.