Wonder Woman 1984 Trailer, data di uscita, cast, cattivo, storia e notizie

Wonder Woman è stato uno dei film di maggior successo del 2017, quindi Wonder Woman 2 era un gioco da ragazzi. Ma che il franchise guidato da Gal Gadot sta continuando con un titolo (e un'ambientazione) come Wonder Woman 1984 suggerisce che Warner Bros. e DC Entertainment potrebbero andare in posti inaspettati con il sequel. E non intendiamo solo pop anni '80 e spalline. C'è qualcosa di vero orwelliano su quel titolo, no?

Ecco tutto il resto che sappiamo Wonder Woman 1984 ...

Trailer di Wonder Woman 1984

Guarda il primo Wonder Woman 1984 rimorchio qui. Ha un sacco di vibrazioni anni '80, alcune Superman: il film grafica ispirata e una sorprendente colonna sonora dei New Order. È incredibile. Controllalo qui…



Dai un'occhiata alla nostra ripartizione di tutto in questo trailer proprio qui!

Abbiamo anche informazioni sul filmato che è stato proiettato all'SDCC 2018. Puoi leggere tutto a riguardo proprio qui. IGN ha anche un resoconto del filmato proiettato durante una recente presentazione di HBO Max. Puoi leggere a riguardo qui.

Data di uscita di Wonder Woman 1984

Wonder Woman 1984 si apre il 14 agosto 2020. Il film era stato originariamente programmato per l'uscita il 5 giugno, ma è stato ritardato a causa della pandemia di coronavirus in corso. Non credere alle voci secondo cui andrà direttamente in streaming o in VOD , o. La Warner Bros. si impegna a mantenere questa versione cinematografica.

Il programma completo di rilascio del film sui supereroi DC è qui.

Wonder Woman 1984 Cast

Gal Gadot tornerà ovviamente. La sorpresa più grande è che Chris Pine è (in qualche modo) tornato come Steve Trevor. La regista Patty Jenkins ha recentemente fornito alcune informazioni su perché Steve è così vitale per? Wonder Woman 2 .

Chris Pine ha parlato con Wonder Woman co-protagonista Robin Wright per Varietà , parlando di come Wonder Woman 1984 è diverso da Wonder Woman per il suo carattere:

Questa volta ho scoperto che le carte in tavola si erano rivolte a me come uomo, in termini di come interagivo e giocavo sullo schermo. Amavo, come personaggio, la mia donna. Il mio partner. È la mia compagna. Quindi questo è venuto a definire quest'uomo. Che cosa meravigliosa, come personaggio, essere innamorati. Come uomo sullo schermo in un grande film, è stato interessante perché il mio ego viene fuori: 'Beh, voglio il grande combattimento del f-king. Fammi scalare qualcosa.» E Patty dice 'No, non su di te'. Ha detto 'non su di te' più volte durante il film.

Patty Jenkins ha confermato che il 'ruolo chiave' di Pedro Pascal nel film è in realtà il maestro manipolatore Maxwell Lord. Abbiamo scritto di più sulla storia di Maxwell Lord proprio qui.

Il cast include anche Natasha Rothwell ( Insicuro ), Ravi Patel, and Gabriella Wilde secondo Scadenza . Al momento non sono disponibili dettagli sui loro ruoli.

E, naturalmente, Kristen Wiig è nel film e abbiamo maggiori dettagli sul suo ruolo nella sezione dei cattivi di seguito.

Wonder Woman 1984 cattivo

Guarda la primissima immagine di Kristen Wiig Wonder Woman 1984 cattivo, Barbara Minerva, alias Cheetah, per gentile concessione di Patty Jenkins .

Kristen Wiig nei panni di Barbara Minerva in Wonder Woman 1984

Quello che stiamo vedendo qui sembra allinearsi con la versione comica di Cheetah (la terza di quattro), che inizia come Barbara Ann Minerva, un'archeologa il cui fascino per il ghepardo femmina guardiano di una tribù africana la porta a un patto faustiano con l'antico dio delle piante Urzkartaga. L'atto soprannaturale produce la sua immortalità e le capacità fisiche – e gli attributi fisici – di un ghepardo.

In effetti, l'immagine della modesta Barbara Minerva di Kristen Wiig (che sta guardando in modo appropriato una mostra di fauna selvatica africana) sembra assomigliare allo stato pre-Catwoman della versione topo dell'assistente di ufficio di Michelle Pfeiffer di Selina Kyle nel 1992 Il ritorno di Batman .

Storia di Wonder Woman 1984

Ecco la sinossi ufficiale... per quanto scarna possa essere. Come qualcosa strappato dai titoli di oggi, Diana potrebbe affrontare l'Unione Sovietica in Wonder Woman 2 .

Velocemente negli anni '80, la prossima avventura sul grande schermo di Wonder Woman la vede affrontare un nemico completamente nuovo: The Cheetah.

Abbiamo scritto di più su come quell'anno così importante potrebbe informare la storia del film proprio qui.

Patty Jenkins ha già detto che aveva in programma di avere Wonder Woman 2 ambientato in America. In un'intervista a QUELLO , Jenkins ha detto che Wonder Woman 2 “si svolgerà negli Stati Uniti, cosa che ritengo giusta. Lei è Wonder Woman. Deve venire in America. È tempo.'

Dal momento che è improbabile che il film interpreterà i russi come cattivi diretti (proprio come hanno gestito i tedeschi nell'ambientazione della prima guerra mondiale del primo film), questo potrebbe rivelarsi una questione di Diana che evita un involontario armageddon nucleare. In ogni caso, non aspettarti che questa sia una situazione come Superman IV: La ricerca della pace dove l'eroe cerca di liberare il mondo da tutte le armi nucleari o qualcosa del genere.

Anche se sembra che Jenkins sia almeno un po' entusiasta di raccontare una storia di Diana leggermente più moderna. 'La cosa più eccitante', ha detto E in linea , 'la sta letteralmente vedendo libera nel mondo ora, vivendo quelle storie classiche', ha aggiunto Jenkins. “Ecco Wonder Woman, e cosa può fare? Dovrebbe essere un film completamente diverso, ma una Wonder Woman grandiosa e ora in piena regola nel mondo'.

Patty Jenkins ha parlato con Scadenza Podcast di Crew Call sulle sue ragioni per l'impostazione Wonder Woman: 1984 nel 1984, dicendo:

Lo stesso 1984 è decisamente molto evocativo di ciò che è importante in quel film e risuona in questo momento... È stato l'apice del successo negli anni '80... [C'è] qualcosa nell'eccesso di quel periodo di tempo, che è così legato a dove noi sono nel mondo in questo momento, che è ambientato lì per un motivo.

Abbiamo la nostra lista dei desideri per quello che vorremmo vedere in Wonder Woman 2 giusto qui.

Colonna sonora di Wonder Woman 1984

Hans Zimmer sta tornando all'ovile come Wonder Woman 1984 compositore dopo che in precedenza sembrava aver rinunciato ai film di supereroi in seguito all'immagine per cui ha creato il suo amato tema Wonder Woman: Batman v Superman: Dawn of Justice .

Reporter di musica da film ha dato la notizia che Zimmer sarebbe entrato nel dipartimento musicale della saga, prendendo le redini di Rupert Gregson-Williams. Questo rende il secondo ritorno programmato di Zimmer al genere nel 2019, poiché è stato anche attirato a comporre la colonna sonora per di Simon Kinberg X-Men: Fenice Oscura .

Ovviamente questo è un bel ritorno a casa per Wonder Woman saga da quando Zimmer ha composto il 'Tema di Wonder Woman', che insieme a Diana di Gal Gadot è stato considerato il momento clou di Batman contro Superman . Il violoncello elettrico fa questo effetto . Mentre Gregson-Williams ha svolto un lavoro solido, non possiamo negare che questa sia una buona notizia e, si spera, un segno che l'universo cinematografico DC continui la sua ripresa dopo il film del 2017.

Poster di Wonder Woman 1984

Certo, quella data di uscita non è più rilevante, ma questo poster è ancora incredibilmente sensazionale.

Poster di armature di Wonder Woman 1984