Il peggior gioco a cui abbia mai giocato: Max Payne 3

Con sempre più nuovi videogiochi che vengono rilasciati ogni anno, è chiaro che non tutti i giochi sul mercato in questi giorni possono essere vincenti. Quindi Den of Geek ha posto la domanda nella nostra nuova serie editoriale: qual è il peggior videogioco a cui hai mai giocato? Personalmente, alcuni dei maggiori contendenti per il mio premio 'Worst Game' erano Assassin's Creed III e Saints Row terzo , entrambi i quali sono riusciti ad alienare la loro intera base di fan principali in un colpo solo idiota. Fortunatamente, lo stesso John Saavedra di Den of Geek ha recentemente espresso il suo odio ribollente per il disordine glitch che è ACIII , e posso sostenere i suoi sentimenti con tutto il cuore. Quindi, per quanto riguarda il mio peggior gioco numero uno, il peggior gioco che abbia mai giocato? Beh, è ​​facile: Rockstar's Max Payne 3 .

Ora, prima di saltare a conclusioni affrettate, lasciate che sia abbondantemente chiaro che ho sempre amato i giochi di Rockstar: Red Dead Redemption , Il nero e Grand Theft Auto IV essere tra i miei molti preferiti. Ero anche un grande fan dei primi due Max Payne titoli: tanto che spesso mi fingevo Max e andavo al rallentatore a metà del 9questoclasse di matematica di grado. Ripensandoci ora, questo potrebbe essere stato parte del motivo per cui non ero il ragazzo più popolare al liceo. Ma del 2012 Max Payne 3 ha finito per infrangere qualsiasi amore che avessi mai avuto per la serie e mi ha fatto desiderare che il gioco non fosse mai esistito. Immagino che avrei dovuto aspettarmi tanto da Max Payne 3 , considerando che l'intera campagna di marketing del gioco ruotava attorno alla testa rasata di Max e alla rumorosa camicia hawaiana XXL.



Quindi vediamo, da dove comincio anche con una mostruosità di gioco come Max Payne 3 ? Hmm, forse il minuscolo reticolo di tiro bianco che rende quasi impossibile vedere dove stai mirando nel gioco? O forse dovrei iniziare con come ogni livello oscuro e squallido sia visivamente poco interessante. Non puoi onestamente dirmi che ti è piaciuta quella terza missione nello stadio di calcio? Oh aspetta lo so! Che ne dici di quei nauseanti cosiddetti 'effetti visivi', insieme alle parole evidenziate completamente casuali e non necessarie che appaiono come testo sullo schermo?

Ma penso che la cosa peggiore di Max Payne 3 è la pura sovrabbondanza di scene tagliate e il modo in cui interferiscono con il gameplay effettivo a intervalli regolari. Lo abbiamo già visto con giochi come Inesplorato , ma Max Payne 3 porta la sua visione di una 'esperienza cinematografica' a un estremo ancora più alto e quasi ingiocabile. Sono stato fortunato se il gioco mi ha permesso di giocare per due minuti interi prima di privarmi del controllo e costringermi a guardare un'altra lunga scena di Max che attraversa una porta. L'intera progressione del gioco segue questa stessa formula incrollabile: spara ad alcuni ragazzi, attraversa una porta e BAM! Scena tagliata di cinque minuti. L'estrema linearità del gioco lo rende anche un completo incubo cercando di trovare tutto Max Payne 3 's golden gun collectibles, poiché attraversare la maggior parte delle porte sigilla l'area precedente a tempo indeterminato.

Ciò che rende le scene tagliate ancora peggiori è che i giocatori non sono nemmeno in grado di saltarle se non possono sopportare la narrazione noiosa e interrotta per un altro minuto in più: non puoi nemmeno saltarle nei playthrough successivi dopo aver finito il gioco per la prima volta. Soprattutto considerando come Max Payne 3 incoraggia più playthrough (compresa la ridicola modalità di gioco muori e ricomincia dall'inizio New York Minute), questo è a dir poco un disservizio per il fedele fan di Rockstar. So che le scene tagliate dovrebbero mascherare le schermate di caricamento del gioco e tutto il resto, ma preferirei sedermi attraverso frequenti schermate di caricamento piuttosto che queste 'scene tagliate obbligatorie' interrompono il flusso del gioco ad ogni turno.

Forse non sarebbe stato così male se la storia fosse stata Max Payne 3 non era la cosa più blanda e pretenziosa che abbia mai visto nei giochi. Rockstar ha cercato così tanto di creare un'esperienza cinematografica grintosa e seria che qualsiasi senso del cuore o fascino nel gioco è completamente risucchiato. I primi due giochi di Max Payne sono stati fantastici perché erano così consapevoli della loro natura apertamente seria che sono diventati quasi divertenti in un modo accattivante. Il tono di questo gioco è così completamente serio che è una vera seccatura da guardare, e nessun personaggio della storia è nemmeno minimamente simpatico. Le uniche parti un po' interessanti del gioco sono negli scarsi livelli di flashback a New York City, che, sai, è come dovrebbe essere un gioco di Max Payne.

Ma nonostante tutto il male che avevo visto sul gioco, ho comunque cercato di continuare a giocarci, e per vedere se potevo costringermi a capire perché riceveva 8 e 9 da giocatori e critici ovunque guardassi. E poi, come per aggiungere un ultimo schiaffo in faccia per voler credere o dare al gioco il beneficio del dubbio, Max Payne 3 l'elevata tendenza al congelamento durante le sue scene tagliate ha finito per mandare in crash la mia PS3 oltre il punto di riparazione. Tutti i miei file di salvataggio dal 2007 erano spariti e sono stato costretto a seppellire la mia bellissima PS3 da 60 GB nella spazzatura con il mio Max Payne 3 disco ancora seduto all'interno della console sventrata e senza vita.

La parte triste è che sono sempre stato solo nei miei sentimenti di Max Payne 3 . Se la comunità di gioco in generale mi ha mostrato qualcosa negli ultimi anni, è che nessuno può ammettere che uno sviluppatore bambino d'oro come Rockstar possa mai fare un gioco scadente, figuriamoci terribile. Ti garantisco che se Max Payne 3 fosse stato rilasciato con un nome diverso e senza quell'applaudito logo giallo Rockstar nell'angolo, allora sarebbe considerato il goffo e generico gioco d'azione 3/10 che è in realtà. È ora che smettiamo tutti di inventare scuse per questo orribile passo falso, come posso dire onestamente che Max Payne 3 è il peggior gioco che abbia mai giocato.

Metti mi piace su Facebook e seguici su Twitter per tutti gli aggiornamenti di notizie relative al mondo dei geek. E Google+ , se questo è il tuo genere!