Travis Fimmel su Warcraft: 'Ti fa impazzire'

Fresco della sua ultima stagione come il conquistatore norreno Ragnar Lothbrok nel dramma storico vichinghi , l'attore australiano Travis Fimmel scambia la sua attrezzatura medievale di quello spettacolo per l'armatura più formidabile di Sir Anduin Lothar. Un cavaliere e leader dell'Alleanza, Lothar ha giurato di proteggere il Regno di Roccavento del pianeta Azeroth dall'incursione di orde di orchi da un'altra dimensione in Warcraft .

Fimmel porta la sua caratteristica naturalezza nel ruolo, che è il suo primo protagonista in uno spettacolo in stile tentpole e segue una serie di parti in film per lo più piccoli e in televisione. Se Warcraft colpisce in grande – non necessariamente una cosa sicura per un film basato su un videogioco, ma una possibilità per questo – quindi Fimmel può aggiungere “un enorme franchise geek-friendly” alla sua lista di successi. Abbiamo incontrato l'amichevole australiano al press day per Warcraft , dove ha discusso di portare in vita Lothar, lavorando con il regista Duncan Jones e cosa ha rubato dal set.

Den of Geek: Quanto è lontano questo da qualcosa come Vikings? Condividono i simboli della tradizione, e della mitologia, e della battaglia, e quel senso dell'onore e del dovere...



Travis Fimmel: L'aspetto più grande in vichinghi , a parte... Quando ci pensi, pensi che sia tutto stupro e saccheggio o altro. Ma il motivo per cui lo spettacolo è in onda è a causa del cuore che ha, dei legami familiari e della lealtà tra le persone. Sento che è la cosa più simile a Warcraft . Ci sono i padri in esso. Ci sono storie d'amore in esso. Ci sono problemi di lealtà e fiducia. Ed è ambientato con questo straordinario sfondo della grafica del gioco. Ci sono alcuni set incredibili e alcuni effetti visivi sorprendenti.

Lavorare in qualcosa di diverso da una grande stanza verde ti ha aiutato a prendere vita? A quanto pare dovete lavorare su dei set piuttosto impressionanti.

Si. Abbiamo lavorato su alcuni fantastici. Alcuni non abbiamo visto nulla, di sicuro. E alcuni abbiamo tirato fuori il manico di scopa con la pallina da tennis all'estremità. Ma no, alcuni dei creatori, degli scenografi e dei carpentieri, ti fa semplicemente impazzire quanto impegno ci hanno messo, i dettagli.

Quando prendi i personaggi di un videogioco, possono essere una sorta di archetipi o addirittura unidimensionali. Cosa ha portato Lothar a vivere per te?

Non è nemmeno solo il mio carattere. Ci sono molte razze, molte specie nel film. C'è del buono e del cattivo in tutti loro. Nessuno vuole interpretare un personaggio unidimensionale. La cosa fantastica del film è che non sono gli ovvi bravi ragazzi, gli ovvi cattivi ragazzi e i bravi ragazzi devono battere i cattivi. La gente sceglie le squadre, credo, o sceglierà le squadre in questo film. Alcuni saranno con gli orchi, l'orda, e alcuni saranno con gli umani, l'alleanza. Questo è ciò che penso sia interessante del film.

Hai guardato il gioco prima o dopo aver girato il film?

l'ho fatto dopo. Avevamo Rob Kazinsky, che a un certo punto era tra i primi 10 al mondo come giocatore. Quindi qualunque cosa avessi bisogno di sapere, gliel'ho chiesto. E anche Duncan ha giocato al gioco.

Cosa ha portato Duncan al film come regista che lo ha migliorato per te?

Penso che la ricerca sia la cosa più importante e l'essere preparati. Un film come questo, devi conoscere ogni singolo dettaglio. La metà delle volte non so cosa sto guardando e lui deve essere in grado di spiegarlo. Non c'è una domanda per cui non ha avuto una risposta. Devi poter contare sul tuo regista. È molto bravo.

Unisciti ad Amazon Prime: guarda migliaia di film e programmi TV in qualsiasi momento: inizia subito la prova gratuita

Raccontami un po' dell'addestramento che hai fatto per la parte.

Sono arrivato un po' tardi perché ci stavo lavorando vichinghi . Ho dovuto allenarmi un po' solo per indossare l'armatura e per cercare di imparare a muovermi con l'armatura. È così ingombrante e non puoi alzare le mani sopra la testa e cose del genere. Ci è voluta circa una settimana prima che la gente trovasse il modo più veloce per mettermelo. È una cosa così ingombrante. Ma visivamente è così fedele al gioco e sembra fantastico.

Hai portato a casa qualcosa come souvenir?

Si. Ho rubato un paio di cose. Saranno su eBay se il film andrà bene. [ride]

Qual è la cosa più bella che hai portato a casa?

Non posso dire cosa sia perché poi sapranno che manca. Sono molto severi sul set.

Quando inizierete la stagione 5 di vichinghi ?

Bene, al momento ce ne sono ancora 10 in onda. Ne abbiamo girati 20 per la quarta stagione. Quindi ne mostreremo 10 e poi ce ne saranno altri 10 a ottobre. Non ho ancora letto alcun copione per la quinta stagione.

Cosa pensi che abbia toccato così fortemente le persone di quello show?

Beh, è ​​un paese bellissimo, l'Irlanda. E gli equipaggi fanno un lavoro straordinario. Tutto quello che fanno, la costruzione delle cittadine. Voglio dire, c'è solo molto cuore in esso. C'è molto dramma in esso e legami familiari e legami di amicizia. E poi anche con la grande azione e lo splendido scenario. vichinghi è stata una grande esperienza. Hai tanti grandi amici. E amo l'Irlanda, le persone e l'equipaggio. E 'un bel posto. Non vedo l'ora di tornarci.

Sei anche in un film ora chiamato Il piano di Maggie , che non potrebbe essere più diverso da Warcraft . È bello poter andare avanti e indietro tra questi progetti più grandi e più piccoli?

Sì, di sicuro. E mentre ci stai lavorando vichinghi , inoltre, devi adattare un lavoro in una certa fascia oraria. Ed ero così felice che Il piano di Maggie è venuto e sono stato in grado di farlo.

Puoi indossare i normali vestiti da strada!

Sì, sì, il che è fantastico. È fantastico potersi vestire da soli.

Qual è il prossimo per te?

Ho alcune cose. C'è ancora vichinghi . E ho alcuni film che voglio fare, di cui ho parlato con la gente. Quindi vedremo cosa succede. Penso che andrò a casa per un po' non appena avrò finito di scrivere su questo. Spero solo che alla gente piaccia. Visivamente, è incredibile. Ha grandi storie. Andrei a guardarlo per Paula Patton, ad essere onesti. È bellissima e una donna così talentuosa. Sì, se vuoi essere immerso in un mondo che non hai mai visto prima, dai un'occhiata.

Warcraft esce nelle sale questo venerdì (10 giugno).