The Undertaker: uno sguardo al suo record di 23-2 a WrestleMania

WrestleMania XXX è stato uno spettacolo ricco di eventi . Ha calmato i timori di coloro che temevano che avrebbe mandato in crash la rete WWE e causato gravi danni all'impresa di streaming radicale dell'azienda. Cesaro si staccò dal suo tag team e scoppiò vincendo l'Andre the Giant Memorial Trophy. Hulk Hogan, Steve Austin e The Rock sono rimasti sul ring e si sono divertiti un mondo. Il signor T e Roddy Piper hanno seppellito l'accetta. Daniel Bryan ha subito una serie infinita di punizioni prima di sconfiggere Triple H, Randy Orton e Batista.

È stato un grande momento e una storia importante, ma il momento più grande e più scioccante è arrivato alla fine di Undertaker contro Brock Lesnar. Per la prima volta in assoluto, Undertaker ha perso a WrestleMania e nessuno l'ha visto arrivare.

Undertaker contro Jimmy Snuka

Il leggendario Streak è iniziato nel 1991 a WrestleMania VII . Undertaker era in compagnia solo da quattro mesi ed è stato lanciato in un match contro Jimmy 'Superfly' Snuka. Non è stata una partita niente, davvero. Gran parte della carta era costituita da partite brevi, niente tra ragazzi che non avevano molto da fare. Snuka aveva superato il suo apice e Undertaker era la nuova, grande minaccia, che aveva bisogno di qualcuno da schiacciare. I brevi momenti di offesa di Snuka sono riusciti a stordire solo leggermente Undertaker prima di essere messi a tacere dalla violenta confutazione di Undertaker. Lasciò cadere Snuka con la Tombstone e proseguì.



Undertaker è stato un grosso problema nel suo primo anno, allineandosi con Jake 'The Snake' Roberts e litigando sia con Ultimate Warrior che con Hulk Hogan. Per mostrare quante azioni l'azienda aveva in lui, un segmento su Main Event del sabato sera ha caratterizzato Undertaker sia che maneggiava il Guerriero che non vendendo un colpo di cintura del titolo in faccia consegnato da Hulk Hogan. Sì, in un solo momento, Undertaker ha avuto un bell'aspetto contro i due super volti dell'epoca.

leggi di più – The Undertaker: uno sguardo al suo primo anno in WWE

Con il regno del terrore di Undertaker è arrivata una popolarità inaspettata e ha girato la faccia salvando Randy Savage ed Elizabeth dall'imboscata della sedia d'acciaio di Jake Roberts. Undertaker non ha mai spiegato le sue azioni, a parte semplicemente rispondere alla richiesta di Jake di sapere da che parte stava, ' Non tuo. 'Questo ha creato una partita a WrestleMania VIII questo aveva lo scopo sia di consolidare Undertaker come volto sia di mandare Jake fuori dalla compagnia. I limiti di Undertaker dovevano ancora essere stabiliti e nemmeno loro sarebbero stati veramente misurati. Jake lo lasciò con un DDT e aspettò che si alzasse per dargliene un altro. Forse questo avrebbe potuto mettere fine alla partita, ma Jake non ha mai seguito con uno spillo. Ha invece inseguito Paul Bearer all'esterno, permettendo a Undertaker di riprendersi e sigillare il suo destino con una Tombstone nel pavimento.

L'anno dopo, Undertaker ha affrontato Giant Gonzalez in una delle partite più famose di WrestleMania storia. Sulla carta Gonzalez avrebbe dovuto vincere in qualche modo, tanto più che lo spareggio era previsto a fine estate. Invece, Gonzalez si è squalificato con la cloroformatura di Undertaker. È stata una vittoria, ma non sembrava tale, anche con Undertaker che si riprendeva e spaventava il gigante nudo e peloso.

Undertaker era nella lista degli infortunati durante WrestleMania X , ma tornò un anno dopo per affrontare King Kong Bundy. Nulla del match era di interesse se non per qualcosa brevemente accennato da Vince McMahon in commento: in termini di PPV, Undertaker era imbattuto con tre vittorie. Non era un grosso problema. È stata una partita di squash senza senso, una partita di commiato e un cavillo. Niente di cui entusiasmarsi. Undertaker ha sconfitto Bundy e ha continuato.

Undertaker contro Diesel

Poi Diesel ha mangiato una lapide a WrestleMania XII . Undertaker finito WrestleMania 13 come campione dopo aver detronizzato Sycho Sid. Il suo fratello malvagio Kane è apparso a WrestleMania XIV in una partita Undertaker dove ha dovuto tirare fuori tutte le fermate per vincere. Ha sconfitto Big Boss Man in un Hell in a Cell a WrestleMania XV e lo impiccarono con un cappio.

leggi di più – Hell in a Cell: classifica tutte le partite

Undertaker è stato costretto a perdere il suo prossimo big match a WrestleMania X-7 contro Triple H. I piani sono cambiati quando Triple H ha cercato di riportare Shawn Michaels all'ovile ed è stato mandato a casa per il suo cattivo comportamento (che probabilmente ha comportato un lotto di farmaci). Come punizione, Triple H ha perso la partita con Undertaker. Tra Gonzalez, Kane e quanto vicino sia arrivato il match Triple H, non era difficile non notare che l'uomo aveva accumulato una serie di vittorie imbattute a WrestleMania . I commentatori sicuramente non ne hanno mai parlato. È stata solo questa grande coincidenza di prenotazione.

Dopo aver fatto un'altra vittima di Ric Flair a WrestleMania X-8 , Undertaker ha fatto un gesto freddo in cui ha spiegato ogni dito uno alla volta mentre teneva le mani in aria. Lo ha fatto per illustrare che era 10-0. Con l'aiuto del protetto di breve durata Nathan Jones, ha tagliato attraverso Big Show e A-Train a WrestleMania XIX e poi ha fatto un enorme ritorno per vendicarsi di Kane una seconda volta a WrestleMania XX .

Non è stato fino all'installazione per WrestleMania 21 che qualcuno ha effettivamente chiamato questa impressionante serie di vittorie. Randy Orton era ossessionato dall'essere conosciuto come 'The Legend Killer' e decise che non solo voleva porre fine a Undertaker, ma voleva essere il primo a sconfiggerlo a WrestleMania . Sembrava probabile che Orton sarebbe stato messo sopra, ma sorprendentemente, Undertaker ha continuato a farlo.

Undertaker contro Edge

La Streak è stata data vita, rendendo abbastanza ovvio che Mark Henry non aveva alcuna possibilità in WrestleMania 22 la partita del cofanetto. Batista a WrestleMania 23 ha avuto le stesse possibilità di Orton, ma non è stato all'altezza dopo forse la migliore partita nella carriera di Batista. È stato anche l'inizio di una serie di partite fantastiche da parte di Undertaker, che finalmente si stava affermando dopo anni di mediocrità sul ring. La sua partita contro Edge per il World Heavyweight Championship a WrestleMania 24 era altrettanto buono.

Una volta che abbiamo raggiunto WrestleMania 25 , le cose hanno iniziato a farsi interessanti. Undertaker vs. Shawn Michaels è stata una battaglia importante che era in corso da oltre un anno, da quando hanno chiuso il match della Royal Rumble 2007. Il vincitore della rivincita un anno dopo era più in aria poiché Michaels aveva messo a rischio la sua carriera. Undertaker ha continuato con i suoi modi vincenti.

leggi di più: I 100 momenti peggiori nella storia di WrestleMania

Un anno dopo, c'è stato un breve periodo in cui i fan hanno interpretato erroneamente una criptica vignetta di ritorno di Undertaker per significare che Sting stava arrivando in WWE. Undertaker contro Sting?! Potrebbe succedere?!? Probabilmente no, dal momento che doveva essere Undertaker e i fan lo hanno interpretato male. Invece, Triple H si presentò per sfidarlo senza parole, indicando il WrestleMania segno e poi indicando il proprio cavallo con il 'Succhialo!' gesto.

Michael Cole ha chiesto esilarante: 'Potrebbe essere questo il destino di Undertaker tra sei settimane?!' Per fortuna, non lo era. Non penso che tu possa mostrarlo in TV e mantenere i tuoi sponsor, amico.

Undertaker Triple H Partite

Le partite di Triple H erano interessanti perché mentre la logica dettava che Undertaker avrebbe continuato a vincere, c'era sempre la fastidiosa sensazione che avrebbe potuto non farlo, strettamente a causa della tendenza di Triple H a mettersi sopra quando non avrebbe dovuto (ciao, Booker T! ). Per coincidenza, l'altra volta hanno lottato a WrestleMania non è mai stato permesso di essere menzionato affatto prima di questo. No, WrestleMania XVII è stato il loro primo WrestleMania incontro. Non metterlo in discussione.

Undertaker ha vinto ancora e ancora, facendo meravigliare chi avrebbe mai battuto la Streak. Qualcuno avrebbe mai rotto la Streak? Dovrebbero qualcuno ha mai rotto la Streak? Per anni ha generato infiniti dibattiti online con persone che spiegavano perché non dovrebbe mai accadere o come dovrebbe. Ci sono stati mormorii una volta che la WWE intendeva un giorno far battere The Undertaker da Ted Dibiase Jr., quando pensavano che potesse equivalere a qualcosa. Sai, prima che uccidessero la sua credibilità non facendogli mai attaccare Randy Orton. Un popolare pezzo di prenotazione di fantasia che avevo visto più e più volte nel corso degli anni era come avrebbe dovuto fare la sua ultima partita a WrestleMania da campione e dopo aver vinto, le luci si spegnevano, si riaccendevano e sul ring non restava altro che la cintura del titolo e forse il suo cappello.

leggi di più: La storia di WrestleMania Battle Royals

La Streak era diventata un punto fermo in WrestleMania , poiché battere Undertaker è stato come vincere un'inestimabile cintura di campionato che poteva essere raggiunta solo una volta. Era più grande del World Heavyweight Championship e del WWE Championship. Sfortunatamente, l'attrazione speciale potrebbe durare solo molto più a lungo. Precedente a WrestleMania XXVII , Undertaker si è allontanato dal roster principale per diventare part-time. Andava avanti da anni e poteva gestire solo un programma limitato prima che il suo corpo si rompesse. I suoi giorni erano contati, ma la Streak era diventata così leggendaria che era inconcepibile per chiunque finirla a meno che l'azienda non fosse sicura al 100% che questo vincitore fosse il futuro dell'azienda. Il vincitore di certo non era suo WrestleMania 29 l'avversario CM Punk, la cui faida era più basata sul guardarlo ottenere i suoi soli dessert invece che sulla volontà lui/non sarà lui a trovare l'oro.

E 'diventato anche un punto fermo nei videogiochi. Le modalità Storia renderebbero un'opzione l'arresto di Dead Man al Grandeest Stage, in particolare WWE 2K14 la modalità 'Batti la serie'. Potresti giocare come Undertaker e battere un gruppo di avversari o potresti giocare come sfidante e provare a fare la storia. È solo che cercare di combattere Undertaker a WrestleMania rende il gioco super difficile, al limite dell'impossibile. Undertaker si alza costantemente per evitare mosse dannose, ti soffoca per esserti avvicinato al suo corpo prono, ti mette casualmente nell'Hell's Gate e risponderà alle mosse finali spegnendo le luci e teletrasportandosi dietro di te.

Undertaker contro Lesnar

Poi un anno, Undertaker ha offerto la sfida a Brock Lesnar. Non da quando Mark Henry a WrestleMania 22 se l'opinione popolare fosse stata così fortemente dalla parte di Undertaker. Brock Lesnar alla conquista della serie? Si, come no. Il ragazzo era solo un part-time del passato. No, non l'avrebbero finita con lui. Avevano ancora Cena come potenziale candidato o forse qualcuno che avrebbe potuto usarlo per costruire la propria carriera... come Daniel Bryan, Bray Wyatt o Roman Reigns. Non Lesnar, però. Anche la build per il PPV ha fatto sembrare che fosse a favore di Undertaker con lui che maneggiava Lesnar un paio di volte e cadeva su Lesnar solo quando veniva attaccato da dietro. Inoltre, Lesnar sembrava essere davvero spaventato da Undertaker, fino al gesto pre-partita di Undertaker di rivelare una bara con il nome di Lesnar e dargli fuoco. Eppure, il Crudo i relatori hanno affermato che Lesnar sarebbe stato l'unico a farlo senza fornire un argomento forte.

leggi di più: Le 50 più grandi trame di WrestleMania

Sulla carta, la partita sembrava buona, ma è stata una noia completa a causa di una commozione cerebrale che Undertaker ha subito all'inizio. Era lento, faticoso e Undertaker sembrava che forse il suo imminente ritiro sarebbe stato per il meglio. La sorpresa è arrivata venticinque minuti quando Lesnar ha invertito una lapide in un altro F5. Tutti erano seduti lì, aspettandosi che Undertaker uscisse. Alzerebbe una spalla. Si metteva a sedere e fissava. Avrebbe fatto un movimento tagliagole e avrebbe finito Lesnar con un'altra lapide o lo avrebbe fatto toccare all'Hell's Gate. 22-0, piccola!

Ma non c'è gioia nell'universo WWE. Mighty Undertaker ha colpito.

Per diversi minuti non hanno nemmeno suonato la sigla di Lesnar. Hanno semplicemente lasciato che tutto si immergesse nel silenzio, guardando l'incredulità. La dolce, deliziosa incredulità. I fan sono rimasti a bocca aperta e nessuno è stato in grado di elaborare la storia che stava accadendo prima di loro. Lesnar… ha vinto?!? L'uomo che ha lasciato l'azienda dieci anni fa a WrestleMania XX ed è diventato il bersaglio di innumerevoli battute basate sulla sua performance finale? Il part-time? Veramente? Come è potuto succedere?

Pubblico di Wrestlemania

Sarò onesto con te, le reazioni della folla ne hanno valsa la pena. Anche se il match è stato uno stronzo, gli sguardi di completo orrore hanno riscattato tutto. Quando sono tornato a casa dopo aver visto lo spettacolo a casa di un amico, ho caricato la rete WWE e ho rivisto la fine della partita. È stato così meraviglioso.

Sono passati cinque anni da quando ho scritto originariamente questo articolo e, in retrospettiva, è stato per il meglio. La WWE, a loro merito, ha fatto sì che la vittoria di Brock Lesnar significasse qualcosa. Era già un'attrazione speciale, ma quella vittoria lo ha portato a diventare l'Akuma della WWE. Ha trascorso gli ultimi cinque anni come un dio tra i bambini, tagliando artisti del calibro di John Cena, Seth Rollins, Dean Ambrose, Kevin Owens, Sheamus e altri. L'unico ad abbatterlo davvero e inchiodarlo con decisione è stato Bill Goldberg e Lesnar ha ottenuto la sua vendetta in tempo.

leggi di più: Tutto quello che c'è da sapere su WrestleMania 35

Nel frattempo, Undertaker era finalmente libero. Potrebbe affrontare artisti del calibro di Bray Wyatt, Shane McMahon e Roman Reigns negli anni successivi senza che il peso della Streak tenga a freno il dramma. Le partite potrebbero respirare da sole.

Anche se Roman Reigns sembra essersi ritirato da Undertaker a la fine di WrestleMania 33 , John Cena ha fatto una gran puzza sull'avere un altro match a WrestleMania 34 . Undertaker si è presentato senza preavviso e non solo ha schiacciato Cena in pochi istanti, ma ha anche ottenuto la sua 100esima vittoria in PPV. Serie spezzata o meno, è dannatamente impressionante.

Gavin Jasper scrive per Den of Geek e pensa che sia divertente che Undertaker abbia avuto la Streak, ma Giant Gonzalez era il ragazzo che correva nudo. Leggi altri articoli di Gavin qui e seguilo su Twitter Gavin4L