Che cos'è Skam e perché sta prendendo il controllo di Internet?

Vergogna . Forse hai visto il nome menzionato di sfuggita. Forse hai visto le gif del suo cast scandinavo dal volto fresco svolazzare sulla dashboard di Tumblr o sul feed di Twitter. Tuttavia, hai solo una vaga idea di cosa Vergogna in realtà è . Permettici di chiarire la tua confusione.

Incontra uno dei migliori programmi in TV...

Cos'è Skam?

Vergogna , che si traduce in 'vergogna' in inglese, è un dramma adolescenziale norvegese che ha preso d'assalto Internet, nonostante il fatto che non ci siano legale Streaming sottotitolati in lingua inglese disponibili ( per lo più, a quanto pare, a causa dei diritti musicali ) e non vi è stata alcuna spinta commerciale ufficiale. Come lo ottengono i telespettatori internazionali, allora? I fan multilingue hanno iniziato a tradurre da soli lo spettacolo e a rendere disponibili gli episodi tramite veicoli come Google Drive. Questo è uno spettacolo che è stato veramente diffuso attraverso il 'passaparola' di Internet. Questo è l'aspetto di un successo nell'era di Internet, uno show televisivo che è salito ai vertici divorziato dalle forze di marketing.



La premessa di base? Vergogna segue un gruppo di adolescenti che frequentano la Hartvig Nissen School di Oslo. Ogni stagione ha un personaggio centrale diverso, con la narrativa che si attacca molto vicino alla sua prospettiva. (È simile a quel grande dramma adolescenziale pelli' , ma il focus specifico sul personaggio dura l'intera stagione rispetto al cambio di episodio in episodio.)

La struttura lavora per esplorare la fonte personale di vergogna del personaggio principale. Nella prima stagione, incontriamo Eva (Lisa Teige), una ragazza solitaria che ha avuto una specie di litigio con i suoi compagni di scuola media. Eva vive per lo più da sola, poiché sua madre single è quasi sempre via per lavoro e trascorre la maggior parte del suo tempo con il fidanzato Jonas (Marlon Langeland).

Con il progredire della stagione, Eva inizia a fare amicizia con un gruppo di ragazze guazzabuglio: Noora (Josefine Frida Pettersen), Sana (Iman Meskini), Chris (Ina Svenningdal) e Vilde (Ulrikke Falch). Questo gruppo di amicizia diventa il cuore di Vergogna per le prime due stagioni.

La stagione 2 ha Noora come personaggio principale mentre la vediamo innamorarsi con riluttanza del ragazzo ricco William (Thomas Hayes). La stagione 3, la stagione che ha visto davvero lo spettacolo esplodere a livello internazionale, ha Isak come personaggio principale mentre lotta per venire a patti con la sua sessualità quando si innamora del nuovo ragazzo Even (Henrik Holm).

Peccato: il formato.

Vergogna è spesso evidenziato per il suo formato unico. Quando il dramma norvegese è 'in onda', si svolge in tempo reale, lasciando cadere da quattro a sei scene il sito ufficiale dello spettacolo nello stesso momento in cui accadono nel mondo dei personaggi. Ad esempio, se Eva e Noora stanno discutendo di qualcosa martedì mattina alle 9:30 durante la lezione di spagnolo, la clip verrà trasmessa martedì mattina alle 9:30.

Alla fine della settimana, tutte le scene vengono assemblate e trasmesse in TV come un episodio, per chi non vuole prestare attenzione durante la settimana o vuole guardarlo tutto sotto forma di una TV più tradizionale episodio.

Vergogna è stato anche riconosciuto per il modo in cui utilizza lo storytelling transmediale per raccontare la sua storia. Che cosa significa? Tra un aggiornamento e l'altro, i fan possono anche seguire le interazioni e i messaggi sui social media dei personaggi tramite il Vergogna sito web e gli account Instagram reali dei personaggi.

La narrazione transmediale non è qualcosa di nuovo. È qualcosa che abbiamo visto utilizzato con grande efficacia nella narrazione di serie web, forse in particolare con I diari di Lizzie Bennet , che ha vinto un Emmy per la sua forma narrativa innovativa. Tuttavia, Vergogna deve essere uno dei primi programmi TV prodotti in modo più tradizionale ad averlo fatto. In altre parole: ha il budget e il sostegno di un'emittente nazionale.

Certo, i programmi TV in Norvegia hanno presumibilmente budget molto più piccoli rispetto ai programmi TV in America, e Vergogna forse è particolarmente a basso budget, ma quell'infrastruttura significa ancora qualcosa, non solo in termini di supporto, ma in termini di diffusione dello spettacolo per gli spettatori che potrebbero non essere esperti di Internet come gli altri. La maggior parte delle persone che conosco non ha mai sentito nominare I diari di Lizzie Bennet .Una persona su cinque in Norvegia guarda Vergogna .

Cosa rende Skam così bravo?

Vergogna non sta reinventando la ruota quando si tratta del tipo di storie che racconta - anche se dovrebbe essere lodato per le sue rappresentazioni di argomenti sottorappresentati come la sessualità, la malattia mentale e l'aggressione sessuale - racconta solo quelle storie davvero, molto bene. Penso che questo sia un aspetto dello spettacolo che si è perso nella valida discussione sui modi in cui Vergogna è nuovo e diverso. Oltre a tutto ciò, è semplicemente una narrazione dannatamente buona.

La creatrice della serie Julie Andem ha trascorso sei mesi prima in giro per la Norvegia intervistando adolescenti per saperne di più sulle loro vite. Piuttosto che presumere che ricordasse com'era essere un'adolescente o presumere che nulla fosse cambiato nell'esperienza adolescenziale da quel momento, Andem ascoltò.

Cosa ha trovato? Andem ha detto al New York Times : “Abbiamo trovato un'esigenza principale. Gli adolescenti di oggi sono sotto pressione da parte di tutti. Pressione per essere perfetti, pressione per esibirsi. Volevamo fare uno spettacolo per togliere la pressione'.

Andem avanti dice che usa il feedback degli attori e degli spettatori adolescenti per mantenere lo spettacolo autentico. In un'epoca di cultura pop che, almeno in America, è sempre più definito da questo scontro tra creatori e fan , Andem ha trasformato quella relazione in una conversazione.

Inoltre, lei (o qualcun altro sul Vergogna personale) ha incredibile gusto musicale…

Riconoscere il ruolo della tecnologia nella vita degli adolescenti.

Uno dei modi principali e tangibili in cui l'adolescenza è cambiata nell'ultimo decennio è l'integrazione della tecnologia nelle nostre vite. Questo è un aspetto del mondo reale che la nostra cultura pop non ha saputo riflettere così bene. La maggior parte delle volte, TV e film non ci provano nemmeno.

Vergogna fa così, così bene. Certo, ottieni i tipi di messaggi sullo schermo che abbiamo visto prima, ma, oltre a ciò, rimani con i personaggi mentre cercano qualcosa sul web o sono ossessionati da ciò che stanno per inviare messaggi o messaggi. In un primo episodio di Vergogna, vediamo Eva scrivere, cancellare, ridigitare, cancellare, ecc. il suo primo messaggio su Facebook alla nuova amica Noora, il suo viso si schiarisce in un sorriso performativo che Noora non sarà in grado di vedere mentre cerca di fare una buona impressione in forma di testo. Per me, c'era qualcosa di così, così reale in questo momento. E una tranquilla rappresentazione dell'esperienza moderna che non ho mai visto fare così bene sullo schermo.

È quella parola 'tranquillo' a cui continuo a tornare quando ci penso Vergogna . Quando discutiamo della vita moderna, tendiamo a inquadrarla come più veloce e più forte. Queste cose a volte sono vere, ma Vergogna fa un lavoro incredibile nel descrivere come sono i momenti lenti e tranquilli della vita moderna, come appaiono la solitudine e la connessione quando la tecnologia mantiene la possibilità della comunicazione digitale possibile in qualsiasi momento.

Quell'opportunità è sia meravigliosa che terribile, e si riflette in Vergogna 'aspetto in tempo reale. Quel tipo di accesso immediato, imprevedibile, a volte impegnativo può essere confortante e può essere opprimente. Vergogna non ci fa scegliere tra entrambe queste rappresentazioni. La tecnologia è parte integrante della vita di questi adolescenti, ma non è intrinsecamente buona o cattiva. Cambia solo il modo in cui le esperienze, le sfide e le meraviglie universalmente umane si manifestano nelle loro vite.

L'autenticità del cast e della produzione.

Vergogna prende una pagina dal neorealismo italiano e dalla nouvelle vague francese nel suo casting di attori. In America, siamo diventati così abituati a vedere ventenni interpretare adolescenti che all'inizio è stridente vedere adolescenti veri ricoprire i ruoli nel dramma norvegese. Inoltre, hanno brufoli e capelli brutti e indossano sempre gli stessi vestiti. In altre parole, si sentono reali, specialmente quando Vergogna punta loro la telecamera e li lascia muovere nel mondo come farebbero nella vita reale.

Questa autenticità sembrava essere una priorità del processo di casting. per lanciare Vergogna ,Andem ha fatto un provino a 1.200 persone e ha creato i personaggi intorno a loro, dopo aver scelto il suo cast principale. Riceve feedback dal cast principale e ricorrente e ha integrato aspetti della loro personalità nei loro personaggi.

Oltre a ciò, il cast principale sembra incredibilmente radicato. O sono ancora a scuola o hanno un lavoro, tanto che Vergogna gira solo tre giorni alla settimana per adattarsi agli orari degli attori. Non stanno giocando a Real Teens. Essi siamo veri adolescenti.

Per quanto riguarda le riprese, Vergogna l'estetica mi ricorda molto Luci del venerdì sera - sì, a causa della camma traballante, ma anche a causa di a) il modo in cui lo show televisivo ha abbracciato un ambiente reale (in FNL 'scaso, Austin; nel Vergogna 's case, Oslo) eb) lo spazio che lo spettacolo ha dato ai suoi attori in termini di performance. Vergogna sembra fare lo stesso e produce alcune performance incredibili e sottostimate.

Skam punta soprattutto ad essere inclusiva.

Forse la cosa più importante: mentre Vergogna descrive problemi che portano vergogna a molte persone, è mai fa vergognare i suoi personaggi per quelle cose che troppo spesso sono trattate come vergognose dalla società.

Andem ha creato questo spettacolo come un luogo in cui gli adolescenti devono affrontare una pressione schiacciante in cui fuggire. Lo fa, non ignorando la realtà, ma rassicurando ripetutamente i suoi personaggi e spettatori che, chiunque essi siano, qualunque vergogna possano provare, meritano di amare ed essere amati. A volte Eva, Noora e Isak prendono decisioni sbagliate, ma non vengono mai incolpate per quello che sono.

Per me, una delle scene più potenti dell'intero spettacolo finora non è una storia d'amore romantica, ma piuttosto una storia d'amore sull'amicizia - qualcosa Vergogna dà la priorità tanto quanto le sue trame romantiche. È una scena che vede Isak fare coming out con il migliore amico Jonas. È così, così nervoso, e Jonas, in un atto di amore e accettazione, non reagisce in modo eccessivo. Non tratta Isak come un mostro o fa un grosso problema con l'ammissione. Legge ciò di cui ha bisogno il suo amico e glielo dà: accettazione silenziosa.

Vergogna crea ulteriormente questa natura inclusiva creando un'incredibile intimità tra il personaggio e lo spettatore. Siamo in questo insieme. Comprendiamo la vergogna di questi personaggi, anche se non sono in grado di articolarla a se stessi o alle altre persone nelle loro vite. Mentre lottano attraverso quel processo molto adolescenziale di scoperta di sé, noi siamo i loro alleati.

Nella seconda stagione, Noora ha una citazione appesa al muro della sua camera da letto: “Tutti quelli che incontri stanno combattendo una battaglia di cui non sai nulla. Sii gentile. Sempre.' Attraverso le storie di Eva, Noora e Isak, Vergogna ci dà un'idea di come potrebbero apparire alcune di queste battaglie nella speranza che avremo più compassione per le battaglie della vita reale che potremmo non vedere. Se la TV, il cinema e le storie in generale sono tutti esercizi di empatia, allora Vergogna è una masterclass. Se stai cercando una storia che ti dia speranza in un futuro più inclusivo ed empatico, Vergogna è un piccolo angolo della cultura pop che lo farà. Altro amore.

Dove guardare Skam online?

Guardando Vergogna è difficile. Il sito ufficiale della NRK ha lo spettacolo disponibile solo nel suo formato originale, vale a dire in norvegese, senza sottotitoli in inglese. Inoltre, il sito è geobloccato, il che significa che se non sei in quel paese, non puoi guardarlo.

Come guardano i fan di lingua inglese? Vergogna poi? Ho detto che è un successo virale? Ciò significa che Internet (soprattutto Tumblr, dove il fandom televisivo va davvero a prosperare ) è la sua casa. Non che approviamo quel genere di cose.

Per rimanere aggiornato sulle notizie di Skam Stagione 4, controlla il nostro hub di notizie con tutto ciò che sappiamo sulla prossima stagione (che è ora in fase di riprese!).