The Outer Worlds: i compagni ti giudicheranno, ti aiuteranno e ti trolleranno

Quando è stato annunciato che I mondi esterni ti avrebbe permesso di mettere insieme una squadra di compagni, poche persone sapevano esattamente cosa fare di quell'informazione. Dopotutto, la narrativa popolare che circonda I mondi esterni riguardava il suo status di sequel spirituale di Fallout: New Vegas . Mentre c'erano compagni in Fallout: New Vegas , i loro ruoli erano in qualche modo... limitati. Per lo più servivano come arma extra durante il combattimento e offrivano un po' di sapore di tanto in tanto.

Secondo I mondi esterni progettista senior Brian Heins, compagni in I mondi esterni intendono essere molto di più.

'Ogni compagno ha le sue cose in cui è personalmente bravo', dice Heins. “Quindi potresti avere un compagno che è davvero bravo a scassinare le serrature, e se non lo sei, ma hai quel compagno con te, loro contribuiscono con le loro abilità alla tua, quindi ora puoi aprire alcune serrature che non saresti in grado di ottenere altrimenti.”



Abbiamo visto scorci di questo armonioso sistema di abilità dei compagni in New Vegas , ma I mondi esterni va molto oltre con l'idea di quanto non abbia mai fatto quel gioco. Heins paragona persino le abilità di alcuni compagni all'equipaggiamento di un equipaggiamento particolarmente buono.

Ancora più importante, ciascuno dei tuoi compagni di gioco vanta una personalità distinta che può o meno fondersi bene con la tua o con le personalità degli altri tuoi compagni. Quell'idea di compagni contrarian che vantano le proprie opinioni sembra molto più vicina ai sistemi che abbiamo visto in giochi come Effetto di massa e Star Wars: Knights of the Old Republic . Onestamente, il modo in cui BioWare (e Obsidian, in caso di SPORCO 2 ) i compagni trattati in quei giochi sembrano una grande ispirazione per il modo in cui vengono trattati I mondi esterni . Proprio come in quei giochi, ad esempio, ogni compagno ha una storia che aspetta solo di essere esplorata. Durante il mio playthrough del gioco , ho persino avuto un compagno che mi ha lasciato dopo che si sono verificati alcuni eventi (del tutto facoltativi) che hanno avanzato anche la loro storia.

Ancora meglio, la scelta dei compagni nella tua squadra in trasferta influenzerà il modo in cui il mondo reagisce a te e come si svolgono determinate sequenze.

'Ogni compagno ha il proprio punto di vista sulle fazioni nel gioco, sui percorsi di carriera che stanno percorrendo, ecc.' Heins dice. 'Se sono con te quando parli con vari NPC, interverranno e ti daranno la loro opinione nelle conversazioni.'

Come chiunque si sia innamorato di HK-47 in SPORCO sa, a volte i migliori compagni sono quelli che ti mettono alla prova, ti stuzzicano o addirittura ti mettono nei guai. Si scopre che I mondi esterni dispone di compagni che svolgono un ruolo simile. A volte, i tuoi compagni useranno persino le loro abilità per trollarti direttamente.

'Quindi, potresti avere un compagno che è davvero un grande bugiardo, il che è sempre divertente quando hai una conversazione con loro', dice Heins. “È come, ‘Mi stai solo mentendo in questo momento? Non posso dirlo.'”

Mentre i compagni si divertono un po' con te in una conversazione privata è una cosa, ci sono anche momenti in cui l'atteggiamento dei tuoi compagni può portare ad alcune... conseguenze indesiderate se non stai attento.

'Uno dei miei compagni preferiti nel gioco è un ragazzo di nome Felix', afferma Heins. “È quasi come il tuo uomo pubblicitario. Quindi, se lo hai con te nel tuo gruppo, potrebbe eccitarsi e iniziare a incitare i tuoi nemici, cercando di spingere le cose verso un combattimento. È come 'Whoa, Felix, calmati. Parliamo fino a qui senza limitarci a litigare.'”

Matthew Byrd è uno scrittore di personale per Den of Geek . Trascorre la maggior parte delle sue giornate cercando di proporre pezzi analitici profondi su Killer Klowns From Outer Space a una serie di editori sempre più turbati. Puoi leggi di più del suo lavoro qui o trovalo su Twitter su @SilverTuna014 .