I 25 migliori film da non perdere del 2014

Ora abbiamo messo insieme le nostre liste di film imperdibili del 2015 e 2016 , pure.

Una breve parola prima di entrare nel vivo di questo: Da quando abbiamo caricato questa lista all'inizio di novembre, alcuni dei film che avevamo originariamente presentato sono stati riportati al 2015. Inoltre, alcuni film interessanti hanno avuto la conferma delle date di uscita del 2014. Pertanto, in questo caso, abbiamo ritenuto opportuno aggiornare l'elenco. In fondo, abbiamo lasciato le voci per i film originariamente inclusi e anche i commenti originali sono tutti intatti. Proprio ora che alcuni di loro si riferiscono all'elenco com'era nella sua forma precedente!

Allora. Questi elenchi di film in uscita previsti sono ormai diventati un appuntamento fisso annuale e, come sempre, la nostra selezione è stata difficile da ridurre. Nel limitare la nostra lista a soli 25, abbiamo cercato di creare un mix di alto profilo e meno ovvio. Film come Non-Stop, L'alba Del Pianeta Delle Scimmie , Grande Eroe Sei e Il confine del domani si sono avvicinati ma non sono riusciti a raggiungere il traguardo, anche se hanno molto da offrire per le loro ragioni.



Inoltre, visto il numero di film in competizione per lo spazio, abbiamo lasciato gli ultimi capitoli di I giochi della fame e Lo Hobbit fuori dalla lista. Siamo ansiosi di vedere entrambi, ma siamo cauti nel prendere slot con film che hanno avuto un ciclo annuale.

Poi ci sono film come Il canto del cigno di Hayao Miyazaki Si alza il vento, che non si qualifica poiché è già uscito nel 2013 nella maggior parte dei territori – allo stesso modo il film d'animazione di Ari Folman Il Congresso, che non uscirà nel Regno Unito fino al 2014, ma ha fatto il suo debutto a Cannes a maggio.

Quindi, con tutto questo in mente, ecco la nostra selezione dei 25 film imperdibili del 2014. Nel 2012, abbiamo scelto Gravità come la nostra prima scelta. L'anno prima? Prometeo . Uno di questi avrebbe continuato a funzionare molto meglio dell'altro. Vediamo come andiamo questa volta...

Se vuoi acquistare uno di questi titoli, dai un'occhiata alla nostra Top 25 dei film da non perdere del 2014 Lista dei desideri di Amazon abbiamo curato solo per te QUI .

25. RoboCop

Questo remake tanto pubblicizzato ha molte cose contro, non ultimo il peso della storia: quello di Paul Verhoeven RoboCop è giustamente considerato da molti come uno dei migliori film degli anni '80, con il suo cocktail inebriante di violenza grafica, commedia nera e satira aziendale. Ora, di certo non ci aspettiamo il prossimo anno Ha rubato remake per migliorare l'originale, ma c'è almeno un motivo per aspettarlo con un certo senso di ottimismo: il track record del regista brasiliano Jose Padilha.

Se non hai sentito parlare di lui, Padhila ha iniziato la sua carriera con il documentario Autobus 174, che raccontava la straordinaria storia vera di un uomo che ha preso in ostaggio un autobus carico di passeggeri ed è finito nel mezzo di un circo mediatico. I suoi prossimi due lungometraggi, Squadra Elite e il suo seguito Il nemico interiore, azione mista e suspense con un racconto stimolante della vita e della morte nelle baraccopoli di Rio de Janeiro.

Se Padilha può (o sarà anche permesso) portare il senso di realismo e intensità di Squadra Elite al suo remake di RoboCop resta da vedere, ma attendiamo i risultati con cauto entusiasmo.

La nostra recensione del RoboCop riavviare può essere trovato qui .

24. Noè

A dire il vero, siamo un po' combattuti Noè . Ci sono due poemi epici biblici in arrivo nei cinema l'anno prossimo, con Ridley Scott's Esodo l'altro, e siamo in due menti su entrambi. Noè in particolare è stato nelle notizie a causa di evidenti disaccordi tra il suo regista e la Paramount sul taglio finale. Quel regista? Darren Aronofsky, ed è il suo nome che si insinua Noè sul nostro conto alla rovescia.

Darren Aronofsky è comodamente uno dei registi più interessanti che lavorano in America in questo momento, e Noè segna il suo passaggio tardivo al cinema ad alto budget (dopo che si è ritirato dal fare il ghiottone ). Il suo cast comprende Russell Crowe, Emma Watson, Jennifer Connelly, Logan Lerman e Anthony Hopkins, e la portata della storia – e presumibilmente del film – suggerisce che avremo almeno uno spettacolo sul grande schermo. Tuttavia, se Aronofsky ottiene la sua parte, allora sarà un bel po' vedere cosa c'è dietro l'uomo Pi, Cigno Nero e La fontana può fare con molti più soldi da spendere.

Ecco la nostra recensione Noè è Qui .

23. Calvario

L'ultima volta che John Michael McDonagh ha girato un film, abbiamo avuto l'eccezionale – e molto divertente – La guardia . Il suo seguito, calvario , lo riunisce con la star di quel film, Brendan Gleeson, ma qui abbiamo un film molto diverso. Questo sembra molto più oscuro per cominciare, anche se è ancora descritto in alcuni ambienti come una commedia/dramma.

Gleeson titola come un prete minacciato mentre si confessa. Il punto cruciale del film è che detto prete è un brav'uomo, che si trova in mezzo a cose non proprio buone. In effetti, il personaggio è probabilmente un'inversione del La guardia è Gerry Boyle.

Il cast è completato da Aidan Gillen, Kelly Reilly e Chris O'Down, tra gli altri. Mentiremmo se dicessimo che non è stata la riunione di Gleeson e McDonagh a venderci nel film, però...

Ecco la nostra recensione di calvario .

22. Bisogno di velocità

Nella maggior parte dei casi, i film basati sui videogiochi vengono girati, pubblicati e poi spediti direttamente nella discarica culturale più vicina. Ma mentre Bisogno di velocità è basato sul franchise di giochi di corse di lunga data e in continua evoluzione di EA, ha un pedigree migliore della maggior parte. Per prima cosa, vede protagonista il grande Aaron Paul nei panni di un pilota di strada in missione di vendetta attraverso le autostrade d'America, ed è supportato da un cast di supporto che include Dominic Cooper, Imogen Poots e Michael Keaton.

La sceneggiatura è di George Nolfi, che ha scritto Ocean's Eleven, Ocean's Twelve, ed entrambi hanno scritto e diretto L'ufficio di adeguamento. E anche se raramente è una buona idea giudicare un film dal trailer, il primo promo per Bisogno di velocità sembra davvero eccitante - e c'è anche un po' di dramma e illuminazione artistica in evidenza tra tutti i necessari stridii di pneumatici, incidenti e scoppi.

La nostra recensione di Bisogno di velocità è Qui .

21. Disinteressato

I film visivamente decorati di Tarsem Singh – La cella, La caduta, Gli immortali, Specchio Specchio – potrebbe essere descritto come un gusto acquisito, ma il suo stile è immediatamente riconoscibile e, piaccia o no, i suoi film raramente sono noiosi. Non sappiamo un ottimo affare

di disinteressato ancora, ma sappiamo che è un thriller di fantascienza e sembra parlare di un uomo morente la cui coscienza è messa nel corpo di un uomo più giovane e più sano (forse quello appartenente a Ryan Reynolds, che è la star). Sfortunatamente, quel corpo più giovane e più sano ha un passato oscuro che ha qualcosa a che fare con un'organizzazione segreta omicida.

Matthew Goode – che era meraviglioso in Park Chan Wook's Fuochista quest'anno – Natalie Martinez e Sir Ben Kingsley completano il cast di supporto. Se non altro, siamo curiosi di vedere come lo stile cinematografico unico e spesso surreale di Singh influenzerà quello che sembra un thriller d'azione futuristico.

Guarda! È nostro ultimo articolo su disinteressato .

20. I Muppet più ricercati

Il lavoro non diventa più facile per il team dietro I Muppet. L'ampio successo del film del 2011 rende questo seguito una sfida ancora più grande. Dopotutto, come riesci a superare l'ultimo film e mantenere lo slancio?

Jason Segel non è d'accordo questa volta, ma Nicholas Stoller, che ha co-sceneggiato l'ultimo film, condivide i compiti di sceneggiatura con James Bobin. Bobin sta dirigendo ancora una volta (prima di partire, a quanto pare, per dirigere) Alice nel paese delle meraviglie 2, con Johnny Depp).

Questa volta, stiamo ottenendo un colpo di scena criminale, uno che vede i Muppet dirigersi in tutta Europa nel bel mezzo di un piano vile del criminale numero uno al mondo. Manterremo l'identità di detto criminale segreto (anche se non lo sarà prima dell'uscita del film), ma forse il più grande pomo della discordia che circonda questo nuovo film è la decisione di ingaggiare Ricky Gervais come aiutante del suddetto criminale. Gervais è il protagonista umano nel film e il suo casting si è già dimostrato divisivo. Da quello che abbiamo visto, si adatta bene al suo ruolo specifico (non sta riprendendo il tipo di ruolo che Segel ha assunto nel primo film), anche se sarà marzo 2014 prima di vedere se siamo dimostrati proprio lì.

Accanto a Gervais ci sono Ty Burrell e Tina Fey, con molti cameo ancora da confermare. Walter guida i volti familiari in feltro che torneranno anche loro. Non hai bisogno che ti diciamo che non vediamo l'ora che arrivi questo.

La nostra recensione di I Muppet più ricercati è qui .

19. Il film LEGO

Chris Miller e Phil Lord sono gli unici registi ad avere due film in questa lista, e sono due dei tre direttori dell'attesissimo film Film Lego. Chris McKay compone il resto del trio e, insieme a loro, stanno portando per la prima volta lo stile visivo di LEGO sul grande schermo.

Il film presenterà molti personaggi DC in forma LEGO, con Wonder Woman, Superman, Lanterna Verde e Batman tutti presenti e corretti. Ma il focus sarà su un personaggio di nome Emmet, doppiato da Chris Pratt, che si ritrova inconsapevolmente reclutato per aiutare a salvare il mondo da un nemico con piani prevedibilmente ignobili.

Lo stile visivo da solo si presta a molto divertimento qui, ma poi tieni conto che Lord e Miller in precedenza hanno dato al mondo il primo Nuvoloso con possibilità di polpette film, e che spettacolo comico si è rivelato. Il film LEGO si preannuncia sicuramente per seguire il suo percorso, e non sorprenderti se questo si rivela un successo considerevole.

Nota: in quei tre paragrafi non abbiamo fatto uno scherzo di mattoni. Non sai quanta moderazione ci sia voluta.

Ecco il nostro recensione di Il film LEGO .

18. Allunga

di Joe Carnahan Il grigio ha dato a Liam Neeson probabilmente il suo miglior ruolo sul grande schermo degli ultimi anni. E mentre i tentativi di Carnahan di riavviarsi temerario è stato coinvolto nella scadenza dei diritti (bah), il suo prossimo film sembra comunque che potrebbe essere una sorpresa del 2014.

È chiamato Allungare , e segue un autista che accetta un lavoro per un uomo molto, molto ricco. Detto uomo ricco procede a rendere la sua vita un inferno vivente. Patrick Wilson assumerà il ruolo di Stretch e, curiosamente, Chris Pine ne prenderà di meno piacevole

girare giocando il miliardario. Nel cast ci sono anche Ed Helms e James Badge Dale.

Pochi registi riescono a fondere azione, dramma e commedia in un modo altrettanto elegante come Joe Carnahan, e quando funziona, il prezzo del biglietto non manca di certo. Allungare potrebbe essere solo l'ultima prova di ciò.

Ecco il nostro ultimo articolo su Allungare.

17. Furia

Dopo essersi affermato per la prima volta come scrittore di thriller - Training Day, Fast And The Furious, S.W.A.T. – David Ayer è poi passato alla regia, con il così così Tempi duri (2005) e Re di strada (2008) seguito dall'eccellente dramma poliziesco Fine dell'orologio. Con quel film che si sta rivelando un tale successo critico e finanziario, Ayer ha ora due film in uscita nel 2014: il primo è Sabotaggio (formalmente conosciuto come Questo ), un thriller d'azione con Arnold Schwarzenegger.

Il secondo – e quello che non vediamo l'ora – è Furia , un dramma d'azione della seconda guerra mondiale sugli ultimi giorni della battaglia in Europa. Brad Pitt interpreta un comandante di carri armati in una situazione senza speranza dietro le linee nemiche, con Shia LaBeouf, Logan Lerman e Jon Bernthal nel suo equipaggio. Ci piace Ayer. Ci piacciono i carri armati. Entrambi motivi sufficienti per essere entusiasti di un ingresso sempre più raro nel genere dei film di guerra.

Ecco la nostra recensione di Furia .

16. Ragazza andata

Da quando si è adattato La ragazza con il tatuaggio del drago, David Fincher si è concentrato maggiormente sul piccolo schermo, con il successo statunitense sostenuto da Netflix Castello di carte. Mentre lo faceva, la versione in lingua inglese promessa di La ragazza che giocava con il fuoco non è venuto alla luce, e Fincher ha invece scelto di adattare un altro romanzo, il thriller imprevedibile e di grande successo, Ragazza andata.

Il libro in questione è scritto da Gillian Flynn, e lei ha anche scritto la sceneggiatura. Fincher ha scelto Ben Affleck per il ruolo fondamentale di Nick Dunne, il narratore del libro e uno dei suoi personaggi principali. È probabilmente un ruolo molto più complicato rispetto alla combinazione Bruce Wayne/Batman che ha in mente, anche se ci sono state controversie meno importanti quando ha ottenuto questo particolare lavoro.

Rosamund Pike è co-protagonista (si spera in abiti più aderenti di quelli per cui è stata fatta indossare Jack Reach ), insieme a Tyler Perry e Neil Patrick Harris, e il piano è che il decimo film di Fincher uscirà nei cinema verso ottobre 2014. Dato che anche i film meno interessanti di Fincher hanno molto da consigliare su di loro, ragazza andata dovrebbe essere un thriller adulto e senza compromessi, di un uomo che è molto, molto bravo a realizzarli.

La nostra recensione di ragazza andata è proprio qui .

15. 22 Jump Street

Chi avrebbe mai pensato che un remake apparentemente da numeri di uno show televisivo degli anni '80 si sarebbe rivelato uno dei film più divertenti del 2012? I registi Phil Lord e Chris Miller ( Nuvoloso con possibilità di polpette ) si è chiaramente divertito a realizzare questa commedia thriller del liceo, e Channing Tatum ha mostrato il suo talento per il tempismo comico al fianco di Jonah Hill in un successo bonario e improvvisato. Può la stessa squadra di attori e registi tirare fuori lo stesso trucco due volte con il sequel del prossimo anno? Lo speriamo sicuramente.

Nostro recensione di 22 Jump Street è qui .

14. Gli uomini dei monumenti

Ritardato da un rilascio del 2013, in cui aveva un soffio di buzz Oscar su di esso, Gli uomini dei monumenti è l'ultimo sforzo registico di George Clooney (ha co-scritto anche la sceneggiatura). Anche questo è stato posticipato per buone ragioni: Clooney non avrebbe avuto il tempo di rispettare la data di uscita originale di fine 2013, e quindi tutti gli interessati hanno deciso di rimandare l'uscita a febbraio 2014, per dargli alcune preziose settimane in più.

Clooney ha scoperto una storia affascinante da raccontare, quella di Roosevelt che ordina a un piccolo plotone di soldati di essere inviato in Germania durante la seconda guerra mondiale, con l'obiettivo di recuperare capolavori artistici nelle profondità delle linee nemiche.

Ha anche un po' di cast. Oltre allo stesso Clooney, il foglio delle chiamate include Matt Damon, Bill Murray, John Goodman, Jean Dujardin e Hugh Bonneville. E tutto in una ricerca per salvare un patrimonio culturale. Clooney è un eccellente regista ai suoi tempi... Buonanotte e buona fortuna, confessioni di una mente pericolosa – e mentre Gli uomini dei monumenti potrebbe essere sfuggito alla stagione dei premi, c'è ancora molto a cui essere interessati.

Ecco! Suo la nostra recensione di Gli uomini dei monumenti !

13. Capitan America: Il Soldato d'Inverno

La Marvel ha in programma due film dall'aspetto fantastico per il 2014, e se Capitan America: Il Soldato d'Inverno riprende alcuni dei temi che abbiamo visto così ben esplorati nel primo film, questo potrebbe essere un vero highlight. La Marvel ha già parlato del film come di una sorta di thriller politico, una presa in giro supportata dal casting di Robert Redford come capo dello S.H.I.E.L.D. Ed è stato anche rivelato che questo è il film che fa una buona parte del lavoro di collegamento tra I Vendicatori e 2015 2015 I Vendicatori: l'era di Ultron.

Ci è stato promesso un ruolo importante per Black Widow di Scarlett Johansson qui, e c'è anche spazio nel film per Hayley Atwell, Samuel L Jackson, Toby Jones e Cobie Smulders per fare delle apparizioni di ritorno. Inoltre, ovviamente, Chris Evans nel ruolo del protagonista. Nel frattempo, Anthony Mackie è Sam Wilson (alias Falcon) e Frank Grillo, Emily VanCamp, Georges St-Pierre e Sebastian Stan sono tutti a bordo.

I registi Joe e Anthony Russo hanno il film deludente Io, te e Dupree al loro nome, ma, cosa più interessante, un sacco di brillanti Comunità Episodi. La Marvel merita ancora una volta il merito di aver lavorato duramente per trovare registi interessanti e di annoverarci tra i tanti entusiasti di vedere cosa hanno inventato i Russo qui.

Ecco la nostra recensione di Capitan America: Il Soldato d'Inverno .

12. Giove ascendente

Da allora La matrice mettere i Wachowski nella lista dei poteri di Hollywood, il duo di registi ha usato la propria influenza per perseguire i propri progetti insoliti. Ammettiamolo, pochi altri registi avrebbero potuto ottenere il finanziamento e il cast insieme per realizzare un adattamento del film di David Mitchell Atlante delle nuvole, e sebbene i risultati non siano stati perfetti, il film ha avuto alcuni momenti indimenticabili.

Giove ascendente vede i Wachowski continuare a forgiare il proprio percorso individuale. È essenzialmente una favola di fantascienza, con Mila Kunis che interpreta un addetto alle pulizie russo il cui DNA in qualche modo minaccia il regno di qualcuno chiamato la Regina dell'Universo. Si è riunito un cast eclettico, tra cui Channing Tatum (il cui personaggio ha 'DNA di lupo', ci viene detto), Sean Bean, Tuppence Middleton, James D'Arcy e persino Terry Gilliam, che si presenta in una 'parte piccola ma vitale' .

Giove ascendente sembra che potrebbe essere un'opera di follia, ed è probabilmente il motivo per cui non vediamo l'ora di guardarlo.

Ecco il nostro Giove ascendente revisione .

11. Il gioco dell'imitazione

Sembra che ne stessimo parlando Il gioco dell'imitazione per anni, perché sicuramente ci è voluto del tempo per mettersi davanti alle telecamere. Originariamente un progetto in cui doveva recitare Leonardo DiCaprio, questo dramma storico sulla vita e l'opera di Alan Turing - che ha infranto il codice tedesco Enigma durante la seconda guerra mondiale, solo per essere in seguito perseguitato e perseguito per la sua sessualità - ora presenta Benedict Cumberbatch nel ruolo principale.

Nel cast si uniscono Keira Knightley e Matthew Goode, con Morten Tyldum – che ha realizzato il meraviglioso film cacciatori di teste – ora regia. Ci sono già state accuse rivolte al film su quanto poco risalto dia apparentemente all'omosessualità di Turing, ma i produttori sono stati fermi nell'insistere che non è così.

Siamo affascinati dal vedere come va a finire il film finale, e se è davvero un testamento di qualità per un uomo i cui atti eroici sono stati considerati alla fine meno importanti della sua sessualità.

La nostra recensione del film è Qui .

10. X-Men: giorni di un futuro passato

Fantastico anche se del 2011 X-Men: Prima Classe era, è eccitante riavere Bryan Singer sulla sedia per giorni di futuro passato, un adattamento della serie a fumetti del 1981 che mira a legare le due linee temporali nel X-Men universo cinematografico. A tal fine, avremo sia James McAvoy che Patrick Stewart che interpretano il Professor X in due epoche separate, e Michael Fassbender e Ian McKellen che interpretano Magneto.

Avere una lotta per la sopravvivenza dei mutanti che si svolge in due momenti nel tempo potrebbe rivelarsi troppo per alcuni registi, ma quello di Singer I soliti sospetti è la prova che può gestire con facilità trame complesse. Tra gli attesi cast, tra cui Hugh Jackman nei panni di Wolverine e una tornata Anna Paquin nei panni di Rogue, c'è anche Ellen Page nei panni di Kitty Pryde e il grande Peter Dinklage nei panni dello scienziato Bolivar Trask.

Se Singer può fare un altro film a fumetti buono come X2 , dovremmo avere una vera sorpresa. Certamente, sulla base del primo trailer, si sta dirigendo decisamente nella giusta direzione.

Ecco il nostro recensione di Giorni di un futuro passato .

9. Come addestrare il tuo drago 2

Ci sono alcuni film d'animazione dall'aspetto fantastico che semplicemente non avevamo spazio per spremere in questo conto alla rovescia - Mr Peabody & Sherman e Grande Eroe Sei capo tra loro. Ma il nostro film d'animazione preferito per il 2014 è in trepidante attesa Come addestrare il tuo drago 2.

Il primo film è stato un trionfo per la DreamWorks Animation e probabilmente uno dei suoi migliori film. E mentre il co-regista Chris Sanders è andato a fare I Croods (e ora ci sta lavorando I Croods Due ), l'altro co-regista – Dean DeBlois – ha dettato legge in questo sequel. In effetti, è anche troppo in ginocchio Come addestrare il tuo drago 3, che dovrebbe sbarcare nel 2016.

Ai fini del secondo capitolo, sono passati cinque anni, quindi quando incontriamo di nuovo Hiccup e i suoi amici, sono adolescenti in ritardo. Ma Hiccup non è un adolescente normale - non passa ore chiuso nella sua stanza a guardare video 'didattici' di YouTube - mentre si trova nel bel mezzo di un nuovo conflitto tra umani e draghi. Ops.

Abbiamo già avuto un trailer per Come addestrare il tuo drago 2, ed è andata giù a meraviglia. Speriamo che il montaggio finale del film lo faccia quando finalmente lo vedremo nel giugno 2014.

Potete trovare la nostra recensione di Come addestrare il tuo drago 2 giusto qui .

8. Guardiani della Galassia

In verità, Guardiani della Galassia potrebbe non rivelarsi il miglior film Marvel del 2014. Ma sulla carta, è comodamente la scommessa più grande. Non per la prima volta, la Marvel prende una proprietà che il pubblico di massa non conosce particolarmente e la dà a un regista che non è la scelta più ovvia.

Quindi, otteniamo un'avventura spaziale, dall'uomo che ha diretto strisciare e Super (film che ci piacciono, dovremmo sottolineare), che include un albero parlante, Bradley Cooper che dà voce a un procione, Karen Gillan senza capelli e un cast di personaggi che non si prestano facilmente agli scaffali di Toys R Us.

Senza mezzi termini, non vediamo l'ora. Chris Pratt, Zoe Saldana, Benicio del Toro e Michael Rooker sono tra il resto del cast, e sembra chiaro che se stavi cercando un film a fumetti che sia felice di resistere al solito modello, Guardiani della Galassia sembra la tua migliore scommessa. Come si fonderà con il più ampio Marvel Cinematic Universe? Stiamo già ricevendo indizi e stuzzicanti per questo attraverso le sequenze dei titoli di coda. Ma non vediamo l'ora di saperne di più il 1° agosto .

Ecco il nostro recensione del film .

7. Il raid 2

Quando Gareth Evans' L'incursione apparso nel 2011, il suo effetto è stato come un pugno in mezzo agli occhi. Con alcune mosse di arti marziali fulminee da Iko Uwais, una semplice premessa di alto concetto - sull'assalto al covo di un grattacielo di un signore della droga da parte di un gruppo di poliziotti - e una direzione incredibilmente intensa, quasi horror di Evans, L'incursione era un film d'azione davvero emozionante.

Il raid 2 di nuovo protagonista Uwais – è sicuro dire che il suo precedente lavoro in un call center è ora saldamente dietro di lui – che questa volta va sotto copertura in una banda di Jakarta. Solo il tempo dirà se Evans può creare la stessa aria di minacciosa intensità del film precedente, ma con personaggi elencati su IMDb con nomi come Hammer Girl e Baseball Bat Man, non vediamo l'ora di vedere come andrà a finire.

I nostri pensieri su Il raid 2 può essere trovato qui .

6. Grandi occhi

Tim Burton è tornato in forma con il meraviglioso Frankenweenie nel 2012, e Grandi occhi si basa su questo, mentre torna a lavorare con il suo Ed Wood scrittori – Scott Alexander e Larry Karaszewski – per un film biografico che potrebbe diventare uno degli standout del 2014.

Fatto per un prezzo modico, Grandi occhi interpreta Christoph Waltz nel ruolo di Walter Keane, diventato famoso negli anni '50 e '60 per i dipinti che rappresentavano bambini con gli occhi grandi. Solo che non erano i suoi dipinti: erano opera della sua timida moglie, Margaret, che è interpretata nel film da Amy Adams.

Il film di Burton lo inquadrerà attraverso la battaglia per il divorzio che alla fine si è verificata tra Walter e Margaret, dove quest'ultima ha accusato la prima di averle rubato il lavoro. L'ultima volta che Burton ha realizzato un film biografico a basso budget, il summenzionato Ed Legno, il risultato è stato il suo miglior film e un Oscar per Martin Landau. Potrebbe Grandi occhi essere il film per ottenere finalmente Amy Adams un gong? Forse sì forse no. Ma è sicuramente uno dei nostri imperdibili del 2014 e – per la prima volta dopo tanto tempo – un film live action di Tim Burton che non vediamo l'ora di vedere.

Ecco la nostra recensione di Grandi occhi .

5. Uomo uccello

Cerchi un attore per interpretare un supereroe del grande schermo che è caduto fuori dagli occhi del pubblico? Siamo curiosi di sapere se Michael Keaton ha effettivamente dovuto fare un provino per uomo uccello , il nuovo film di Alejandro González Iñárritu, e di certo non saremmo sorpresi se non lo facesse.

uomo uccello, annunciata come una commedia, vede Keaton nei panni di Riggan Thomson, un tempo l'uomo che interpretava Birdman, ma che ora cerca disperatamente di mettere in scena uno spettacolo di Broadway (in questo caso, Raymond Carver's Di cosa parliamo quando parliamo d'amore ). Ostacoli per farlo? Ego, famiglia, insicurezza. Oltre alle solite cose.

Emma Stone, Edward Norton, Andrea Riseborough, Zach Galafianakis, Naomi Watts e Amy Ryan co-protagonisti. Ma il jolly qui potrebbe essere lo stesso Iñárritu – sembra, sulla carta, come un cambio di tono dall'uomo che ci ha portato l'incredibile Il cane ama, e film come 21 grammi e Babele.

Se non altro, la possibilità di vedere Keaton in un grande ruolo da protagonista è abbastanza comoda da venderci un biglietto. È passato troppo tempo…

Ecco la nostra recensione di uomo uccello .

4. Come catturare un mostro

Come se Ryan Gosling non fosse una figura abbastanza invidiabile, sta anche dedicandosi alla regia con Come catturare un mostro . Ha messo insieme un cast altrettanto invidiabile per il suo debutto, tra cui Christina Hendricks, Saoirse Ronan, Matt Smith, Eva Mendes e Ben Mendelsohn. È descritto come un neo-noir fantasy, su una madre single e il suo giovane figlio, e la scoperta di un percorso per una città sotto il mare. Se la regia di Gosling è buona quanto la sua recitazione, questo potrebbe essere meraviglioso.

Come catturare un mostro alla fine ha cambiato il suo nome in fiume perduto. Ecco il nostro ultimo articolo a riguardo .

3. Interstellare

Christopher Nolan è un regista notoriamente riservato e come Brad Bird Bird Domani Terra , dettagli specifici che circondano Interstellare sono difficili da trovare. Secondo alcune fonti, la storia parla di scienziati che cercano di usare i wormhole nello spazio per trovare terra coltivabile per un pianeta affamato. Ufficialmente, però, tutto ciò che è stato confermato è che si tratta della scoperta di un wormhole e del viaggio di un team di scienziati attraverso di esso.

Il cast comprende Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, Casey Affleck e John Lithgow, e le riprese sono in corso da agosto in location tra cui Canada e Islanda. La sceneggiatura, riscritta da Christopher e Jonathan Nolan, è basata sul lavoro del fisico teorico Kip Thorne, quindi dovremmo avere qualcosa che si avvicini alla fantascienza più cerebrale di, diciamo, 2001: Odissea nello spazio.

Se inizio è qualsiasi cosa, la sinossi e il marketing ci daranno solo una vaga idea della vera natura del film finale. Non vediamo l'ora di vedere quali trucchi cinematografici Nolan ha in serbo per noi.

Ecco la nostra recensione del film .

2. Godzilla

Con il 2010 mostri , il regista Gareth Edwards ha dimostrato di poter realizzare un coinvolgente dramma di fantascienza con un budget minuscolo. E con Godzilla come seconda foto, vedremo cosa può fare con un reparto effetti più ampio e un intero team di tecnici alle sue spalle.

Il 1998 Godzilla l'adattamento potrebbe essere stato veloce e sciolto con il kaiju più famoso del Giappone, ma ci sono segni ovunque che Edwards abbia intenzione di realizzare il suo film nella modalità dell'oscuro e cupo originale del 1954 di Ishiro Honda. Ciò è sicuramente supportato dal cast, che è pieno di attori in grado di portare la gravità richiesta: Bryan Cranston, Aaron Taylor-Johnson, Elizabeth Olsen, Juliette Binoche, Ken Watanabe e David Strathairn sono solo alcuni dei nomi più importanti.

Un trailer del Comic Con trapelato di recente ha alimentato ulteriormente la nostra eccitazione, con la sua colonna sonora inquietante e le immagini di una città devastata che stabilisce il potente Godzilla come una forza della natura davvero intimidatoria.

Ecco il nostro recensione del film .

1. Trascendenza

Da ricordo nel 2000, il direttore della fotografia Wally Pfister è diventato noto come un collaboratore abituale di Christopher Nolan, e da quel classico a basso budget, la coppia ha lavorato insieme a una serie di progetti, ognuno più grandioso dell'altro. Transcendence segna il primo progetto di Pfister come regista e sembra estremamente eccitante.

È ambientato in un futuro in cui gli scienziati sono sul punto di creare un'intelligenza informatica superiore alla nostra e un'organizzazione terroristica sta facendo del suo meglio per impedire che si verifichi una singolarità tecnologica. Johnny Depp interpreta uno scienziato informatico la cui coscienza viene caricata su Internet e Rebecca Hall si unisce a lui come moglie e collega scientifica.

'È davvero Will che sta interagendo con l'umanità per migliorare le cose', si legge nell'intrigante sinossi del film, 'o un sinistro clone deciso a porre fine al mondo come lo conosciamo?'

La premessa da sola sembra fantastica e la presenza di Pfister significa che sarà anche bello da vedere. E mentre Pfister potrebbe aver intrapreso un compito mastodontico in questo film potenzialmente costoso e pieno di stelle, non dimentichiamo che ha trascorso più di un decennio a lavorare con uno dei migliori registi cinematografici tradizionali attualmente in attività. trascendenza potrebbe essere il momento in cui il signor Pfister si rivela un brillante narratore a sé stante.

Ecco il nostro recensione del film .

Infine: ecco i film che abbiamo presentato originariamente, che da allora sono stati posticipati al 2015...

Il servizio segreto

L'ultima volta che Matthew Vaughn e Mark Millar si sono messi insieme, abbiamo finito con l'originale Calci nel sedere. Vaughn ha rifiutato la possibilità di farne un altro X-Men film (di seguito X-Men: Prima Classe ) al timone Il servizio segreto invece, e il film è attualmente in programma per novembre 2014.

C'è un'essenza di un James Bond junior nel film, poiché segue un agente segreto esperto che assume un giovane apprendista. Colin Firth interpreta il primo, con Taron Egerton che affronta il ruolo del secondo. E il cast è completato da artisti del calibro di Michael Caine e Samuel L Jackson. Inoltre, si vocifera di cameo di nomi come David Beckham, Elton John, Adele e Lady Gaga. Tuttavia, non sono stati confermati.

Questo sembra un progetto interessante, che siano inclusi o meno. come con Calci nel sedere, Millar e Vaughn stanno mantenendo basso il budget e alto il livello di controllo creativo. Ha funzionato bene per loro l'ultima volta, e ci sono molte ragioni per cui dovrebbe funzionare tutto bene anche questa volta.

Ecco la nostra recensione del film , che alla fine divenne noto come Kingsman: Il servizio segreto.

Frankenstein

Il romanzo classico di Mary Shelley è stato raccontato e riscritto molte volte sul grande schermo, dal classico del 1931 di James Whale con Boris Karloff, alla versione televisiva britannica del 2007, che ha scelto Helen McCrory come genetista, la dottoressa Victoria Frankenstein. Il 2014 aggiungerà altre due rivisitazioni di Il moderno Prometeo a quella lista: l'action fantasy io, Frankenstein, con Aaron Eckhart e, Frankenstein , scritto da Cronaca lo sceneggiatore Max Landis.

Quest'ultimo è quello che più attendiamo con impazienza, anche perché siamo rimasti così colpiti Cronaca , ma anche perché la sua descrizione di ciò che ha scritto suona così strana. La versione di Landis di Frankenstein , oltre ad essere basato sul testo di Shelley, è anche ispirato alla storia che è cambiata e alterata nel corso della sua rivisitazione. In un'intervista a Non è bello, Landis ha giustamente sottolineato che il personaggio Igor, ad esempio, non è nemmeno apparso nel romanzo originale e si è presentato solo nel successivo sequel della Universal, interpretato da Bela Lugosi.

L'adattamento di Landis, quindi, sarà di per sé una sorta di creazione di Frankenstein, con frammenti di una storia ricordata a metà messi insieme per creare qualcosa di diverso. Daniel Radcliffe interpreterà Igor, il cast di James McAvoy nei panni di Victor Von Frankenstein e Jessica Brown Findlay interpreterà un personaggio di nome Lorelei. Il film, dice Landis, parlerà di 'amicizia e scienza, genio e follia, amore e ambizione, vita e morte'.

Ecco la nostra recensione di Io, Frankenstein . Ed ecco il nostro ultimo articolo su Victor Frankenstein di Max Landis .

Mad Max: Fury Road

Povero George Miller. Non solo il quarto del regista Mad Max il film ha trascorso più di due decenni nell'inferno dello sviluppo, ha anche affrontato tutti i tipi di difficoltà da quando è finalmente entrato in produzione alcuni anni fa, dalle tempeste di pioggia che hanno costretto a spostare le location, e superamenti del budget fino ad alcune riprese all'inizio del 2013.

Per fortuna, ci sono segni che il Mad Max: Fury Road la saga avrà un lieto fine, con fonti anonime che affermano che il sequel correlato di Miller è in realtà molto buono – si dice anche che la Warner Bros sia stata così contenta di ciò che ha visto, che hanno persino dato a Miller dei soldi extra per tornare indietro e girare alcune scene extra per rinforzare uno di Fury Road' s principali scene d'azione.

Anche la presenza di Tom Hardy nel ruolo principale ci dà speranza, così come la persistenza di Miller nel realizzare il suo sequel: Mad Max 2 era un film classico, e con Fury Road riprendendo subito dopo gli eventi di quel film, speriamo che il seguito tardivo riconquisti parte della sua brillantezza.

Ecco la nostra recensione di Mad Max: Fury Road .

Domani Terra

La speculazione sulla natura di questo film di Brad Bird infuria da un po' di tempo. Una volta andato sotto il titolo provvisorio 1952 , una volta si diceva che il progetto fosse un Guerre stellari seguito, a Buck Rogers remake, o forse un adattamento di un romanzo di EE 'Doc' Smith.

Da allora queste teorie sono state in gran parte dissipate, ma anche ora non siamo del tutto sicuri di cosa Domani Terra si tratta. Sappiamo che condivide un nome con la famosa terra tematica della Disney, e sappiamo che George Clooney interpreterà un inventore, Hugh Laurie interpreterà il cattivo e Britt Robertson interpreterà l'eroina, ma questo è tutto.

C'è una curiosa aria di segretezza che circonda il film, ma questo ha semplicemente alimentato il nostro interesse. Brad Bird è, dopo tutto, il regista dietro film come Il Gigante di Ferro, Gli Incredibili e il 2011 ha avuto un enorme successo Missione: impossibile – Protocollo fantasma. La sua sola presenza rende questo enigmatico progetto di fantascienza degno di essere ammirato.

La nostra recensione di Domani Terra è Qui .

Vuoi acquistare uno di questi titoli? Allora dai un'occhiata alla nostra Top 25 dei film da non perdere del 2014 LISTA DEI DESIDERI AMAZONON abbiamo curato per te QUI .

Segui il nostro Feed di Twitter per notizie più veloci e brutti scherzi proprio qui . e sii nostro amico di Facebook qui .