Wesley Snipes suggerisce che Patton Oswalt abbia mentito sulla sua lama violenta: Trinity Conduct

di David S. Goyer Lama: Trinity ha segnato la fine del mandato sul grande schermo di Wesley Snipes come meraviglia l'iconico cacciatore di vampiri. Il film horror di supereroi del 2004 sarebbe stato afflitto da problemi durante la sua produzione, e alcuni di questi rapporti sono stati alimentati anni fa dal comico Patton Oswalt, che ha recitato al fianco di Snipes nel mediocre trequel. Oswalt ha detto AV Club nel 2012 in cui Snipes si è comportato in modo strano durante le riprese Lama: Trinity e a un certo punto ha persino 'cercato di strangolare' il suo regista.

Il guardiano ha sollevato queste affermazioni in una nuova intervista all'attore 58enne, che le smentisce.

'Lascia che ti dica una cosa', disse Snipes. “Se avessi provato a strangolare David Goyer, probabilmente non mi parleresti adesso. Un negro con i muscoli che strangola il regista di un film andrà in galera, te lo garantisco'.



Snipes ha aggiunto: 'Perché le persone credono alla versione di questo ragazzo di questa storia? Rispondimi. Questo fa parte delle sfide che noi afroamericani affrontiamo qui in America: queste microaggressioni. La presunzione che un ragazzo bianco possa fare una dichiarazione e questa dichiarazione è vera! Perché la gente dovrebbe credere che la sua versione sia vera? Perché sono predisposti a credere che il ragazzo di colore sia sempre il problema. E tutto ciò che serve è una persona, il signor Oswalt, che davvero non conosco. Riesco a malapena a ricordarlo sul set, ma è affascinante che la sua affermazione da sola sia stata sufficiente a far dire alla gente: 'Sì, lo sai che Snipes ha un problema'.

Ha continuato ricordando all'intervistatore Simon Hattenstone che era uno dei produttori esecutivi di Lama: Trinity , e che aveva l'approvazione contrattuale del regista per il film. “Non ero solo l'attore da assumere. Avevo l'autorità di dire, di dettare, di decidere. Questo è stato un concetto difficile da capire per molte persone'.

Oswalt in precedenza aveva descritto Snipes come 'fottutamente pazzo in modo esilarante' durante le riprese di Lama: Trinity , e ha affermato che Snipes non sarebbe uscito dalla sua roulotte. “Fumerebbe erba tutto il giorno. Il che va bene per me, perché avevo tutti questi DVD che volevo recuperare'.

Dopo il presunto strangolamento, Oswalt ha detto che lui e Goyer sono andati a bere in uno strip club, dove il regista ha tentato di assumere una banda di motociclisti per proteggerlo da Snipes sul set.

'David dice loro: 'Ti pagherò tutti i tuoi drink se ti presenti al set domani e fai finta di essere la mia sicurezza.' Wesley impazzì e tornò alla sua roulotte. E il giorno dopo, Wesley si è seduto con David ed era tipo, 'Penso che tu debba smettere. Sei dannoso per questo film.' E David era tipo: 'Perché non smetti? Abbiamo tutti i tuoi primi piani e potremmo girare il resto con la tua controfigura.' E questo ha spaventato così tanto Wesley che, per il resto della produzione, avrebbe comunicato con il regista solo tramite Post-it. Appunti. E firmava ogni post-it 'From Blade'.

Fai di tutto questo ciò che vuoi.

Nel 2012, la Marvel ha riguadagnato il Lama diritti cinematografici. Il ruolo centrale è stato rifuso, e chiaro di luna e Libro Verde la star Mahershala Ali interpreterà ora il personaggio in un prossimo reboot del MCU.