Spiegazione del finale della stagione 10 di The Walking Dead

Raramente c'è stata più pressione su a Morto che cammina finale che l'ultima ora della stagione 10, 'A Certain Doom'. A causa della pandemia di coronavirus, non è stato possibile terminare il montaggio in tempo per la messa in onda dell'episodio come originariamente previsto per l'11 aprile 2020. Quindi i fan hanno dovuto aspettare, aspettare, aspettare e aspettare ancora.

Ora 'A Certain Doom' ha finalmente detto la sua e Il morto che cammina la penultima stagione è stato in grado di concludere come originariamente previsto. E 'A Certain Doom' è valsa la pena aspettare per la maggior parte. Questo episodio conclude con successo la stagione e mezzo lungo l'arco di Whisperers e prepara ciò che verrà per lo spettacolo nei suoi ultimi 30 episodi.

Prima che questi ultimi episodi vadano in onda, tuttavia, sarà un'altra lunga attesa. Con questo in mente, analizziamo la fine della stagione 10 e analizziamo tutto ciò che potrebbe significare per il franchise in generale.



Come vengono sconfitti i sussurratori?

Senza mancare di rispetto a The Governor e Woodbury o Negan e the Saviors, ma... Alpha e i sussurratori sono sicuramente i migliori cattivi che Il morto che cammina ha evocato nel corso della sua corsa di dieci stagioni. Questi mostri animaleschi che camminavano tra i morti erano alcuni dei cattivi più spaventosi e minacciosi con cui Rick, Daryl, Carol e compagnia avessero mai avuto a che fare.

Come hanno potuto allora i nostri eroi sconfiggere una minaccia così imponente? Con il potere della musica, ovviamente! I sopravvissuti pianificano di sopravvivere alla minaccia dei Sussurratori e porre fine alla loro imponente orda di vaganti una volta per tutte è stata relativamente semplice. Mentre era rintanato nella loro torre difensiva, Luke si sforzò di mettere insieme un sistema stereo attrezzato per riprodurre 'Burning Down the House' dei Talking Heads ad alto volume. Poiché i camminatori sono naturalmente attratti dai rumori forti, questo porterebbe la mandria lontano dalla torre e da tutte le comunità ospitate lì, e porterebbe i camminatori su una scogliera. La cosa importante da ricordare qui è che i Whisperers sono relativamente piccoli di numero e non hanno una 'casa base' per così dire. Il loro vero pericolo risiede nella compagnia di non morti che mantengono, e per neutralizzare i Sussurratori è sufficiente uccidere il branco di zombi tra cui camminano.

È un piano abbastanza semplice in effetti, ma non così semplice nell'esecuzione. Per arrivare dalla torre al percorso per portare via gli zombi Daryl, Carol, Beatrice, Luke, Jerry e Magna devono in qualche modo superare l'orda. Lo fanno implementando il metodo collaudato di mimetizzazione degli zombi: coprendosi di budella. Questo lento spostamento verso la salvezza costituisce i momenti più tesi dell'episodio poiché i nostri eroi devono evitare i vaganti e i Sussurratori tra di loro. Sfortunatamente, la residente di Oceanside Beatrice pesca la 'morte finale' e non ce la fa.

Una volta eliminata, la banda è in grado di attirare i vaganti molto lontano dalla torre ma non fino alla scogliera a causa del tradimento di Whisperer. Per fortuna, Lydia usa la sua conoscenza della pastorizia per attirare i vaganti verso il resto del modo in cui l'immenso esercito ammassato da Alpha e Beta cade innocuo nella valle oltre.

La morte di Beta

A proposito di Beta... è morto! Siamo tristi di vedere il grosso problema, ma almeno è morto facendo ciò che ama: avere coltelli conficcati nelle orbite senza fare sesso con Alpha. Quando diventa chiaro che l'unica possibilità della banda per far saltare gli zombi dalla scogliera è fidarsi di Lydia, Daryl propone una nuova strategia al resto del gruppo. Devono tornare nell'orda e far fuori i restanti Sussurratori uno per uno.

È piuttosto notevole a questo punto dello spettacolo che A. ci sono pochi Sussurratori sufficienti da poter essere eliminati uno per uno e B. Il Team Daryl ha acquisito familiarità con i morti per identificare ed eliminare i Sussurratori tra loro. Ma questo è esattamente ciò che l'equipaggio è in grado di ottenere, in parte grazie a un intervento dell'ultimo minuto di Negan. Anche se a Negan sarebbe sicuramente piaciuto dare il colpo di grazia a Beta, è Daryl che fa l'onore con il suo attacco oculare con coltello. Dopo un'ultima allucinazione, Beta alla fine muore e viene raggiunta dai morti, che rimuovono la maschera di Beta nel processo.

'Merda, sai chi è quello stronzo?' Negan chiede a Daryl dopo aver visto la faccia di Beta.

Negan si riferisce al fatto che Beta è in realtà una cantante country famosa nel mondo di Il morto che cammina .

Ma Daryl, nonostante sia probabilmente un fan country, è sconcertato dall'identità di Beta e risponde 'nessuno'.

È un utile promemoria di quanto ha passato questo mondo e di quanto poco significhi l'identità di qualcuno prima dell'apocalisse.

Maggie è tornata!

Daryl, Negan e compagnia non sono in grado di sconfiggere tutti i Sussurratori, tuttavia, poiché alcuni sono rimasti alla torre per attaccare i sopravvissuti rimasti all'interno. Sebbene i Sussurratori siano piccoli di numero e operino in modo più efficiente in branchi di zombi disordinati, sono in grado di assalire questo edificio contenente Gabriel, Lydia e i non combattenti delle comunità in modo abbastanza efficace.

Le cose in effetti sembrano piuttosto desolate per la squadra quando un IED fa a pezzi una stanza piena di soldati e i Sussurratori iniziano a irrompere. Gabriel combatte in modo decente ma sembra essere spacciato ... prima che Maggie torni! Questa rivelazione avrebbe colpito un po' più duramente se Il morto che cammina non aveva ancora rilasciato un trailer che anticipava il ritorno di Lauren Cohan come leader di Hilltop e tosta a tutto tondo Maggie Rhee. Ma è bello riaverla lo stesso. Non solo, ma è stato rivelato che Maggie sta collaborando con il misterioso individuo che indossa una maschera di ferro che in precedenza ha salvato Aaron e Alden da un certo destino (ehi, questo è il nome dell'episodio!).

Nella vita reale, Cohan torna nello show dopo la sua ambiziosa ma di basso livello di spionaggio drammatico Whisky Cavaliere non è stato rinnovato per una seconda stagione alla ABC. Nella realtà dello spettacolo, Maggie ritorna per un motivo molto semplice, molto Maggie: i suoi amici avevano bisogno di lei. In precedenza Maggie era stata fuori con un gruppo di società ambulanti guidati da Georgie (Jayne Atkinson). Scopriamo all'inizio di questo episodio che i sopravvissuti lasciano piccole gocce di newsletter affinché Maggie possa tenersi al passo. L'ultima notizia che Maggie ha ricevuto è stata piuttosto triste: Gesù è morto, Tara è morta e le comunità sono di nuovo minacciate. Quindi Maggie è tornata per salvare la situazione.

Il ritorno di Virgilio e Connie

In mezzo a tutto il caos dei camminatori e dei sussurratori, Il morto che cammina il finale trova il tempo per fare il check-in con un personaggio perduto da tempo. La sorella di Kelly, Connie, si sveglia nel bosco, coperta di fuliggine ( dalla frana e dall'esplosione di dinamite nell'episodio 9 che l'ha lasciata presunta morta). Inciampa sulla strada sterrata e il suo percorso incrocia nientemeno che Virgil.

Questa è una connessione interessante tra due personaggi che non si sono mai incontrati prima. Connie faceva originariamente parte del gruppo di Magna che arrivò ad Alessandria, e Virgilio faceva parte della sua stessa “comunità” (Re: persone che ha imprigionato) a Bloodsworth Island, Maryland. Virgil è stato visto per l'ultima volta nutrire gli allucinogeni di Michonne e rassegnarsi a morire da solo sulla sua isola. Qualcosa, però, lo ha incoraggiato a partire alla ricerca di altre persone. E sembra che finalmente abbia trovato qualcuno.

Questo incontro mette in discussione un bel po' del lasso di tempo della metà posteriore della stagione 10. Sono passati giorni se non settimane dall'esplosione nella grotta mineraria. Connie non può essere rimasta incosciente per tutto questo tempo perché è piuttosto dannoso per il cervello, capisci. Quindi forse il soggiorno di Virgil con Michonne è avvenuto molto più velocemente di quanto si pensasse in precedenza.

Cosa accadrà?

Una parte cruciale di qualsiasi Morto che cammina finale sta preparando ciò che verrà nella prossima stagione. Dato che Il morto che cammina la stagione 11 sarà l'ultima per lo spettacolo, questo finale della stagione 10 ha un peso in più in questo senso. Per fortuna è all'altezza della situazione con un'enigmatica scena finale con il gruppo di viaggio di Eugene in West Virginia.

Eugene, Yumiko, Ezekiel e Princess arrivano al deposito ferroviario che fungerà da punto d'incontro per la comunità di Eugene e della sua amica radiofonica Stephanie. Eugene e compagni sono in ritardo e Stephanie non c'è. Ma la nuova speranza Eugene decide di guardare al lato positivo delle cose e si assicura che tornerà presto.

Proprio in quel momento si accendono i riflettori e un gruppo di soldati altamente organizzati in immacolate armature bianche circondano il gruppo e ordinano di gettare le armi. Queste persone fanno parte della comunità di Stephanie? La risposta breve è quasi certamente sì. E se desideri saperne di più su di loro, ti consigliamo di dare un'occhiata questo articolo sul Commonwealth .

Ma per ora, fidati che con solo una stagione da fare, Il morto che cammina ha ora presentato ufficialmente una grande parte del gioco finale dei fumetti originali. Questi ultimi 30 episodi dovrebbero essere una corsa sfrenata.