I 10 migliori videogiochi del 2014

È giusto dire che il 2014 è stato un miscuglio in termini di uscite di videogiochi. Abbiamo visto arrivare un sacco di lanci di grandi nomi, così come alcuni IP totalmente nuovi. Alcuni grandi titoli sono arrivati ​​solo per deludere, mentre giochi precedentemente sconosciuti sono emersi per impressionare. Abbiamo anche assistito a un aumento della tendenza delle versioni difettose verso gli scaffali dei negozi, con patch e tempi di inattività necessari per rendere riproducibili alcune versioni.

Sì, il 2014 è stato interessante, a dir poco, e non entriamo nemmeno nell'intera débâcle di Gamergate e in questioni recenti come Gta V essere tolto dagli scaffali dei negozi in Australia. Quello su cui vogliamo concentrarci è il grande e il buono. Vogliamo celebrare quelle uscite che hanno meritato il nostro tempo, i nostri soldi e la nostra lode.

Quindi, senza ulteriori indugi, diamo un'occhiata ai primi 10 giochi del 2014.



10. Cuori valorosi: la grande guerra

Se ci fosse un premio per il tributo più commovente e rispettoso dell'anno, metteremmo senza dubbio quello di Ubisoft Cuori valorosi pronto per questo. Questo adorabile tributo a coloro che hanno combattuto nella prima guerra mondiale è semplicemente geniale, dal suo stile artistico sorprendente e affascinante, alla meravigliosa storia che ha da raccontare. È un gioco con un unico obiettivo, ovvero mostrare gli eventi della prima guerra mondiale e il loro impatto su coloro che sono coinvolti.

Nel corso del gioco, esplora le vite di un certo numero di persone, da entrambe le parti del conflitto, e riesce a trasmettere le difficoltà e l'orrore della guerra, pur mantenendo quell'estetica affascinante. All'epoca osservai che aveva un impatto molto più emotivo di qualsiasi scena shock di Call of Duty , o cosiddetti titoli di combattimento del mondo reale, e continuo a sostenerlo.

Questo non è un gioco a cui giochi per tecnologia all'avanguardia, nuove meccaniche di gioco o sequenze d'azione impressionanti, è un gioco a cui giochi per assistere alla vera arte del nostro amato passatempo e un vero esempio che c'è molto di più nei giochi che violenza e polemiche .

9. Hearthstone: Eroi di Warcraft

Il gioco delle carte collezionabili non è una novità. In effetti, ormai è un genere di gioco, video o altro, molto affermato e sul mercato ci sono molti titoli concorrenti. Quindi, è ancora più impressionante che Blizzard sia riuscita ad avere un tale impatto in questo mercato già competitivo con Heathstone: Eroi di Warcraft .

Basato sul Warcraft mondo, Hearthstone è un gioco di carte collezionabili, nello stesso stile di Magic The Gathering , e usando il tuo mazzo, devi pescare le tue carte e giocarle con suprema abilità strategica per sconfiggere i tuoi avversari. Attinge ai personaggi colorati e alla tradizione di Warcraft, e offre una svolta alla classica formula di combattimento con le carte.

Ciò che rende Hearthstone così buona è la sua semplicità. Mentre altri giochi come Magia può sembrare scoraggiante per il principiante, Hearthstone è subito accogliente. Anche se non hai esperienza con i giochi di carte collezionabili, questo è un gioco facile da imparare, ma come tutti i buoni giochi, è anche molto difficile da padroneggiare. È anche ridicolmente avvincente e, quando entri davvero nella competizione online, preparati a salutare gran parte del tuo tempo libero (se non tutto).

8. Diablo III: Ultimate Evil Edition

Sebbene Diablo III potrebbe aver avuto una data di uscita iniziale molto travagliata su PC nel 2012, il suo arrivo su console è stato molto più agevole e i giocatori hanno anche Mietitore di anime anche l'espansione. Il gioco è stato aggiornato con una grafica migliore, una riproduzione a 60 fps e un nuovo sistema di controllo per adattarlo alle console, e il risultato finale è un fantastico giocatore di ruolo della vecchia scuola.

Un gioco enorme, con la sua sempre presente enfasi sul bottino e la ricerca di equipaggiamenti sempre più potenti, Diablo III presenta una modalità storia soddisfacente e in continua evoluzione (grazie ai DLC gratuiti) e ha un multiplayer unico e soddisfacente, con anche il gioco cooperativo incluso.

Quest'anno sono stati rilasciati giocatori di ruolo tecnicamente più avanzati e realizzati, ma ciò dimostra che se il tuo gameplay principale è raffinato e raffinato, i trucchi tecnici non contano davvero.

7. Grand Theft Auto V

Certo, è un remaster di un gioco che è stato rilasciato solo l'anno scorso, ma omettendo Grand Theft Auto V per la generazione attuale da questo elenco sarebbe negligente. Rockstar non ha solo rimasterizzato Gta V , ha invece rinnovato radicalmente il gioco, aggiungendo una nuova modalità in prima persona, modalità online migliorate e maggiori dettagli e profondità al mondo. Inoltre, la modalità in prima persona incorpora in realtà controlli e meccaniche totalmente nuovi, con un nuovo sistema di guida e una vera sparatoria in prima persona, e questo segna il passaggio a GTA Online pure.

Vantando più impostazioni e opzioni rispetto a molti titoli per PC, la riedizione di Grand Theft Auto V è uno dei pochi remaster degli ultimi tempi che posso dire con tutto il cuore che deve essere afferrato, anche se hai giocato all'originale fino alla morte. Non solo è un grande gioco, e il migliore GTA fino ad oggi, ma rappresenta un grande passo avanti per il franchise e un grande segno delle cose a venire dal controverso sviluppatore. Tuttavia, è ancora una riedizione, quindi arriva al numero sette.

6. Isolamento alieno

Doveva succedere alla fine. Abbiamo dovuto finalmente ottenere un alieno gioco che ha fornito ciò che volevamo veramente, essere messo contro uno dei nemici più iconici e terrificanti del film, e Alieno: Isolamento consegna.

Abbandonando il soffocante cliché dei marine spaziali e degli eserciti di alieni carne da cannone, Alieno: Isolamento invece ci ha messo nei panni di Amanda Ripley e ci ha sfidato a sopravvivere contro un singolo alieno assolutamente terrificante. Furtività e sopravvivenza sono il nome del gioco qui, e senza armi a portata di mano per uccidere l'alieno, tutto ciò che i giocatori possono fare è correre e nascondersi, facendo uso di attrezzature di fortuna per sopravvivere su una stazione spaziale isolata.

Certo, ci sono altri nemici con cui fare i conti, come i disperati sopravvissuti umani e quegli inquietanti androidi di Working Joe, ma per tutto il tempo sei perseguitato dall'alieno e il senso di paura è palpabile. Il solo sentire quel sibilo o il tonfo dei passi è sufficiente per portarti nell'armadietto più vicino per un grido, ed è semplicemente fantastico.

5. Far Cry 4

Far Cry 4 potrebbe essere più o meno lo stesso, e anche come fan sfegatato della serie, posso chiaramente vedere che UbiSoft ha giocato molto sul sicuro, davvero. Il fatto è che non importa. Far Cry 4 rappresenta un solido esempio di come creare un FPS open world e, con la maggiore potenza dell'attuale tecnologia gen, il mondo aperto qui è ancora più impressionante.

Che tu stia conquistando basi nemiche, cacciando animali pericolosi o esplorando Shangri-La, Far Cry 4 è uno sparatutto costantemente robusto e divertente e, dato il track record di Ubisoft quest'anno, è piuttosto impressionante di per sé.

Aggiungi a tutto questo una cooperativa notevolmente migliorata che sfrutta il gioco open world e un fantastico multiplayer online, con un editor di mappe per contenuti infiniti, e hai una delle migliori versioni FPS dell'anno. E ha gli elefanti.

4. Dark Souls II

Mentre Dark Souls II potrebbero mancare alcune delle caratteristiche più impressionanti del gioco originale, come il mondo interconnesso e una maggiore quantità di creatività e varietà, questo non priva affatto il gioco del suo superbo gioco di ruolo hack and slash. Punitivo come sempre, con un brillante livello di combattimento tattico e difensivo su tutto, Dark Souls II perfeziona ulteriormente la serie e offre più dell'azione hardcore che i fan desiderano, rendendo il gioco più accessibile per i nuovi giocatori.

Proprio come Grido lontano non ha avuto bisogno di reinventarsi troppo, né l'ha fatto Anime scure , ma From Software è comunque riuscito a mescolare le cose abbastanza da creare un gioco che funziona in modo diverso dal suo predecessore e introduce un sistema di combattimento più fluido e reattivo, un migliore uso di armi e magie e un'interfaccia notevolmente migliorata. Anche il gioco online è stato migliorato e il sistema di fazioni ampliato ha creato alcune meccaniche davvero interessanti.

3. La Terra di Mezzo: L'Ombra Di Mordor

Non cadere vittima della potente macchina dell'hype, L'ombra di Mordor è senza dubbio la più grande sorpresa dell'anno per me. Non mi aspettavo una quantità enorme, dato che il gioco non mi è stato ficcato in gola per la parte migliore di un anno, e quindi quando l'ho acceso, non potevo che essere impressionato.

Monolith è riuscito a fornire una superba epopea a parole aperte che si svolge in un nuovo capitolo della tradizione di Lord Of The Rings, e prende in prestito le meccaniche di alcuni dei migliori giochi e le fa proprie. C'è l'esplorazione e la navigazione di Assassin's Creed , progressione mondiale di Grido lontano , e combattimento di Batman: Arkham , il tutto avvolto in un brillante Terra di Mezzo storia.

Sembra quasi buono come suona, Ombre di Mordor ha forse il combattimento e le finali più soddisfacenti di qualsiasi gioco nella memoria recente, e la transizione senza sforzo dall'esplorazione al combattimento e il facile utilizzo del protagonista, la gamma di abilità di Tallion ti fa sentire un vero eroe guerriero. Oh, e questo è prima di considerare il sistema Nemesis, che è una delle migliori nuove funzionalità che ho visto nei giochi tutto l'anno. Eccellente.

2. Destino

Sento già il battito furioso delle tastiere mentre i commenti vengono composti per protestare Destino è lo slot numero due. L'FPS MMO-lite di Bungie è probabilmente il gioco più controverso dell'anno in termini di fandom. Alcuni lo adorano e molti lo odiano, e posso vedere il punto di entrambi i campi.

Tuttavia, ciò che conta qui è il divertimento, e se un gioco ti fa tornare per averne di più. A questo proposito, Destino colpisce i suoi bersagli con facilità. Probabilmente ci ho dedicato più tempo Destino quest'anno più di ogni altra cosa, e con il DLC che sta per arrivare mentre scrivo questo, affonderò ancora di più in esso in futuro.

Dì quello che vuoi Destino piccole location, mancanza di contenuti e grind ripetitivo, ma a prescindere, tutto ciò che fai in questo gioco è divertente e piacevole. Le meccaniche FPS sono sublimi, la progressione del personaggio è decente e la selezione di armi esotiche e equipaggiamento raro da cacciare e macinare ti dà un motivo per continuare ad arare.

Poi c'è il multiplayer. Il pedigree di Bungie in PvP è tra i migliori in circolazione e Destino non è diverso, e giocare attraverso il famigerato raid Vault Of Glass è uno degli eventi FPS più impegnativi e gratificanti dell'anno, con un reale bisogno di vero lavoro di squadra. Bungie ha già ottimizzato e perfezionato il gioco, ascoltando molti feedback dei fan, e continua a migliorare, proprio come dovrebbe fare qualsiasi MMO.

1. Dragon Age Inquisition

C'è solo un gioco che potrebbe davvero conquistare la prima posizione quest'anno, ed è l'eccellente gioco di ruolo di Bioware, Dragon Age: Inquisizione . Molto è stato promesso di questa puntata della serie e BioWare ha mantenuto praticamente ogni aspetto di esso.

Sicuramente uno dei più grandi giochi di ruolo che abbia mai visto, Inquisizione è un immenso mostro di un gioco di ruolo che offre tutto ciò che potresti desiderare. C'è combattimento tattico e in tempo reale, un numero ridicolo di missioni e missioni secondarie, personaggi brillanti, alberi delle abilità flessibili, un mondo enorme e variegato, una grande storia, l'elenco potrebbe continuare all'infinito.

In cima a tutto questo c'è il tuo impatto sul mondo e, man mano che avanzi nel gioco, le tue scelte hanno un profondo impatto sul mondo e sui suoi abitanti. È un vero gioco di ruolo, ed è semplicemente fantastico, puro e semplice. Poi c'è il multiplayer, che ti consente di fare squadra con gli amici per un bel po' di avventura cooperativa, che si aggiunge al già ampio contenuto. Un vero classico, e per me il gioco definitivo dell'anno.

Menzioni d'onore

Naturalmente, quest'anno sono stati pubblicati più di dieci buoni giochi, ma non tutti possono rientrare nell'elenco. Tuttavia, alcuni altri giochi meritano una menzione, incluso l'impressionante spettacolo di Call of Duty Advanced Warfare . Se non fosse stato per la stanchezza della serie e la forte concorrenza, questo sarebbe sicuramente stato inserito nella lista in quanto si trattava di un deciso ritorno alla grandezza. Nessun altro sparatutto è così solido e fluido in termini di meccanica e il multiplayer online è superbo.

cani da guardia era una delle prime speranze dell'anno, ed è stato un ottimo gioco che ha dato una nuova svolta al gameplay del mondo aperto grazie alla sua meccanica di hacking unica. Purtroppo, non è stato così impressionante come speravamo.

Lo stesso si può dire per Secondo figlio infame , che era un altro gioco solido e divertente, ma che non faceva abbastanza, tanto che ho pensato che avrebbe potuto anche abbellire la PS3. Un vero caso di grafica sulla sostanza.

Cavaliere della pala è stata un'altra versione che devo menzionare, ed è stata una vera lettera d'amore per i giochi retrò a 8 bit, così come il sottovalutato Re mercenari , uno sparatutto RPG 2D che molte persone hanno trascurato.

Infine, e devo dirlo, arriva Assassin's Creed: Unity . Sì, era pieno di bug, sì, è diventato un poster per l'uscita precipitosa, ma sotto tutto questo c'è un ottimo Assassin's Creed outing, uno che abbraccia il nucleo della serie e offre alcuni dei migliori gameplay effettivi di assassinio della serie.

E questo è tutto, la mia top 10 del 2014. Ora, passo a te...

Per favore, se puoi, sostieni il nostro ebook di storie dell'orrore di beneficenza, Den Of Eek!, per raccogliere fondi per Geeks Vs Cancer. Dettagli Qui .