Le tante versioni differenti degli X-Men: Dark Phoenix Saga

Ci sono un sacco di amati e classici X-Men storie nel corso degli anni e direi che i tre più grandi (non i migliori, ma i più importanti) sono Giorni di un futuro passato , L'età dell'Apocalisse , e Saga della Fenice Oscura . E mentre X-Men di taglia gigante #1 è probabilmente la storia più importante, non è quella in cui tutti continuano a tornare al pozzo per quanto questi tre giganti.

Gli ultimi tre major X-Men i film hanno cercato di adattarsi a questo in un certo senso. X-Men: Giorni di un futuro passato ha permesso loro di raccontare la storia classica mescolando i calchi di entrambe le epoche. L'età dell'Apocalisse non sarebbe stato fattibile così presto dopo aver fatto un film sui viaggi nel tempo / che altera la realtà, ma sono stati almeno in grado di introdurre finalmente il suddetto cattivo. Poi c'è Fenice Oscura , che è una scelta così strana perché l'hanno già fatto poco più di un decennio fa con i generalmente vituperati X-Men: L'ultima resistenza .

La vera epopea di X-Men si gioca molto e per una buona ragione. Ecco uno sguardo alla storia originale e ai tanti tentativi di adattarla, nel bene e nel male.



X-Men Dark Phoenix Versioni Fumetti originali

L'ORIGINALE DARK PHOENIX SAGA

L'innovativo e lungo run di Chris Claremont e John Byrne Uncanny X-Men ha raggiunto un grande successo nel 1980 con l'originale Saga della Fenice Oscura . La carne di esso si svolge in X-Men #129-138 , ma è il seguito di una storia in cui Jean Gray si è sacrificata durante una missione spaziale per riportare tutti a casa. Potenziata con potenti poteri di fiamma, è tornata dalla morte come Phoenix.

Nel frattempo, all'Hellfire Club, il malvagio club dei mutanti, il cattivo di OG X-Men Mastermind ha deciso di aiutare la sua posizione nella squadra manipolando Phoenix affinché si unisse ai loro ranghi al suo fianco. Gradualmente le ha incasinato la testa e l'ha trasformata nella Regina Nera, dove la vera ragazza della porta accanto degli X-Men è stata trasformata in una cattiva che indossa lingerie nera che era costantemente in piedi in pose drammatiche.

Seriamente, il 95% delle sue apparizioni come Black Queen la vede in piedi con circa un piede di distanza tra le sue ginocchia. Entità cosmica o no, non può essere comodo.

Gli X-Men hanno combattuto contro l'Hellfire Club e si sono fatti consegnare il culo. Sebbene questa storia sia stata la prima apparizione di Kitty Pryde, Emma Frost e Dazzler, è anche ricordata per la prima apparizione di Wolverine che passa dal brontolone della squadra a 'OH MIO DIO HA APPENA SCAVO LE VIBRAZIONI DI QUEL DUDE!' Grazie al fatto che Ciclope è stato ferito, Jean è andato fuori di testa e ha cambiato le sorti.

leggi di più – X-Men: Recensione della Fenice Oscura

Sfortunatamente, poi è andata completamente su Dark Phoenix e ha pulito il pavimento con la sua squadra. È volata nello spazio per un secondo e ha deciso di nutrirsi di un paio di stelle, spazzando via miliardi di vite. Come si fa. Tornò sulla Terra e combatté di nuovo gli X-Men, solo per essere spenta mentalmente da Xavier.

L'imperatrice Shi'ar Lilandra li ha teletrasportati nello spazio per sottolineare che, ehi, probabilmente dovrebbe pagare per tutte le persone che ha ucciso. Xavier l'ha sfidata a un rock-off... ehm, voglio dire una battaglia d'onore. Gli X-Men hanno combattuto i migliori guerrieri di Shi'ar, cosa che non è finita così bene per gli eroi perché erano gli anni '80 e gli X-Men negli anni '80 erano bravi in ​​una lotta quanto ONE Uomo Ragno (vedere Guerre segrete ).

Una Jean stressata è andata completamente a Dark Phoenix, che ha eliminato i nemici, ma significava che ora era lei il problema degli X-Men. La calmarono lanciandole letteralmente Colossus, ma Jean corse via per suicidarsi tramite un disintegratore alieno. Non solo non poteva vivere con le sue azioni, ma sapeva che non poteva trattenere i poteri della Fenice Oscura per sempre.

In seguito, è stato ricollegato in modo che non fosse affatto Jean. Jean è stata in un bozzolo sott'acqua per anni con la Fenice che ha usato la sua identità per tutto questo tempo. Quello era davvero l'unico modo in cui l'editor Jim Shooter avrebbe permesso a Jean di tornare e liberarsi per aver fatto esplodere interi sistemi solari.

X-Men Dark Phoenix Versioni What If?

E SE LA FENICE NON FOSSE MORTA?

Mesi dopo Saga della Fenice Oscura , il team di Mary Jo Duffy e Jerry Bingham è stato il primo di molti ad affrontare la trama del film Marvel Cosa succede se serie. Questa linea temporale alternativa è iniziata con la Guardia Imperiale Shi'ar che è stata in grado di sopraffare Ciclope e Jean prima che potesse attingere alla sua fantastica forma. Invece di ucciderla, usarono invece una lobotomia psichica per rimuovere i suoi poteri.

Ciò significava che Jean doveva gironzolare per l'X-Mansion con nient'altro da fare se non ascoltare tutti parlare delle loro avventure radicali e pensare a tutte quelle persone che ha ucciso. Ha partecipato a una missione spaziale per aiutarli a impedire a Galactus di mangiare un pianeta. Nel momento in cui Terrax ha preso a calci Ciclope, Jean non ha venduto la lobotomia psichica ed è tornata ad essere Fenice. È andata uno contro uno con Galactus, lo ha combattuto fino a fermarlo e lo ha guardato mentre se ne andava. Le sue parole di commiato furono che stava per ricadere totalmente nelle sue vecchie abitudini.

Ragazzi. SMETTILA DI INVIARE JEAN IN MISSIONI SPAZIALI! Finisce sempre male!

Phoenix ha trasformato gli X-Men in una squadra imbattibile, ma ha anche iniziato a soffrire di un po' di dipendenza. È volata via per nutrirsi di asteroidi. Poi sarebbe volata via per mangiare stelle in sistemi che non avevano vita. Nessun danno nessun inganno. Beh, sfortunatamente Kitty ha provato a fare un intervento su questo ed è stata fritta in cenere sul posto.

leggi di più: I 100 migliori momenti Marvel What If Marvel

Dark Phoenix ha annientato il resto degli X-Men uno per uno. L'unica possibilità che avevano era una squadra Ciclope/Havok e Ciclope non riusciva a farlo. Fenice uccise Ciclope, si rese conto di ciò che aveva fatto, quindi fu piena di un tale dolore che finì per far saltare in aria l'intero universo con rabbia e dolore.

Buona giornata!

X-Men Dark Phoenix Versioni What If Humor

LA QUESTIONE DELL'UMOR

La prima corsa di Cosa succede se ha fatto un numero di battute piuttosto grande pieno di un sacco di gag dell'universo alternativo di una pagina o di un pannello. Una pagina in primo piano Cosa succede se concetti per personaggi notoriamente morti sul momento Capitan Marvel , Phoenix ed Elektra sopravvissuti. Ognuno l'ha trattata come la cosa più banale possibile, il che è in realtà una specie di realistico.

In questo momento sto scrivendo questo articolo in una storia chiamata E se Gavin non fosse stato investito da un autobus? ?

X-Men Dark Phoenix Versioni E se Conan il Barbaro?

CONAN IL BARBARIO CI UCCIDE TUTTI

Durante la sua corsa iniziale alla Marvel, Conan il Barbaro ne aveva diversi Cosa succede se problemi a suo nome. Due riguardavano il suo essere nel presente, uno riguardava il fatto che combattesse e diventasse amico di Thor, e uno riguardava il fatto che combatteva Wolverine. Quest'ultimo si basa sugli eventi di Fenice Oscura .

Nella storia originale, c'è questa parte nel finale in cui Wolverine vaga nel dominio di Uatu l'Osservatore sulla luna e non riceve un'accoglienza amichevole. Uatu punisce Wolverine lanciandolo nel tempo e nello spazio per un po' fino a cacciarlo fuori. In questa versione, lancia Wolverine indietro nel tempo fino all'era Hyboriana.

Durante questo periodo, Wolverine litiga con Red Sonja e i due finiscono per avere una relazione sentimentale. Il primo combattimento di Wolverine contro Conan finisce con una sconfitta, ma va nella rivincita alimentata dalla rabbia del berserker, portandolo a vincere. Verso la fine, uno stregone tenta di rimandare Wolverine alla sua epoca corretta, ma Conan viene invece inviato accidentalmente.

Normalmente, andrebbe tutto bene e dandy, ma questo è durante quella grande battaglia finale di Dark Phoenix contro X-Men. Conan vede una rossa che viene attaccata dai demoni e pensa che sia Red Sonja. Lancia un sasso nel cranio di Ciclope, Jean impazzisce e ancora una volta Phoenix si espande nell'universo.

Grazie mille, Osservatore.

Versioni di X-Men Dark Phoenix What If Rose Again

E SE LA FENICE RISORSE DI NUOVO?

quell'originale Cosa succede se la storia sulla sopravvivenza di Phoenix era un po'... semplice e nichilista. Nel secondo volume di Cosa succede se , George Caragonne e Rod Ramos hanno fatto un due parti chiamato E se Phoenix non fosse morta? e E se Phoenix si rialzasse di nuovo? Ancora una volta, Dark Phoenix viene sconfitta dallo Shi'ar e Jean ha i suoi poteri lobotomizzati. La grande differenza è che al momento della stesura del numero, era diventato evidente ai lettori che 'Jean' era solo la stessa Fenice, che pensava fosse Jean.

leggi di più – Guida completa alle uova di Pasqua Marvel in X-Men: Dark Phoenix

Il primo numero riguarda il suicidio di Jean per la sua situazione. Non ha poteri e tutto ciò che può fare è vivere con le innumerevoli vite che ha concluso. Se la cava grazie all'amore di Scott, alla loro eventuale figlia Rachel, e a un incidente in cui Magneto si offre di restituirle il potere e lei rifiuta per non diventare una pazza come lui. Sfortunatamente, un giorno viene uccisa da un vendicativo Mastermind posseduto dal Re delle Ombre.

Una volta che il corpo 'mortale' viene ucciso, si sveglia per rendersi conto di ciò che è veramente. Trova la vera Jean avvolta nel bozzolo, ma un pensiero egoista e vagabondo fa sparire Jean completamente. Ora Phoenix ha ancora più sensi di colpa, per non parlare di dover nascondere chi è veramente ai suoi cari. In un certo senso, questa versione del Fenice Oscura la storia sembra più rilevante per il concetto centrale degli X-Men perché è più o meno la mutante tra i mutanti. Soprattutto una volta che il gatto è fuori dal sacco e lei è diventata Phoenix. Phoenix scappa, piuttosto che affrontare le ripercussioni e la sfiducia guadagnata.

Oh, e questa realtà va a gonfie vele Giorni di un futuro passato per la maggior parte. Non aiuta il fatto che Phoenix cerchi di cancellare la mente dal presidente per diventare un pro-mutante, il che peggiora le cose.

Phoenix fa il suo ritorno per aiutare a spazzare via tutte le Sentinelle. Un finale di Pirro considerando quanti membri e supereroi degli X-Men sono morti entro la fine. È un finale molto agrodolce, poiché viene mostrato che Ciclope accetta sua moglie per quello che è, ma il Destino le dice che ogni singolo futuro possibile mostra che se rimane sulla Terra, la distruggerà. Phoenix è costretta a rinunciare al desiderio del suo cuore per risparmiare il mondo dalla sua ira e diventare invece ancora una volta un elemento fisso dell'universo.

X-Men Dark Phoenix Versioni What If Wedding Wolverine

IL PROBLEMA DEL MATRIMONIO E SE

Kurt Busiek e Ron Randall hanno collaborato per E se v.2 #60 , che era una trilogia di storie basate sul matrimonio di Scott Summers e Jean Grey. Gli universi tangenti sono tutti basati sulle possibili svolte che la loro relazione avrebbe potuto prendere nel corso degli anni. Se si fossero sposati prima, avrebbero lasciato la squadra e gli altri membri originali lo avrebbero seguito. Xavier e i suoi sostituti sarebbero stati uccisi da Krakoa.

Se Jean avesse scelto Angelo invece di Ciclope, Ciclope sarebbe diventato un sergente istruttore senza emozioni, che alla fine avrebbe lasciato gli X-Men per unirsi alla Confraternita.

Poi c'è un universo che si interroga su Jean che abbandona Ciclope per Wolverine. Sfortunatamente, questo è un po' un disastro per vari motivi. Si svolge durante Saga della Fenice Oscura , quindi non è nemmeno Jean per cominciare ed è solo un effetto collaterale di Mastermind che si fotte le sue emozioni. Tutto ciò significa che una volta che lo Shi'ar sta combattendo gli X-Men, Phoenix non può tenersi insieme perché a Wolverine manca l'influenza calmante.

E così, l'universo esplode di nuovo.

X-Men Dark Phoenix Versioni What If Storm

E SE LA TEMPESTA AVEVA IL POTERE DI PHOENIX?

Uno dei livelli inferiori Cosa succede se il numero è stato scritto da Sarah Byam con i disegni di Franchesco. Durante l'incidente iniziale in cui Jean deve pilotare gli X-Men a casa dallo spazio e diventa tutt'uno con la Fenice, Jean viene messo KO. Storm deve pilotare la nave usando i suoi poteri del vento o altro. L'atterraggio di fortuna significa la morte di tutti tranne Wolverine mentre Phoenix-Storm si alza dalla sua tomba acquosa.

La storia è molto simile Vendicatori contro X-Men dove Phoenix-Storm impazzisce con il potere cercando di forzare il mondo. I supereroi avversari vengono torturati in animazione sospesa nei cieli. Molti adorano Storm come una dea, ma il Cielo ti aiuta se metti in dubbio le sue azioni.

Un gruppo clandestino guidato da Nick Fury, Dr. Doom, Black Panther e Wolverine scopre il corpo avvolto nel bozzolo della vera Tempesta e cerca di svegliarla. Non possono, quindi Kitty Pryde usa i suoi poteri per burattinaio del corpo di Storm come... Weekend al Bernies , ma dall'interno. Pryde-Storm affronta Phoenix-Storm, alcuni esplosivi esplodono e... immagino che la Phoenix Force sia appena stata portata via nello spazio?

È spiegato molto male e l'arte è semplicemente sfortunata.

X-Men Dark Phoenix Versioni Serie animata dei cartoni animati degli anni

IN PRECEDENZA, SU X-MEN

Circa la metà della terza stagione di X-Men cartone animato si basava sul raccontare per intero la storia della Saga della Fenice. Bene, ad eccezione di quell'episodio tra Jean che è morto e Jean che è improvvisamente vivo, in realtà non si sono animati fino all'ultima parte della quinta stagione, quando l'animazione era traballante.

Essendo uno show televisivo, sono in grado di immergersi e prendersi il loro tempo. C'è un episodio su Wolverine e Lady Deathstrike che combattono quella che posso solo descrivere come una rana scoreggia dallo spazio e che porta direttamente alla Saga della Fenice in cinque parti. Ci ha dato quel meme di Juggernaut della metà degli anni 2000. Pochi episodi dopo, c'è una quattro parti Saga della Fenice Oscura .

leggi di più – I Migliori Episodi di X-Men: La Serie Animata

I ritmi della storia sono per lo più gli stessi, abbastanza impressionante. Certo, ci sono dei cambiamenti. L'Hellfire Club è ora il Club Inner-Circle. C'è una cosa in cui la parte oscura della mente di Xavier si manifesta, si trasforma in Piscina morta e spara a Wolverine. C'è una scena dedicata a Wolverine che usa i suoi artigli per fare un panino e Ciclope giustamente ne chiede uno. Ancora più importante, Jean non muore tanto alla fine della battaglia finale quanto la Phoenix Force salta fuori, dice alcune cose carine sugli X-Men, rivitalizza Jean, poi vola nello spazio.

Jean fa a malapena qualcosa per il resto della serie. Ok, entra in guerra con Gambit su chi può cucinare la cena di Natale, ma a parte questo...

X-Men Dark Phoenix Versioni Exiles

ESILI VS. LA FENICE OSCURA

Judd Winick e Mike McKone hanno creato esuli nei primi anni 2000, riprendendo il concetto di cursori e collegandolo alla ricca storia e alla tendenza della Marvel Comics a giocare con realtà alternative. Una delle loro prime storie riguarda questa squadra di eroi di mondi diversi che devono salvare un universo da una Jean Grey assetata di potere.

leggi di più – Come X-Men: Dark Phoenix risolve la continuità degli X-Men

Gli eventi di Saga della Fenice Oscura è molto simile alla versione classica, ma con una grande differenza: Jean Gray è davvero Jean Gray ed è proprio lei dietro a tutto quel genocidio cosmico. Gli X-Men sono destinati a sconfiggere gli Shi'ar, Dark Phoenix ucciderà gli X-Men, poi spazzerà via le galassie una alla volta.

Nonostante sperano per il meglio, gli esuli sono inorriditi nel vedere la Fenice Oscura divertirsi nel sorreggere il cadavere di Ciclope. Mimic è in grado di tenere a bada Dark Phoenix abbastanza a lungo da consentire all'Angelo e a Wolverine di quel mondo di avvicinarsi di soppiatto a Jean preoccupata e impalarla. L'atto fa esplodere Jean in fiamme, uccidendo ciò che resta degli X-Men.

Non provando gioia per la loro vittoria, gli esuli partono per la prossima missione.

X-Men Dark Phoenix Versioni Evolution

GLI SCORCI NEL FUTURO DI EVOLUTION

X-Men: Evoluzione il finale della quarta stagione è piuttosto famigerato per aver sostanzialmente detto: 'Lo spettacolo è stato cancellato e fa schifo. Vuoi vedere cosa avremmo fatto se avessimo avuto un'altra stagione? Là. Peccato, vero?'

Xavier ha visioni del futuro ed è vago su ciò che ha visto quando parla con i suoi X-Men. Gli spettatori, d'altra parte, possono vedere Magneto unirsi agli X-men, vari membri della Confraternita unirsi allo SHIELD, Sentinelle avanzate e, naturalmente, Jean perdere il controllo e andare a pieno nella Dark Phoenix.

Probabilmente avvertirei le persone in modo più esplicito su quello, ma sono solo io.

X-Men Dark Phoenix Versioni Wolverine e gli X-Men

WOLVERINE E GLI X-MEN E LA FENICE OSCURA

Wolverine e gli X-Men trionfi X-Men: Evoluzione riguardo a 'Ecco perché non possiamo avere cose belle!' visto che è durata solo una stagione. La storia iniziale ha a che fare con la scomparsa di Jean o la presunta morte o qualsiasi altra cosa e Ciclope che è un grosso, burbero, solitario stronzo su tutto mentre Wolverine deve guidare la squadra. Ha senso mescolare le cose quando sei alla tua quarta iterazione dei cartoni di X-Men.

Dio, immagina come Pride degli X-Men avrebbe gestito Dark Phoenix.

leggi di più – Pryde of the X-Men: La serie animata che ci siamo quasi arrivati

Jean viene poi scoperto come un amnesia e viene catturata e manipolata dal Hellfire Club. Emma Frost è una specie di protagonista in tutto questo, essendo un jolly che funge da talpa dell'Hellfire Club negli X-Men per le giuste ragioni. Poi scopre che il loro piano per inviare la Phoenix Force nello spazio è bupkis e Sebastian Shaw vuole davvero solo il potere per se stesso.

Alla fine, Emma trova la redenzione salvando Ciclope e Jean assorbendo la Forza della Fenice in se stessa, trasformandosi nella sua forma di diamante, per poi esplodere. Poi Ciclope e Jean limonano mentre il diamante di Emma continua a piovere intorno a loro. Considerando che il fumetto ha Ciclope ed Emma che si baciano sulla tomba di Jean, questa è probabilmente la giusta quantità di vendetta.

X-Men Dark Phoenix Versioni Marvel vs Capcom 3

MERAVIGLIA VS. CAPCOM 3

Non so se questo conti davvero, ma andiamocene. Marvel vs Capcom 3 ha introdotto Phoenix nella serie e l'ha resa un vero e proprio gioco d'azzardo. È il cannone di vetro per eccellenza. Normalmente, subisce ingenti danni da ogni colpo e il suo attacco normale non è abbastanza buono per compensarlo. D'altra parte, se la squadra del giocatore ha cinque super metri completi quando Phoenix viene eliminata, lei urla 'NON POSSO CONTROLLARLO!' e diventa Dark Phoenix.

leggi di più: L'eredità della Marvel contro Capcom

È improvvisamente molto più potente e più veloce a scapito della sua salute che diminuisce gradualmente e ha ancora una debole resistenza. Attiva la modalità X-Factor (che consente ai tuoi personaggi di diventare momentaneamente più veloci e più forti) e Dark Phoenix può abbattere anche personaggi come Galactus in pochi secondi.

Phoenix non tiene conto di ciò che esiste della storia del gioco, ma le sue posizioni vincenti e le citazioni di vittoria si basano interamente sulla personalità che sta usando quando vince. Nel suo finale, sconfigge Galactus, ma poi perde il controllo e ora due universi devono fare i conti con lei.

X-Men Dark Phoenix Versions Last Stand

X-MEN: IL TERZO STAND

X-Men: L'ultima resistenza riceve molto odio e gran parte di esso è meritato per essere un lavoro disordinato di una terza puntata, ma guardando indietro ... dannazione, quella prima trilogia era in realtà coerente. Dico sul serio. Ricorda quando il più grande problema di continuità era: 'Perché la Bestia sembrava umana? X2 ?' Anche allora, l'hanno spiegato dopo il fatto.

La corsa di Famke Janssen nei panni di Jean potrebbe non essersi tuffata in affari extraterrestri e sia lei che Ciclope non hanno mai avuto molto tempo per svilupparsi come personaggi, ma almeno la sua trama di Dark Phoenix sembrava una storia che stavano cercando di raccontare nel corso di diversi film . Il primo film le vedeva usare Cerebro per disperazione. Il secondo film si è basato su questo mostrando che stava rendendo i suoi poteri più forti, ma meno controllabili. Poi si è sacrificata ed è morta in un modo che ci ha detto chiaramente che sarebbe tornata in una forma simile alla fenice a causa della sua aura di fiamma e della cosa a forma di uccello che nuotava attraverso il punto in cui è annegata.

leggi di più: Ordine di visione dei film di X-Men

Jean ritorna in Ultimo atto , dove procede a disintegrare accidentalmente Ciclope per il crimine del suo attore sgattaiolare via per essere in un film di Superman . Viene alla luce che 'Phoenix' è una personalità oscura che Xavier ha murato nella psiche di Jean anni prima e il film non fa molto per fare altro che rivendicare le azioni di Xavier. Anche Magneto dice: 'Nessun mutante dovrebbe essere in grado di trattenersi e dovrebbero essere tutti il ​​più pericolosi possibile! …oh, aspetta. Grattalo.'

Jean vaporizza Xavier (migliora) e un sacco di tizi dell'esercito (probabilmente no). Ci vuole un Wolverine determinato e in costante guarigione per resistere al suo assalto e pugnalarla a morte. Una morte emotiva in cui l'unico personaggio rimasto con cui ha una connessione significativa deve fare l'impensabile e portarla fuori.

Probabilmente avrebbe colpito più duramente se non fosse stato in competizione con altre trame, ma ci sono archi narrativi peggiori.

Film X-Men Dark Phoenix Versioni

X-MEN: FENICE OSCURA

Dopo la trilogia iniziale, la Volpe X-Men i film sono andati in questo folle viaggio in cui avrebbero fatto prequel e reboot dei viaggi nel tempo per spiegare o correggere la continuità, solo per peggiorare le cose. Sophie Turner viene presentata come una versione più giovane di Jean Grey in X-Men: Apocalisse e fa molto poco rispetto al resto del cast. Libera principalmente il suo vero potere nel climax per distruggere Apocalypse, dove si scatena con una grande esplosione di uccelli infuocati. La storia che viene raccontata qui è che, ancora una volta, un atto di disperazione porta Jean a infrangere i suoi limiti e crea una minaccia che gli X-Men dovranno affrontare.

Poi X-Men: Fenice Oscura praticamente ignora tutto questo. Passano nove anni, Jean e il resto del cast non invecchiano, e il suo percorso verso la distruzione è più portato da una missione di salvataggio spaziale in cui un 'bagliore solare' finisce per assorbire nel suo corpo. Al di fuori di Ciclope, tutti lo prendono con calma. Questi ragazzi assistono a questo momento straziante e monumentale e trattano Jean come se avesse avuto un leggero caso di singhiozzo. Poi l'hanno lasciata ubriacare pochi minuti dopo. Andiamo ora.

leggi di più – Spiegazione del finale di X-Men: Dark Phoenix

Il film cerca di avere la sua torta e mangiarla anche tirando in ballo il blocco mentale di Xavier di anni prima, ma anche gli alieni calzascarpe e dicendo che Jean è assolutamente posseduto da una forza cosmica di pura distruzione. Anche se uccide alcuni poliziotti, uccide Mystica e fa dimenticare a tutti che Quicksilver è nel film, Jean continua a conquistare la Forza della Fenice grazie al potere dell'amore e della speranza. poi lei va Gigante di ferro e esplode nello spazio, portando con sé il boss alieno.

Ma lei sopravvive perché ovviamente lo fa. Non sarà mai più menzionato. Grazie, Disney.

Gavin Jasper scrive per Den of Geek e ricorda come l'adattamento comico di X-Men: la serie animata si è conclusa con l'esplosione dell'universo e il riavvio della realtà in Marvel 616. Leggi altri suoi articoli qui e seguilo su Twitter Gavin4L