Arya Stark era prefigurato per uccidere il re della notte?

Il Trono di Spade ha avuto un finale molto controverso in quanto i fan pensavano che fosse un po 'piatto perché pensavano che il personaggio di Jon Snow avrebbe dovuto uccidere il Re della Notte, ma in realtà si è rivelato essere Arya Stark. Quindi, avremmo dovuto vederlo arrivare? Eravamo troppo accecati dal personaggio di Jon Snow per non notare quanto fosse diventata pericolosa Arya Stark? Ebbene, sembra proprio di sì.

Ci sono stati numerosi casi nella storia reale in cui Jon Snow sarà il salvatore definitivo dell'umanità. Ma c'erano anche alcune riguardanti Arya Stark. Prima di iniziare, tieni presente che questo post potrebbe contenere informazioni ufficiali spoiler dalla serie Game of Thrones. Se essere viziati non fa per te, ti consiglio di smettere di leggere il post qui. Tuttavia, se gli spoiler non ti infastidiscono, possiamo iniziare. Inoltre, tieni presente che non abbiamo creato gli spoiler né li abbiamo trapelati.

In che modo Arya era stata prefigurata per uccidere il re della notte?

Prima di tutto, solo un assassino addestrato sarebbe riuscito a uccidere il Re della Notte perché nessuno poteva effettivamente eguagliare la sua forza in una situazione uno contro uno. Non importa quanto fosse bravo Jon con una spada, non avrebbe mai sconfitto il Re della Notte così facilmente. So che è possibile, ma un assassino addestrato ha avuto una possibilità migliore per ucciderlo. Arya si avvicinò al Re della Notte senza che nessuno se ne accorgesse.



Saltò verso di lui apposta in modo che non avesse altra scelta che prenderla, è qui che il suo istinto di assassino è tornato utile mentre ha abilmente cambiato la posizione del suo pugnale da una mano all'altra per uccidere il Re della Notte. C'è stato un altro caso in cui i fan hanno notato il presagio di Arya Stark che uccide il Re della Notte. L'artista Ramin Djawadi ha creato la canzone Light of the Seven per la colonna sonora. I fan hanno notato che i cantanti di sottofondo dicevano costantemente 'Arya'.

Guarda anche

John Grisham
What's Hot May 1, 2020 2 minuti di lettura

Valore netto di John Grisham nel 2020 e tutto ciò che devi sapere

Arya Stark
Arya Stark

A questa proposta, lo stesso paroliere è uscito e ha detto che questo non è vero poiché i testi non avevano alcun nome, ma in effetti suona come Arya che si è appena rivelata una pura coincidenza. Lo stesso paroliere ha detto che anche se avrebbe potuto dire che era davvero il suo nome nella canzone che avrebbe fatto notizia ma che, sfortunatamente, non sarebbe stato vero. Tuttavia, dobbiamo fare pace con Arya Stark che ha ucciso Night King e non Jon Snow, sia che fosse prefigurato o meno, mi sembra una scelta logica.

Autore

Rick Morton Patel è un attivista locale di 34 anni a cui piace guardare i cofanetti, le passeggiate e il teatro. È intelligente e brillante, ma può anche essere molto instabile e un po' impaziente.

Lui è francese. È laureato in filosofia, politica ed economia.

Fisicamente, Rick è in buona forma.