The Witcher amplierà i retroscena dei personaggi femminili

Netflix ha proiettato alcuni filmati impressionanti al suo lo stregone panel durante il Comic Con di San Diego, che mostra i tre personaggi principali che reciteranno in questo elemento fantasy adattato dalla serie di libri polacca di Andrzej Sapkowski che è stato precedentemente adattato in una serie di videogiochi molto popolare.

I libri e il gioco seguono Geralt (Henry Cavill), un cacciatore di mostri con abilità soprannaturali che viaggia in un mondo fantasy medievale tirando fuori stoicamente tipi di mostri per soldi. In questo mondo, le persone che lo fanno sono chiamate 'Witcher'. Altri personaggi importanti includono Yennefer (Anya Chalotra), una potente maga e il principale interesse amoroso di Geralt nei libri e Ciri (Freya Allan), una giovane principessa che ha una connessione con il mondo di The Witchers. Apparentemente.

Cavill, Chalotra e Allan erano tutti presenti per il panel, che ha presentato i loro personaggi come uguali in un ensemble piuttosto che con Yennefer e Ciri come personaggi di supporto nella storia di Geralt. È stata mostrata una clip per ciascuno dei loro personaggi, con quella che introduce il personaggio di Yennfer - un monologo sulle difficoltà di vivere nel mondo da ragazza, consegnato su una spiaggia a un bambino morto - che si è rivelato particolarmente emozionante sia in termini di performance che di regia .



La showrunner Lauren Schmidt Hissrich ha parlato dell'opportunità di espandere le storie di Yennefer e Ciri nell'adattamento televisivo, dicendo: 'Nel libro, incontri tutti i personaggi attraverso l'obiettivo di Geralt e quello che volevo fare quando sono arrivato alla serie è pensare a chi erano questi personaggi prima di incontrare Geralt in modo che fossero personaggi completamente incarnati che hanno i loro viaggi e hanno i loro desideri, bisogni e desideri. Non si riflettono solo attraverso... la [lente] di Geralt'.

Sembra che questo significherà principalmente seguire i loro personaggi prima che incontrino Geralt, suggerendo che lo spettacolo tratterà le loro tre trame come parallele.

'La cosa così affascinante, come hanno detto Anya e Freya, è che nei libri ci sono tutti questi accenni a questi fantastici retroscena e puoi vedere piccoli scorci nei flashback', ha continuato Hissrich. “In realtà abbiamo avuto modo di darle vita, e penso che una delle mie parti preferite della serie sia che… la definirei un'aggiunta ai libri. Abbiamo davvero preso i libri e onorato quel materiale originale, ma siamo stati in grado di dare ai personaggi un po' più di respiro e conoscerli davvero prima che questi tre alla fine si incontrassero'.

Resta sintonizzato su Den of Geek per ulteriori informazioni su The Witcher. E dai un'occhiata a tutto ciò che sappiamo finora su The Witcher.

Leggi e scarica il Den of Geek SDCC 2019 Special Edition Magazine giusto qui!