The Walking Dead: come AMC ha sfruttato il potere del fandom

Il 14 settembre è stato lanciato AMC Il morto che cammina Club dei premi dei fan Fan . È stato un nuovo concetto creativo della rete via cavo che ha permesso loro di restituire ai fan rabbiosi dello spettacolo mantenendoli nell'ovile AMC. Ecco come funziona il programma: Morto che cammina i fan sono in grado di raccogliere 'punti' per attività come guardare lo spettacolo, acquistare merchandising online o pubblicare post sullo spettacolo sui loro social media.

Questo è un concetto nuovo e intrigante. Non è nemmeno quello che siamo abituati a vedere in televisione. Frasi come 'Rewards Club' sono spesso riservate a entità aziendali che interagiscono con quelli che consideriamo 'consumatori' e non 'fan'. Dominos ha un club di premi (chiamato 'Piece of the Pie'), Starbucks ha un club di premi ('Programma My Starbucks Rewards') e persino Pampers ha un club di premi ('Pampers Gifts to Grow').

Cosa ha fatto AMCMC Il morto che cammina è finalmente colmare il divario tra parlare aziendale e parlare geek. Parole come 'fan' e 'consumatore' spesso significano la stessa cosa. Se Perduto rappresenta il tempo che la cultura del fandom è diventata mainstream , Il morto che cammina rappresenta il periodo in cui la cultura del fandom è diventata aziendale.



Capisco che c'è una connotazione approssimativa che accompagna la frase 'aziendale'. Diavolo, 'andare in azienda' non è spesso una frase che qualcuno usa per celebrare qualcosa. In questo caso, tuttavia, voglio provare a rimuovere Il morto che cammina come arte e intrattenimento sceneggiati e parlare invece dell'entità culturale fuori misura che è Il morto che cammina mondo dei fan. Lo spettacolo ha le sue difficoltà e certamente non sarà paragonato a 'Guernica' di Picasso in qualunque momento presto, ma è arte. Il fandom intorno ad esso, tuttavia, è stato incorporato sotto l'ombrello aziendale di AMC in modi affascinanti.

Sappiamo tutti che il geekdom è celebrato (e alcuni direbbero sfruttato) nel mainstream in modi ben oltre quello che Dungeons & Dragons i giocatori degli anni '80 avrebbero mai potuto immaginare. Spade e scudi dominano il cavo premium sotto forma di Game of Thrones . E nel cinema, passerà molto tempo prima che qualcuno abbia un anno migliore della Disney con la sua doppia idra di successo di Guerre stellari e i film Marvel.

Ancora, Il morto che cammina rappresenta il caso più interessante di come le gigantesche entità dell'intrattenimento arrivino a trasformare i 'fan' in 'consumatori'.

Il primo passo è creare qualcosa di buono. Bene, qualcosa all'interno di un genere divertente e a misura di fan che è buono. Il morto che cammina ha sicuramente ristagnato creativamente in qualche modo nelle sue ultime stagioni, ma ricordi com'era lo spettacolo nel 2010? AMC non avrebbe potuto mandare la palla più lontano dal parco.

La rete aveva già guadagnato l'attenzione e la fiducia degli spettatori con capolavori televisivi legittimi come Breaking Bad e Uomini pazzi , che ha offerto ad AMC la possibilità di rischiare con uno spettacolo di genere. Quindi la rete ha preso un fumetto horror molto amato, ha portato il grande successore di Hollywood Frank Darabont a guidarlo e ha pubblicato uno dei migliori piloti TV di genere di sempre, 'Days Gone Bye', giusto in tempo per Halloween. Per prendere in prestito alcuni degli esempi aziendali di cui sopra, 'Days Gone Bye' erano le torte al cioccolato e lava crunch di AMC, il frappucino al caramello e il pannolino per la cura della pelle a 5 stelle.

Non ci è voluto molto per Il morto che cammina per sviluppare una comunità di fan legittima e vivace. Solo aneddoticamente, so che ci sono solo due serie TV per le quali ho partecipato a feste di orologi oneste: Perduto e Il morto che cammina . Probabilmente sei andato anche a uno se ti consideri un fan dello spettacolo. Anche se in questi giorni stai solo cercando 'Walking Dead watch party' su Google, è probabile che troverai molte opzioni nei bar con largo anticipo rispetto alla premiere della stagione 8.

Tradizionalmente, le reti hanno guadagnato i loro soldi dimostrando agli inserzionisti tramite servizi come le valutazioni Nielsen di avere spettatori. Ora che l'intrattenimento è diventato così frammentato e specializzato, le società di intrattenimento non stanno solo cercando spettatori, stanno cercando fan. E alla fine della prima stagione, è esattamente quello che Il morto che cammina aveva.

Il morto che cammina subreddit ha attualmente più di 401.000 utenti registrati pronti a discutere dello spettacolo. Confrontalo con altre offerte a misura di fan. di Netflix Cose più strane ha un subreddit con circa 140.000 utenti, FX's storia dell'orrore americana ne ha circa 67.000. Game of Thrones ha oltre 1 milione, ma quello spettacolo è assolutamente bizzarro nel suo fascino di massa. Seriamente, la cosa è un mostro.

Indipendentemente da ciò, le persone che fanno clic su 'Iscriviti' a un subreddit non sono una misura perfetta delle dimensioni o del coinvolgimento del fandom, ma è un inizio. I social media sono per molti versi il nuovo acquerello dell'ufficio e in questo senso Il morto che cammina passa chiaramente il bar come intrattenimento ad acquerello. Per lo meno, è più che giusto affermare che Il morto che cammina ha quello che chiameremmo un 'fandom'.

Una volta che AMC ha raggiunto la creazione di un fandom, il passo successivo è stato quello di iniziare gli sforzi per prenderne il controllo. Di nuovo, questo ha una connotazione negativa, ma lo intendo in termini puramente moralmente neutri. I dirigenti di AMC non sono riuniti attorno a uno studio poco illuminato che cospira su come sfruttare la base di fan di uno show televisivo mentre il costoso fumo di sigaro sale fino al soffitto. Sono solo esperti uomini d'affari e sanno come integrarsi verticalmente. Ecco l'uomo d'affari più esperto della TV, Jack Donaghy, che spiega cos'è l'integrazione verticale.

'Immagina che il tuo produttore di patatine di mais preferito possedesse anche il farmaco numero uno per la diarrea', spiega Donaghy (Alec Baldwin).

Con un enorme successo tra le mani, AMC ha cercato di realizzare un secondo spettacolo che trasformasse la discussione sulla loro mucca da mungere in un prodotto. accedere I morti che parlano .

Col senno di poi, è un po' strano che non abbiamo fatto un affare più grande di I morti che parlano l'esistenza. Certo, ci sono state delle risatine critiche sul fatto che ci fosse bisogno di un'ora intera in TV dedicata a ricapitolare, decostruire e discutere uno stupido spettacolo di zombi. Ma i primi critici non sono riusciti a vedere che i fan parlavano quasi sempre di questo stupido spettacolo di zombi: ne parlavano alle feste di sorveglianza, sui thread dei social media e sui forum dei fan. Il fatto che AMC abbia deciso di partecipare alle chiacchiere è piuttosto ingegnoso.

I morti che parlano ha anche debuttato molto prima di quanto ricordi. AMC ha lanciato il talk show post-episodio ospitato da Chris Hardwick all'inizio della stagione 2. Ciò significa che per tutti Il morto che cammina dei prossimi 100 episodi, solo sei non sono stati seguiti da un talk show.

I morti che parlano è effettivamente buono, grazie al fascino innegabile di Hardwick, ma quasi non importa nemmeno se lo sia o meno. Lo spettacolo è davvero solo l'opportunità di AMC di monopolizzare di più Morto che cammina tempo e attenzione dei fan.

La Dea Parlante d serve a decostruire lo spettacolo quasi in tempo reale. Questo non è insolito per la televisione o la cultura del fandom in generale. A volte sembra che tutta la televisione sia stata creata nel 20° secolo solo così un giorno potremmo discutere tutti in un A.V. Sezione commenti del club. Ciò che è insolito, tuttavia, è che si tratta di un prodotto dei creatori aziendali dello show destinato direttamente ai fan o ai consumatori di quel prodotto. E I morti che parlano va ben oltre il semplice volere Morto che cammina fan di tenere gli occhi su AMC per un'ora in più. Lo spettacolo ha anche aiutato moltissimo a guidare il coinvolgimento dei fan su più piattaforme non televisive.

Hardwick, come un Bob Barker millenario, ospita lo spettacolo con l'obiettivo di generare conversazioni sui social media. I morti che parlano è uno sbocco per le forze creative dietro lo spettacolo per discutere della loro creazione, ma è anche uno sbocco per i fan per partecipare a sondaggi online e sui social media. Se l'AMC fosse semplicemente interessato al pubblico, si sposterebbe direttamente nell'adiacente nerd Uomini dei fumetti dopo Il morto che cammina . Con I morti che parlano , tuttavia, sono in grado di mantenere viva non solo il pubblico, ma anche la conversazione.

Ciò porta a un altro aspetto interessante del fandom dello show. Nonostante questi grandi numeri di subreddit, non ci sono molti altri fan indipendenti da AMC per discutere e celebrare lo spettacolo. Forum di fan come ' Forum di Walking Dead ' e ' Roamers e Lurkers ” ricevere una quantità relativamente irrisoria di visitatori per uno spettacolo con circa 15 milioni di spettatori a episodio.

Ci sono potenziali fattori attenuanti per questo. Forse l'esistenza di potenti social media come Reddit minimizza la necessità di fiorenti forum di discussione che esistevano durante i giorni di spettacoli come Buffy l'ammazzavampiri , Gli X-Files , e Perduto . O forse questo è il risultato delle recenti lotte creative dello show. Tuttavia, è difficile non notare che si tratta di un cambiamento epocale nel modo in cui il fandom interagisce con se stesso.

C'è un ultimo modo in cui AMC interagisce con lo spettacolo fandom e li tratta come consumatori. Ho detto prima che avremmo separato lo spettacolo dal fenomeno, ma dovremo tuffarci di nuovo nello spettacolo per un momento.

Il morto che cammina ha attraversato alcuni importanti cambiamenti creativi e di personale nel corso degli anni. Il creatore iniziale Frank Darabont è stato lasciato andare a metà della seconda stagione dello spettacolo, che ha portato a uno dei grandi spettacoli di merda dietro le quinte di tutti i tempi. Ci sono molte potenziali ragioni per la partenza di Darabont. AMC sostiene che Darabont fosse irregolare e difficile da affrontare dietro le quinte. Darabont sostiene che la rete non era disposta a dargli libertà creativa o un budget adeguato. Indipendentemente dal ragionamento, Darabont è stato gettato via e Glen Mazarra ha preso il sopravvento. La versione dello spettacolo di Mazarra si è avvicinata più da vicino al materiale originale del fumetto. Furono introdotti personaggi comici come Michonne e Tyreese e i personaggi si stabilirono nel famigerato ambiente carcerario.

Poi Mazarra se ne andò e subentrò lo scrittore Scott Gimple. La versione dello show di Gimple era ancora più fedele al materiale originale, e quando la quinta stagione è arrivata, era abbastanza facile per i lettori di fumetti prevedere i vari battiti per ogni stagione successiva.

È impossibile conoscere il vero ragionamento dietro le uscite di Darabont e Mazarra. Tuttavia, non si può negare che ogni volta Il morto che cammina ha subito un cambio di regime, lo spettacolo è diventato più fedele al fumetto. Se volessimo, non potremmo leggere assolutamente nulla in questo. I fumetti sono molto buoni e forse ogni showrunner successivo ha capito che è così. Ma c'è una certa aria di 'dare alle persone quello che vogliono' alla fine di AMC che non può essere ignorata.

Quando la settima stagione ha faticato ad attirare il suo pubblico nei suoi primi otto episodi, molte delle persone coinvolte nello spettacolo hanno iniziato a dare assicurazioni pubbliche di aver ascoltato le preoccupazioni della comunità dei fan e che un futuro migliore era davanti a loro.

In una conferenza poco prima della premiere della seconda metà della settima stagione, il produttore Gale Anne Hurd ha assicurato il pubblico che venivano ascoltati e che lo spettacolo attenuava un po' la violenza.

“Siamo stati in grado di guardare il feedback sul livello di violenza. Abbiamo abbassato i toni per gli episodi per i quali stavamo ancora girando più avanti nella stagione', ha detto.

Quindi, al 34esimo PaleyFest annuale del Paley Center for Media, lo showrunner Gimple ha promesso non solo un finale definitivo della settima stagione, ma anche un ritorno alla grandezza nell'ottava stagione.

“Il finale di stagione sarà una conclusione che promette una storia epica. Si tratta di creare l'ottava stagione, ma anche oltre', Egli ha detto .

Anche le star sono state coinvolte con le scuse. Norman Reedus (Daryl Dixon) ha raccontato Intrattenimento settimanale :

Lo dicevo per la prima metà. Penso che parte delle chiacchiere di cui parli provenga da me. Ma sai, è vero: non puoi rendere tutti felici di tutto. Ma ci proviamo, e devi continuare a far andare avanti la storia in ogni momento o semplicemente racconti la stessa storia più e più volte. Ma conosco nuovi attori che sono entrati in questo show che dicevano 'Amico, mi manca il vecchio gruppo' e stavano interpretando nuovi ruoli in questa stagione. Quindi so che tutti lo sentivano.

Queste sono persone creative che parlano della loro arte in un modo che siamo più abituati a vedere dalle compagnie petrolifere dopo una fuoriuscita di petrolio. La reazione del cast e della troupe alle critiche è stata meno 'questa è la nostra visione creativa e singolare e ci dispiace sapere che non ti piace' e più 'sappiamo che questa volta abbiamo preso le cose troppo lentamente, ma non Non preoccuparti, accelereremo la trama per farti felice.”

Il linguaggio con cui il team creativo e gli attori parlano ai suoi spettatori sembra rivolgersi a loro sia come fan che come consumatori. Per certi versi, questa è effettivamente una buona notizia. I fan che si preoccupano abbastanza degli spettacoli di genere da sviluppare fiorenti comunità di fandom intorno a loro sono stati storicamente quasi ignorati. D'altra parte, AMC ha fatto un grande sforzo per portare i fan interamente nella loro ombrello.

Non è per la bontà dei loro cuori amanti dei nerd, ovviamente. C'è oro da trovare in quelle colline del fandom. Tuttavia, nella cultura occidentale del dopo millennio, probabilmente non esiste una misura migliore per stabilire se un gruppo è arrivato rispetto a quando un'entità aziendale desidera il proprio potere d'acquisto. Che lo si veda come un netto positivo o negativo, è difficile negare che AMC abbia sfruttato l'incredibile potere del fandom.